Aiutare il bambino a dormire: canzoni e suoni utili

8 Marzo 2019
Ecco una raccolta di suoni e canzoni per aiutare il bambino a dormire. Utile, vero?

Il sonno dei bambini appena nati è una delle principali preoccupazioni dei genitori. I primi mesi sembra che tutti i loro sforzi si concentrino nell’aiutare il bambino a dormire. 

Se anche voi vi trovate in questa situazione, ossia la vostra principale preoccupazione è far addormentare vostro figlio e cercare di farlo dormire per diverse ore, continuate a leggere.

In questo articolo vi elencheremo alcuni suoni per aiutare il bambino a dormire. Ne esistono diversi, scoprire quali sono quelli più efficaci per vostro figlio!

La canzone Weightless

Qualche mese fa ha iniziato a girare il link a una melodia chiamata Weightless che, secondo uno studio del Mindlab International, realizzato da alcuni neurologi, era la melodia più rilassante mai esistita. Era stata composta nel 2011 dalla banda Marconi Union e dalla British Academy of Sound Therapy, apposta per questo scopo.

Poi, a qualcuno è venuta l’idea di provare a vedere se effettivamente avesse un effetto calmante e l’ha sperimentata sui propri figli. I risultati sono stati diversi.

Ci sono stati quelli che hanno affermato di non aver notato alcuna differenza. Ci sono stati genitori che hanno detto che la canzone, al contrario, rendeva il bambino ancora più nervoso.

E ci sono stati anche genitori che sono diventati dei fan sfegatati della canzone e hanno affermato che si tratti della cosa migliore mai capitata loro.

I ricercatori sono giunti alla conclusione che questa melodia rilassante chiamata Weightless riducesse i livelli di stress del 65% e diminuisse le pulsazioni del 35%.

Gli accordi musicali del brano sono pensati per indurre una sorta di stato di trance in chi lo ascolta. La canzone è così rilassante che si sconsiglia di ascoltarla in macchina mentre si guida o quando si svolgono attività rischiose.

 

La canzone Weighteless è molto efficace per aiutare il bambino a dormire

Anche il rumore bianco è una opzione

Se non lo conoscete, il rumore bianco è un rumore costante e indefinito, come quello dell’asciugatrice o dell’aspirapolvere. Magari vi è capitato di sentire parlare di bambini che soffrono di coliche, che sembrano calmarsi un pochino solo con il rumore dell’asciugacapelli.

In teoria, il rumore bianco ricorda loro il suono che sentivano dentro al ventre materno. Questo perché l’utero materno è un luogo molto rumoroso, in cui il bambino percepisce il rumore del battito cardiaco e del sangue che pulsa attorno all’utero. E sono così forti che all’inizio, il silenzio della notte lo può persino spaventare.

Molti genitori iniziano a ricorrere al rumore bianco pensando che aiuterà il bambino a dormire più velocemente, ma molti scoprono che oltre a questo, serve più che altro a evitare che i rumori improvvisi in casa possano svegliarlo.

Mentre i bambini facevano il riposino con il rumore bianco in sottofondo, i genitori potevano sbrigare le loro faccende normalmente senza paura che si svegliassero.

Con il passare del tempo, quanto i bambini sono diventati un po’ più grandicelli, erano loro a chiedere il rumore bianco in sottofondo, soprattutto quando erano fuori casa e volevano dormire in macchina.

D’altro canto, questo li aiuta a capire che è ora di dormire, con il risultato che si addormentano più velocemente. O perlomeno, la musica in genere li aiuta a rilassarsi e prepararsi mentalmente per il momento della nanna.

Il rumore bianco può aiutare il bambino a dormire

Esistono molte canzoni che possono aiutare il bambino a dormire

Con l’avvento della tecnologia e l’attuale boom di app per il telefono e i tablet, i genitori utilizzano applicazioni che riproducono il rumore bianco. Volendo, potreste usare qualche telefono vecchio che non usate più, solo a questo scopo. Il telefono non deve per forza avere la SIM, né i dati, né il wifi. Vi basterà semplicemente scaricare l’applicazione! Avrete la tranquillità a portata di mano ovunque andrete.

Potete cercare l’applicazione nel vostro store inserendo la stringa di ricerca White Noise Baby. Oltre al rumore bianco, esistono anche molte altre opzioni di riproduzione come il rumore di un treno, il battito del cuore, il rumore dell’asciugacapelli, la musica classica e il suono di carillon. Le opzioni a vostra disposizione sono infinite.

Simili al rumore bianco e alla melodia Weightless, alcune madri hanno raccomandato altri brani e video trovati su Youtube, utili a calmare e ad aiutare il bambino a dormire.

Uno dei più usati è Baby Got Colic. A quanto pare sembra davvero molto efficace nell’aiutare il bambino a calmarsi, soprattutto se ha le coliche. Le madri che lo raccomandano dicono di usarlo come musica ambient mettendo il telefono a faccia in giù, in modo da non far vedere il contenuto visivo del video.