Mia figlia si sposa!

Le campane nuziali suonano in lontananza. Nostra figlia si sposa! Ma niente panico, questa situazione può essere gestita con gioia ed entusiasmo.
Mia figlia si sposa!

Ultimo aggiornamento: 04 luglio, 2021

Quando i genitori ricevono la notizia che una figlia sta per sposarsi, sorgono immediatamente una serie di emozioni che fanno in modo che sia, sì, un bel momento, ma non per questo più facile da ‘digerire’; ecco perché al pronunciare la frase tanto attesa “Mia figlia si sposa!”, è normale che sorgano preoccupazioni e aspettative di ogni tipo.

I ricordi percorrono la mente a tutta velocità e le immagini dei momenti vissuti sono profondamente toccanti. E così arriva quell’insieme di sentimenti: soddisfazione, emozione, nervosismo e anche tristezza… Nostra figlia si sposa! Come ha fatto il tempo a passare così in fretta? I cambiamenti nel nucleo familiare implicano diverse preoccupazioni. E, sebbene si tratti di cambiamenti positivi, all’inizio intimidiscono. E’ una cosa normale ed inevitabile. Tuttavia, è un evento che può essere gestito con gioia ed entusiasmo se ci concentriamo su determinati concetti:

  • Vedere nostra figlia felice e orgogliosa.
  • Accogliere nuovi membri in famiglia.
  • Rallegrarsi nel vedere come è cresciuta la famiglia e quanto è bello avere l’opportunità di socializzare con gli altri.
Mia figlia si sposa!

Mia figlia si sposa, qual è la via da seguire?

Da questo momento in poi, la via da seguire è fondamentalmente quella del terreno di valori che coltiviamo in nostra figlia sin dalla sua prima infanzia. Adesso è il momento in cui lei capirà che la strada che state già percorrendo insieme è fatta, sì, di alti e bassi, ma anche di infinito affetto e comprensione.

Un matrimonio imminente è un’opportunità per imparare, o reimparare, l’amore incondizionato e il valore dell’onestà. In queste circostanze tutti imparano, e questo è motivo di festa perché permette alle diverse parti di condividere i propri punti di vista, con ottimismo e saggezza. Ciò che i genitori devono trasmettere ai propri figli è soprattutto sicurezza e fiducia in se stessi, affinché possano iniziare con il piede giusto questa nuova fase della loro vita.

Consigli per la madre

Dire “mia figlia si sposa” può rappresentare per te da una gioia a un sospiro di nostalgia agrodolce. Il fatto che tua figlia sia molto concentrata sul suo partner e su tutti i preparativi del matrimonio, non significa che non avrà bisogno di te. E sicuramente troverai il momento giusto per darle anche consigli sulla vita di coppia. Quando ti troverai a farlo, ricorda di tenere in considerazione alcuni punti essenziali:

Rispetta le decisioni della coppia

Uno dei punti a cui prestare particolare attenzione o da rafforzare sarà il rispetto. Dimostrati disposta a farti da parte quando tua figlia e suo marito prendono delle decisioni. Può risultare una cosa seria e difficile, poiché come madre sarai abituata a influenzare tua figlia. Ma crescendo, accettiamo che i nostri figli abbiano il libero arbitrio e che, sebbene possano contare sempre su di noi, siano in grado di andare avanti da soli. Con il nuovo matrimonio, proverai l’angoscia di voler occuparti di alcune sue faccende, ma questo non è giusto. Quindi devi armarti di pazienza, e anche se non condividi le loro decisioni, devi rispettarle. Ricorda che è salutare lasciare che le persone commettano errori in modo che possano imparare da sole. Non possiamo sempre evitare “il male” o eliminarlo dal cammino per “risparmiare la sofferenza”.

Coltiva la pazienza

Può senz’altro capitare che tua figlia esprima dubbi su alcuni aspetti del matrimonio. Nonostante ciò, non devi tenere tutto sotto controllo e darle una soluzione per ciascuno dei suoi dubbi. Lascia che tua figlia maturi esperienza attraverso il pieno utilizzo delle sue facoltà. Sicuramente sbaglierà qualcosa; ma non devi iniziare ad occupare lo spazio che avrà suo marito, o che comunque ha già, dal momento che ha preso un impegno.

Agisci con saggezza

Quando permetti alla nuova coppia di avere il proprio spazio per parlare e prendere decisioni, stai già collaborando per creare un’atmosfera rilassata nell’approccio di entrambe le famiglie. E a poco a poco vedrai come tua figlia ti chiederà consigli su alcune questioni che non le sembrano molto chiare.

Essere saggi significa anche sapere cosa dire, a chi dirlo e quando. Un commento semplice e puntuale su una questione può essere sufficiente in un determinato momento. Non va bene, invece, dilungarsi con commenti su argomenti che non sono stati affrontati o richiesti.

Mia figlia si sposa!

Mia figlia si sposa! – Consenti a tutti i membri di partecipare

Quando senti l’espressione “mia figlia si sposa”, è normale che tu voglia essere coinvolta in quasi tutti gli aspetti. E con l’avvicinarsi del giorno del matrimonio, magari potresti essere, con il consenso degli sposi, già molto coinvolto nei preparativi: abito, ricevimento, corteo e qualsiasi altro aspetto in cui ti senti a tuo agio e utile.

Non dimenticare, però, di rendere partecipi anche tutti gli altri membri della famiglia, in misura maggiore o minore, in modo da non lasciare nessuno escluso. Soprattutto il padre. Il fatto che entrambi i genitori si sostengano a vicenda durante il matrimonio è un incentivo e un buon esempio per la coppia felice. La partecipazione attiva dei membri della famiglia contribuirà a creare un’atmosfera più gioiosa, rafforzando nel contempo i legami affettivi.

In fin dei conti, il matrimonio è un passo molto importante nella vita di qualsiasi persona. La nostra missione d’ora in poi sarà rispettare le decisioni e gli spazi di nostra figlia, ed essere semplicemente felici per lei.

It might interest you...
Il diritto all’intimità nel matrimonio
Siamo MammeLeggi in Siamo Mamme
Il diritto all’intimità nel matrimonio

In questo articolo vi spieghiamo perché dopo l'arrivo di un bambino è importante non perdere il diritto all'intimità di coppia.