8 idee creative per i bambini che non amano l'artigianato

La creatività non si esprime sempre con le mani. Per questo motivo, oggi condivideremo con voi diversi modi per incoraggiare questa abilità nei vostri piccoli. Non perdetelo!
8 idee creative per i bambini che non amano l'artigianato

Ultimo aggiornamento: 20 giugno, 2022

Ogni neonato ha capacità diverse e la proposta di lavorare con le mani non piace a tutti. Per questo oggi vi proponiamo una selezione di idee creative per quei bambini che non amano l’artigianato.

Prima di iniziare a elencarle, dobbiamo sottolineare l’importanza di riconoscere quali sono le attività preferite dai nostri figli e dare loro l’opportunità di svilupparle. E se non si tratta proprio di artigianato, possono essercene molti altri!

Continuate a leggere e lasciatevi sorprendere da tutte le alternative che esistono per connettervi con la creatività.

Perché alcuni bambini non amano l’artigianato?

Sebbene l’artigianato sia un’attività molto popolare, non tutti i bambini ne sono attratti. Come mai? Fondamentalmente, perché ogni bambino ha la propria tendenza a sviluppare le proprie capacità e abilità, come spiegato dalla teoria delle intelligenze multiple di Howard Gardner. In questo senso, dovreste sapere che tutte le intelligenze sono legate alla creatività, in misura maggiore o minore.

“Dovremmo dedicare meno tempo a classificare i bambini e più tempo ad aiutarli a identificare e coltivare i loro doni e competenze naturali. Ci sono centinaia e centinaia di modi per avere successo e molte, molte abilità diverse che ti aiuteranno ad arrivarci”.

-Howard Gardner-

Progetti creativi per bambini che non amano l’artigianato

Usiamo la nostra immaginazione e scopriremo tante attività creative che non sono mestieri, ma che favoriscono anche lo sviluppo integrale dei bambini. Iniziamo!

bambini cappello tacchino cena ringraziamento decorazione familiare
Preparare una cena speciale nel contesto di una festa è una buona idea per incoraggiare la creatività dei vostri bambini.

1. Preparare una cena a tema

Questa attività richiede molta creatività e originalità, oltre che abilità culinarie. Potete suggerire una cena con temi diversi, come una tavola apparecchiata in spiaggia, in campagna o in montagna.

Oltre a preparare il cibo tipico di ogni luogo, potete decorare la casa con gli elementi caratteristici di questi ambienti.

2. Realizzare uno spettacolo in casa con i bambini che non amano l’artigianato

Incoraggiate i bambini a scrivere una storia e trasformarla in un vero gioco. Lasciate che siano anche loro gli attori e si vestano con abiti da adulti.

Preparate il soggiorno come sala di presentazione, concentrate le luci su un palcoscenico immaginario e lasciate che lo spettacolo abbia inizio!

3. Girare un video di famiglia

I bambini di oggi hanno la possibilità di realizzare produzioni audiovisive con i propri dispositivi elettronici. Quindi, sfruttate la tecnologia per incoraggiarli a sviluppare idee creative, come un video con la famiglia, da casa o dal vicinato.

4. Creare una coreografia di danza

Se ai vostri bambini piace la musica e il movimento, ballare è un’ottima attività per sviluppare la creatività. Lasciate che scelgano il tipo di musica che preferiscono e date sfogo alla loro abilità e al loro ritmo!

5. Replicare un’invenzione

Per i più piccoli che prediligono la scienza e che vogliono fare esperimenti in prima persona, potete proporre la sfida di creare i propri strumenti. Ad esempio, un telescopio fatto in casa, una meridiana o una bussola.

Anche se dovranno fare un mestiere, lo scopo del lavoro è un progetto scientifico e la ricompensa sarà vedere con i propri occhi come funzionano questi dispositivi.

6. Creare un tableau per decorare la stanza per i bambini che non amano l’artigianato

I dipinti viventi sono una tendenza della moda e i bambini possono aiutarvi a crearne uno da posizionare in soggiorno.

Il lavoro consiste nella creazione di un decoro con piante, che vengono poste in una rete di plastica fissata a una scatola di legno. E, a sua volta, contiene il terreno e le sostanze nutritive di cui le verdure hanno bisogno.

Per completare il disegno è possibile aggiungere una cornice per appenderlo al muro. Non smettete di provare questa proposta!

bambini che non amano l'artigianato
Se devono fare una dedica molto speciale a una persona cara nel loro giorno, potete proporre ai vostri figli di catturare la loro creatività in un murale sul muro.

7. Dipingere un murale con un significato speciale

Nel caso in cui abbiate in casa un piccolo a cui non piace l’artigianato, ma che ha grandi capacità artistiche, dategli una parete per esprimere le sue emozioni e la sua creatività. Certo, assicuratevi che l’intervento abbia un significato, come un murale per celebrare la festa del papà, un compleanno o una cena di Natale.

8. Mettere insieme un album fotografico

Poiché abbiamo le foto sui dispositivi, smettiamo di stamparle e di archiviarle in un album. Ora è il momento di chiedere ai bambini di creare una raccolta dei migliori momenti familiari e di includere le proprie frasi e disegni per personalizzarla.

Incoraggiare la creatività con altrettanta creatività

Fingere che a tutti i bambini piacciano le stesse cose significa ridurre le idee e perdere l’opportunità di imparare e accettare la diversità. Questa virtù li arricchisce e migliora la loro mente creativa.

Sebbene sia vero che l’artigianato attiva molti processi di apprendimento e offre diversi vantaggi, ci sono altre attività creative che possono essere sviluppate da altre dimensioni. Ad esempio, musica, esperienze con la natura o danza.

Quindi non preoccupatevi se a vostro figlio non piace lavorare con le mani. Siate creativi e incoraggiali a far volare il suo lato artistico con idee alternative. Vedrete che in breve tempo vostro figlio troverà un percorso creativo che lo appassiona.

Potrebbe interessarti ...
Alike: cortometraggio sull’importanza della creatività
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Alike: cortometraggio sull’importanza della creatività

Alike è un cortometraggio che tutti dovremmo vedere. Non a caso, ha vinto innumerevoli premi. Cosa aspettate a vederlo con i vostri figli?