Perché usare le canzoni per imparare l’inglese

1 Marzo 2020
Apprendimento e divertimento dovrebbero sempre andare di pari passo. In questo articolo vi diremo perché è positivo che i bambini imparino l'inglese attraverso la musica.

Forse non ci avete mai pensato ma è molto importante durante l’infanzia ascoltare le canzoni in inglese, sia a casa che a scuola. Perché? Perché insieme all’apprendimento della madrelingua, i bambini si abituano anche ad ascoltare un’altra lingua, in modo facile e divertente. Scoprite in che modo i vostri figli possono imparare l’inglese con le canzoni.

L’importanza di imparare l’inglese

L’inglese è una lingua germanica occidentale che nasce nei regni anglosassoni dell’Inghilterra. Al giorno d’oggi, è molto importante impararla, poiché è la lingua più diffusa al mondo, insieme allo spagnolo e al cinese mandarino. L’inglese è uno strumento utile che aiuterà i vostri figli in vari campi, favorendone la crescita sia personale che sociale, oltre che professionale.

Nel nostro sistema scolastico l’inglese è una materia il cui insegnamento è obbligatorio. Inoltre, quando parliamo usiamo moltissime parole anglosassoni. Questo perché l’italiano ha adottato molte parole inglesi e le ha incorporate nel suo vocabolario, ad esempio “shampoo” o “sandwich”.

Tuttavia, nonostante l’inglese venga insegnato nelle scuole e sebbene si usino molte parole inglesi nella vita quotidiana, ci sono poche persone che riescono a scriverlo e parlarlo correttamente. A meno che non si dedichino a questa lingua a livello professionale, la imparano per diletto o per viaggiare e parlarla nei luoghi in cui si parla solo inglese.

Papà e figlia che ascoltano musica

Pertanto, iniziare ad imparare una seconda lingua fin dai primi anni di vita è essenziale in modo che, quando saranno adolescenti, studiarlo sarà davvero facile. Infatti, se i vostri figli imparano l’inglese fin dalla tenera età, questa lingua diventerà per loro talmente familiare e quotidiana che sarà un gioco da ragazzi continuare ad impararla.

I bambini imparano velocemente

Il cervello di un bambino piccolo è molto più ricettivo rispetto a quello di un adulto. Pertanto, è più probabile che un bambino apprenda una lingua più rapidamente e facilmente rispetto ad una persona di età più avanzata.

Come per molte altre cose, e come accade con la stessa lingua madre, i bambini non sono consapevoli del fatto che stanno imparando e lo fanno in modo molto naturale. Pertanto, è probabile che se si abituano a riconoscere le parole inglesi senza difficoltà, in modo tale da imparare la lingua più velocemente e meglio.

Inoltre, molti esperti, pedagoghi, psicologi e insegnanti di inglese riconoscono che il modo migliore per imparare una lingua è praticarla. Pertanto, se i bambini ascoltano degli adulti che parlano con loro in inglese, entrerà a far parte della loro esperienza di vita quotidiana.

Canzoni per imparare l’inglese

Le canzoni in inglese sono il metodo migliore per impararle questa lingua. I bambini sono come spugne che assorbono tutto facilmente e molto rapidamente. E poi, devono ascoltare le canzoni in inglese perché si divertono, iniziando quasi senza rendersi conto ad imparare la lingua.

Bambini che imparano l'inglese con la musica

Pertanto, oltre agli esercizi di inglese adeguati alla loro età, i motivi principali per cui i bambini dovrebbero ascoltare le canzoni in inglese sono i seguenti:

  • Imparano il vocabolario, abituando l’orecchio ad ascoltare e comprendere le sillabe e le parole della lingua.
  • Sviluppano la fonetica, cioè il suono delle parole. A causa dei loro ritmi e suoni, le canzoni sono attraenti e piacevoli per i bambini e, quindi, vengono ricordate meglio e ripetute.
  • L’ascolto della musica, in generale, consente ai bambini di sviluppare meglio la loro percezione uditiva e migliorare il loro senso ritmico. Poiché si tratta di musica in inglese, li aiuta a sviluppare meglio la loro capacità espressiva in questa lingua.
  • È un modo più complesso per stimolare la loro capacità di ragionamento.
  • Migliorano il loro sviluppo sociale ed emotivo. Oltre all’apprendimento della lingua madre, l’apprendimento di un’altra lingua offre ai bambini uno strumento alternativo attraverso il quale comunicare con gli altri e con il mondo.

Quali sono le migliori canzoni per imparare l’inglese?

La scelta delle canzoni deve essere sempre governata da un criterio evolutivo. Cioè, bisognerebbe selezionare le canzoni in base all’età dei bambini e ai loro livelli educativi. Inoltre, la cosa positiva è che non solo imparano la lingua inglese, ma imparano anche altri contenuti scolastici.

Ad esempio, le canzoni in inglese sui colori, i numeri o l’alfabeto sono particolarmente adatte. Inoltre i canti di Natale in inglese quando arriva il periodo natalizio, o le canzoni con cui imparare i giorni della settimana e le stagioni.

In breve, i bambini che ascoltano le canzoni in inglese, ballano, si divertono e imparano una lingua straniera in modo semplice e naturale.