20 nomi maschili che iniziano con la lettera T

Come chiamerete il vostro bambino? Pronunciate uno di questi nomi e, se è musica per le vostre orecchie, allora è quello giusto! Cominciamo?
20 nomi maschili che iniziano con la lettera T

Ultimo aggiornamento: 06 marzo, 2022

Tra pochi mesi arriverà il vostro bambino! Dovete preparare molte cose importanti, come la cameretta, i vestiti e gli accessori. Ma c’è qualcosa di ancora più rilevante, e cioè come lo chiamerete. Se non avete ancora deciso e lo state cercando, date un’occhiata alla nostra lista di nomi maschili che iniziano con la lettera T.

Vogliamo accompagnarvi in questa decisione molto speciale! Leggete questa selezione e analizzate ciascuno dei suggerimenti. Sicuramente ne troverai uno che catturerà la vostra attenzione. Ma se non succede, non preoccupatevi! Sul nostro blog potete trovare molti altri elenchi, sia per lettera, che su nomi di personaggi storici, relativi a libri e tanto altro.

Siete pronti a trovare il nome di vostro figlio? Cominciamo!

La lettera T e i nomi maschili che abbiamo scelto per voi

La lettera T è una consonante dell’alfabeto latino. La sua origine si trova negli alfabeti di alcune culture più antiche del fenicio e del semitico, come un grafismo a forma di croce + che era noto come tau (“croce o segno”). Quel segno si è evoluto nella sua attuale forma a T e ha assunto altre figure negli alfabeti arabo (come Ta) ed ebraico (come Tav).

Ma passiamo subito a quei nomi maschili che iniziano con la lettera T di origini diverse e conosciamone insieme i diversi significati. Uno di questi potrebbe essere quello che sceglierete per vostro figlio.

bambino sdraiato sul lenzuolo fantasia
La scelta del nome del bambino non va presa alla leggera, in quanto è il suo primo tratto identitario.

Nomi maschili che iniziano con la lettera T in ordine alfabetico

  • Tabor: originario della parola del francese antico tarbournier, che significa “suonatore di tamburello”.
  • Tadaaki: nome giapponese composto dalle parole tad, che significa “leale o fedele”, e aki, che significa “chiaro o luminoso”.
  • Tadeo: versione spagnola dell’antico nome aramaico Lebeo.
  • Tahoe: nome dei nativi americani che significa “grande acqua”.
  • Talib: è di origine araba e significa “colui che cerca”.
  • Taylor: in origine un cognome professionale (tailleor, in inglese antico), in quanto si riferisce a “colui che lavora tagliando come un sarto”.
  • Tegan: significa “piccolo e giusto”. È il diminutivo di teg, che è la parola gallese per qualcuno giusto.
  • Tex: diminutivo di Texas.
  • Theo: è l’abbreviazione di Theodore, che deriva dal greco Theodoros. È composto da theos, che significa “Dio”, e da doron, che significa “dono”.
  • Thierry: nome francese che deriva dal germanico Teodorico.
  • Thor: di origine norrena. È il dio del tuono nella mitologia norrena.
  • Ticiano: nome di origine latina che deriva dalla parola titianus, che si riferisce a colui che è “grande e forte”.
  • Timoteo: deriva dal greco Τιμόθεος o timáo-theós, che significa “adorazione di Dio” o “colui che adora Dio”.
  • Timothy: traduzione inglese di Timoteo.
  • Tízoc : nome azteco che significa “colui che sanguina per penitenza”.
  • Tobias: che deriva dall’ebraico Tobiah, originariamente Tobiyyahu, formato dalla parola tob, che significa !buono” e Yahveh, che è il nome di Dio. Pertanto, viene interpretato come “Dio è buono”.
  • Thomas: originario della parola aramaica tōm, che significa “gemello”. Le varianti sono ampiamente utilizzate Tom e Tomi.
  • Tonátiuh: significa “forte come il sole” o “splendente”, nella lingua nahuatl.
  • Torin: nome di origine gaelica che significa “capo”.
  • Tracey o Tracy: deriva da un cognome inglese che si riferiva a “colui che viene da Thracius”, provincia gallica dell’Impero Romano.

Un nome, un diritto

Il nome è la prima lettera di presentazione del bambino alla società in cui nasce.Sapevate che il nome è uno dei diritti dell’infanzia sanciti dall’UNICEF? L’articolo 7 della Convenzione sui diritti dell’infanzia afferma quanto segue:

Il bambino sarà registrato subito dopo la sua nascita e avrà diritto dalla nascita a un nome, ad acquisire una nazionalità e, per quanto possibile, a conoscere i suoi genitori ed essere accudito da loro.

Potete scegliere un nome popolare o uno più esotico, ma la cosa più importante è che lo fate come un atto di responsabilità e amore per vostro figlio. Beh, vostro figlio lo saprà.

Intanto cosa ne pensate di questa selezione di nomi che iniziano con la lettera T? L’idea è che troviate quello con cui darete un’identità a vostro figlio, qualcosa che lo distinguerà per il resto della sua vita.

Scegliere un nome per un bambino può essere complesso. Non solo dovrebbe suonare bene con i cognomi, ma è anche importante considerare i futuri soprannomi, buoni o cattivi che siano.

William Kremer, BBC News World

Potrebbe interessarti ...
30 nomi maschili di origine egiziana
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
30 nomi maschili di origine egiziana

Se state aspettando il piccolo in casa, non perdete il seguente elenco di nomi maschili di origine egiziana. Ve ne innamorerete!