Cibi che fanno la felicità del bambino

· 30 Dicembre 2018
Quali sono i cibi che fanno la felicità dei nostri bambini? La risposta vi sorprenderà.

Molti pensano che i cibi che fanno la felicità dei bimbi siano il cioccolato, le caramelle e i dolci in generale. Tuttavia, è un grave errore pensarlo e anche dare ai piccoli tutte queste cose.

I prodotti con un alto contenuto di zuccheri, olio di palma o grassi trans provocano l’effetto contrario a quello desiderato.

Eppure, esistono alcuni cibi che fanno la felicità dei bimbi. Ci riferiamo a quelli ricchi di triptofano. Continuate a leggere, vi spieghiamo che cos’è questo amminoacido, in quali alimenti è contenuto e come agisce nell’organismo del bambino.

Che cos’è il triptofano?

Il triptofano è sostanzialmente un amminoacido essenziale. Motivo per cui svolge numerose funzioni all’interno dell’organismo. Fa bene ai piccoli, ma anche gli adulti e agli anziani. Perché? Perché aiuta a ridurre lo stress, migliora l’equilibrio psicofisico, favorisce il sonno e abbassa la pressione.

I benefici del triprofano sul nostro organismo si devono al ruolo chiave che gioca nella produzione di serotonina. La serotonina è una sostanza fondamentale nell’organismo di ogni individuo, poiché favorisce le diverse reazioni chimiche.

La serotonina, infatti, è il neurotrasmettitore che influisce sui nostri stati d’animo positivi. Il piacere, la felicità o la tranquillità sono influenzati da questo elemento. La serotonina aiuta a regolare la produzione di melatonina, che regola la qualità del sonno. Contribuisce anche al corretto funzionamento del sistema immunitario.

Sfortunatamente il triprofano non può essere sintetizzato e assunto come integratore. Motivo per cui dobbiamo assumerlo per mezzo di una dieta equilibrata a base di alimenti ricchi di questo amminoacido. Va assunto insieme a magnesio e vitamina B6 per ottimizzare al massimo il suo assorbimento.

I cibi che fanno la felicità del bambino non sono cioccolato e caramelle

Cibi che fanno la felicità del bambino poiché contengono triptofano

Abbiamo visto i benefici offerti dal triprofano e la sua influenza sulla felicità non solo del bambino ma anche di qualsiasi altro individuo. Ebbene, dove si trova questo meraviglioso amminoacido? Ve lo spieghiamo. Vedrete che non sarà difficile prenderlo:

  • Alimenti di origine animale: la carne, il pesce, le uova e i latticini sono ricchi di triptofano. Ecco perché inserirli nella dieta nella giusta misura e in base alla propria età e al fabbisogno quotidiano è un’ottima idea.
  • Alimenti di origine vegetale: Se preferite alimenti di origine vegetale, sappiate che ce ne sono molti che contengono triptofano. I cereali integrali come l’avena e il riso sono ricchi di questo amminoacido. È presente in grande quantità anche nella frutta secca, come le mandorle. O nei semi, come il sesamo. Ne sono ricchi anche le arachidi, la zucca e i peperoncini.
  • Frutta e verdura: Oltre ai peperoncini e alla zucca, il triptofano è presente nei broccoli, nel cavolfiore, nella carota, nella barbabietola, nella banana e in alcune alghe come la spirulina.

Dieta ricca di triptofano per la felicità dei bambini

Come potete vedere, fare la felicità di un bambino non significa per forza fargli seguire una dieta poco sana. Dimenticate gli eccessi di zucchero pieni di grassi. Potete preparare dei piatti prelibati per il vostro bambino che siano assolutamente sani e che gli piaceranno tantissimo.

I cibi che fanno la felicità del bambino sono quelli ricchi di triptofano

Non bisogna dimenticare che in quanto precursore della serotonina, questo alimento offre al bambino una buona dose di energia nell’arco della giornata  nonché rilassamento e tranquillità per la notte.

Oltre a essere un eccellente antiossidante, contribuisce alla lavorazione delle proteine da parte dell’organismo, riduce lo stress, abbassa i livelli di nervosismo e stimola la produzione di alcune vitamine.

In un bambino che fa fatica a dormire, potete usarlo come sedativo notturno. Per bambini che sperimentano picchi di tensione nervosa, a volte provocata da un eccesso di zucchero, sarà un integratore perfetto.

Se il vostro bambino ha un sistema immunitario debole e non c’è influenza a cui scampi, questo alimento sarà un prezioso alleato. Se la sua crescita non è adeguata, diventerà molto utile perché migliora il sonno, ossia il momento della giornata in cui i nostri piccoli assimilano tutto.

Quali cibi fanno la felicità del bambino?

In generale ai bambini piace la carne. Tutti i tipi di carne in genere apportano delle buona quantità di triptofano. Con il pesce e la verdura, avrete più problemi.

Però, potete sempre preparare una salsa a base di latticini, con panna a basso contenuto di grassi. In questo modo riuscirete a fare in modo che vostro figlio mangi bene e sia molto felice.

Non scherzate con la felicità di un bambino. Una dieta equilibrata ricca di triptofano è davvero quello di cui ha bisogno. Diminuite i dolci e gli zuccheri raffinati e scegliete prodotti naturali. Vostro figlio ve ne sarà grato per tutta la vita.