Purè di verdure per il bebè: ecco i 7 migliori

· 28 Luglio 2018
Dopo i sei mesi di età potete cominciare a variare l'alimentazione del vostro bambino. Oggi vi parliamo dei migliori 7 purè di verdure per il bebè che apporteranno il giusto contenuto nutrizionale alla sua dieta.

Il latte, artificiale o materno, è l’unico alimento che copre il fabbisogno nutrizionale del bebè almeno fino ai primi 6 mesi di vita. Dopodiché potete pensare di diversificare la sua alimentazione introducendo nuovi alimenti. I purè di verdure per il bebè rappresentano uno dei primi piatti adatti al piccolo in questa nuova tappa della sua vita.

Ovviamente i purè di verdure per il bebè sono un modo per approcciarlo al rapporto con i vegetali. In modo che tutto questo sia possibile, oggi vi forniamo delle utili ricette di purè di verdure per ogni giorno della settimana. Tenete conto che potrete adattarle al gusto e all’età di ogni bambino.

7 purè di verdure per il bebè

Di seguito vi proponiamo 7 pratiche e gustose ricette di purè di verdure da servire al vostro bebè.

1. Purè di fagiolini

Ingredienti

  • 200 grammi di fagiolini freschi;
  • Acqua o latte;
  • Olio d’oliva;

Preparazione

  1. Per prima cosa dovete lavare e tagliare i fagiolini a pezzettini.
  2. Cucinateli al vapore per 10 o 15 minuti. Vi consigliamo di infilzarli con la forchetta per controllarne la cottura già che i fagiolini devono restare morbidi.
  3. Versateli sotto la corrente di acqua fredda per mantenere il loro colore vivo.
  4. Per finire, aggiungete un goccio di olio di oliva e latte o acqua per avere un composto morbido.

2. Purè di spinaci

Ingredienti

  • 150 grammi di foglie di spinaci
  • Acqua
  • Olio d’oliva

Preparazione

  1. Lavate molto bene le foglie di spinaci e mettetele a bollire in una pentola con l’acqua e cucinatele per 5 minuti.
  2. Per finire, cucinate al vapore e aggiungete al risultato un pochino di acqua.
purè di verdure per il bebè

3. Purè di carote e zucca

Ingredienti

  • 2 carote piccole;
  • 3 zucche;
  • 2 cucchiai di formaggio;
  • 1 foglia di basilico;
  • Olio di oliva;

Preparazione

  1. Lavate e pelate le verdure.
  2. Tagliatele a cubetti e cucinatele al vapore per 20 minuti.
  3. In conclusione, mescolate tutti gli ingredienti finché il composto non risulta setoso e omogeneo.

4. Purè di carote, patate e formaggio Roquefort

Ingredienti

  • 1 patata;
  • 2 carote piccole;
  • 10 centilitri di latte per neonati;
  • 1 pezzo di formaggio Roquefort da 25/30 grammi;

Preparazione

  1. Lavate, pelate e tagliate le verdure in pezzettini piccoli.
  2. Successivamente mettete la patata e la carota in una pentola con acqua a cuocere per 15-20 minuti.
  3. Scaldate il latte e aggiungete il Roquefort tagliato a strisce nella pentola finché il formaggio non si fonde.
  4. Infine mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un purè vellutato.

“I purè di verdure per il bebè sono un modo per approcciarlo al rapporto con i vegetali.”

5. Purè di zucca

Ingredienti

  • 1 pezzo di zucca;
  • 1 formaggio;
  • Acqua;
  • Olio d’oliva;

Preparazione

  1. Pelate la zucca e togliete tutti i semi e i filamenti.
  2. Tagliate in piccoli pezzi la zucca.
  3. Cucinatela al vapore per 15 minuti.
  4. Infine, mescolate la zucca cotta con il formaggio, una goccia di olio d’oliva e un pochino di acqua.

6. Purè di asparagi

Ingredienti

  • 5 asparagi verdi;
  • 1 patata;
  • 1 cucchiaino di panna;

Preparazione

  1. Per prima cosa, pelate gli asparagi e lavateli. Successivamente tagliateli finemente.
  2. Lavate e pelate la patata, tagliatela a cubetti per accelerare la cottura.
  3. Cucinate la patata e gli asparagi al vapore per 10-15 minuti.
  4. Controllate la cottura con la punta di un cucchiaio, gli asparagi e la patata devono essere morbidi.
  5. Mescolate aggiungendo il brodo di cottura, a seconda della consistenza desiderata. Gli asparagi sono molto fibrosi, perciò è bene setacciare il purè prima di servirlo.
  6. Infine, aggiungete un cucchiaio di panna e mescolate il tutto.

7. Purè di carciofo e patata dolce

Ingredienti

  • 2 carciofi;
  • 1/3 di patata dolce;
  • Acqua;
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva;
  • 1 cucchiaino di panna;
purè di verdure per il bebè

Preparazione

  1. In primo luogo, lavate e tagliate la patata dolce; in secondo luogo tagliatela a dadini.
  2. Lavate i carciofi. Mettere a cuocere a vapore il tutto insieme alla patata. Controllate la cottura con un coltello, non dimenticate che gli ingredienti devono rimanere morbidi.
  3. Mescolate il tutto finché non ottenete la consistenza desiderata, aiutatevi aggiungendo acqua di cottura o brodo vegetale.
  4. Prima di servire aggiungete olio d’oliva e panna, per dare cremosità al purè.

In definitiva la maggior parte dei purè per bebè devono essere cotti e ben mescolati. Vi consigliamo di evitare verdure dal sapore troppo deciso e quelle particolarmente fermentate che potrebbero essere difficili da digerire come ad esempio, il sedano, il fagiolo o la rapa.

Per questo i purè di verdure per il bebè migliori sono quelli a base di verdure facilmente digeribili. Quindi le carote, i fagiolini, gli spinaci e la zucca.