10 esercizi per far rilassare i bambini

12 Ottobre 2019
Spesso i bambini fanno fatica a rilassarsi, tanto più nel mondo di oggi, che è pieno di stimoli. Allora può essere utile aiutarli con degli esercizi.

Un bambino rilassato è un bambino potenzialmente sano e felice, che saprà anche controllare meglio i propri comportamenti emotivi, cognitivi e comportamentali. In questo articolo, vi presentiamo 10 esercizi per far rilassare i bambini.

Il rilassamento nei bambini

La capacità di raggiungere il rilassamento è senza dubbio qualcosa di positivo a qualsiasi età. Per quanto riguarda i bambini, li aiuta a ridurre la tensione muscolare, inoltre diminuisce la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna. Il rilassamento si basa sul mantenere i muscoli rilassati attraverso diverse tecniche, che finiscono per avere un impatto fisico e mentale.

Dove l’acqua raggiunge la sua massima profondità, rimane più calma.

-William Shakespeare-

Rilassare bambini
10 esercizi per far rilassare i bambini

Il metodo di rilassamento di Jacobson

Questo è uno dei metodi più utilizzati in tutto il mondo. Si basa sulla contrazione dei muscoli per rilassarli in seguito.

Per questo, gli esercizi consistono nel contrarre e distendere i muscoli, il che porta a un sollievo del sistema nervoso e dei muscoli del corpo.

Bilancia, uno dei più efficaci esercizi per far rilassare i bambini

Tecnica che consiste nell’imitare il movimento di una bilancia, di un’altalena. Implica l’esecuzione di un movimento alternativo da davanti a dietro o da destra a sinistra.

Metodo di rilassamento autogeno di Schultz

È un metodo globale che viene diviso in livello superiore e inferiore. Inizieremo spiegando ai bambini di rimanere calmi e poi massaggiando il loro corpo, li guideremo a voce.

Chiederemo ai bambini di concentrarsi su determinate aree del corpo e sentirsi molto pesanti. Occorre ripetere fino a quando non noterete che i muscoli del bambino non sono più contratti.

Esercizi di rilassamento per bambini

Metodo di rilassamento Koeppen

Il metodo di rilassamento di Koeppen è molto simile a quello di Jacobson, perché si basa sulla tensione muscolare e sulla contrazione, ma gli esercizi e le istruzioni vengono eseguiti attraverso dei giochi:

  • Per le mani e i polsi, al bambino viene detto di spremere come se stesse spremendo un limone e dopo rilasciare.
  • Dovrete fare in modo che il bambino si comporti come un burattino con dei fili che lo tirano su e gli piegano un po’ la schiena e lo rilasciano all’improvviso.
  • Adesso deve diventare un gatto, quindi muoversi a quattro zampe.
  • Per le spalle e il collo, deve diventare una tartaruga, immaginando di stare su una roccia a prendere il sole.
  • Per le dita, deve diventare un pianista, un grande musicista che suona molto bene il piano.

La bambola di pezza, uno degli esercizi per far rilassare i bambini più divertenti

Tra gli esercizi per far rilassare i bambini, ce n’è uno che in genere li diverte molto: dovrete dirgli che devono comportarsi come se fossero dei robot, con movimenti rigidi e muscoli molto tesi. Successivamente gli darete un segnale visivo per fermare i muscoli tesi e diventare delle bambole di pezza.

Mandala

Disegnare i mandala in un ambiente piacevole è una buona attività di rilassamento. Quando si disegnano i mandala, i nostri emisferi lavorano insieme ed è un’attività che può aiutare i bambini a concentrarsi.

La caduta

Consiste nel lasciare agire la forza di gravità sul corpo. Dopo bisogna lasciare riposare quella parte del corpo per alcuni secondi, quindi il movimento viene ripetuto due o tre volte.

Cantare

La musica è un elemento molto importante per l’essere umano. La musica è in grado di accompagnare il nostro stato emotivo e persino alleviare il nostro disagio.

I massaggi

Che sia per un abbraccio o una carezza, il contatto fisico con un’altra persona tende ad essere un elemento rassicurante per l’essere umano, e di più per i nostri figli.

Resistere alle risate

Si basa sul chiedere al bambino di guardare un’altra persona rimanendo immobile e mantenendo la calma cercando di non ridere, mentre l’altra persona deve fare tutto il possibile per farlo ridere.

Benefici degli esercizi per far rilassare i bambini

  • Nei bambini, il rilassamento serve a rilassare il corpo e ridurre lo stress muscolare e mentale.
  • Aiuta ad aumentare la fiducia in se stessi, la memoria e la concentrazione, migliorando la qualità dell’apprendimento.
  • Dopo un’intensa attività, il rilassamento consente al bambino di raggiungere uno stato di benessere e tranquillità.
  • Incanala le energie dei bambini, regola il livello di attivazione e produce benessere globale.
  • Vari studi dimostrano che aiuta anche a superare la timidezza.
  • Migliora la circolazione sanguigna, riduce l’ansia, gli attacchi di panico e aiuta a eliminare la balbuzie.
  • Nel caso di bambini con asma, regolari esercizi di rilassamento aiutano a prevenire le crisi e ad agire più efficacemente durante di esse.