L’importanza di impegnarsi nelle relazioni amorose

· 26 Aprile 2019
Quando si sceglie di stare accanto a una persona, è fondamentale impegnarsi. Amare il proprio partner significa fare sempre il massimo affinché la relazione funzioni e vada avanti.

Amore e rispetto sono gli ingredienti fondamentali in ogni sana relazione amorosa. Accanto a questi elementi, c’è n’è un altro ugualmente imprescindibile. Parliamo della volontà di impegnarsi a fondo nei confronti dell’altra persona. Anche se può sembrare strano, molte persone non comprendono l’importanza di questa parola.

Impegnarsi, infatti, significa dare sempre il massimo, ogni giorno. Vuol dire esserci, innaffiare la pianta della felicità che deve essere nutrita quotidianamente. Un anello di fidanzamento, un gioiello o un altro regalo costoso sono assolutamente inutili se, nel fondo, non si è pronti a rischiare tutto per la persona che si ha accanto. Ecco perché è importante ribadire questo concetto.

Impegnarsi in amore: un concetto importantissimo

A differenza di quanto possiate credere, impegnarsi in una relazione non deve supporre rinunciare all’amor proprio o ad esprimere le esigenze di una sana individualità. In fin dei conti, per poter star bene con gli altri, occorre prima star bene con sé stessi. Dunque, per costruire una relazione stabile, impegnarsi significa puntare tutto sul lavoro di squadra, favorendo una collaborazione costante, sincera ed equilibrata. E che, allo stesso tempo, risulti positiva per entrambi.

Amare significa impegnarsi

Impegnarsi non significa rinunciare alla libertà personale, né deve essere un ostacolo alla propria autorealizzazione.

Al giorno d’oggi, si pensa che impegnarsi in una relazione è un problema complicato perché appare incompatibile con il fatto che ognuno è libero di fare “tutto ciò che vuole”. Fraintendere questo concetto è molto pericoloso, dato che si crea confusione rispetto ai concetti di libertà, responsabilità e via discorrendo.

Affinché una relazione possa durare nel tempo, impegnarsi è fondamentale! Questo verbo dovrebbe essere inteso come un accordo reciproco basato sulla complicità, su onestà, rispetto e cooperazione in costante evoluzione. Da questo punto di vista, impegnarsi contribuisce al benessere della coppia, anche dinanzi alle possibili difficoltà della vita.

Impegnarsi in una relazione non significa solo mettere un anello al dito di un’altra persona, ma imparare a lavorare in team e mantenere una visione comune sul futuro, senza tralasciare i bisogni e rispettando le peculiarità di ogni persona.

Impegnarsi vale più di ogni altra cosa

Come detto sopra, impegnarsi non significa regalare un anello o organizzare un matrimonio indimenticabile. Ma non deve nemmeno essere visto come la somma dei sacrifici di ciascuna delle due parti, un ticket obbligatorio affinché la relazione “funzioni”.

Se l’impegno si basa solo sulle aspettative o sul desiderio di controllare l’altro, è evidente che la coppia ha i giorni contati. Al contrario, se i due fidanzati riescono a stabilire un legame reciproco, con una visione condivisa e consapevole sul futuro, basata su rispetto, buona comunicazione e fedeltà, contribuiranno positivamente a rafforzare il loro legame.

Onestà e rispetto, valori chiave

Molte volte si dà per scontato che, per il solo fatto di menzionarli, valori come il rispetto e l’onestà siano già presenti nella relazione. Tuttavia, la realtà è che vanno coltivati tutti i giorni, attraverso piccoli gesti, come affrontare qualsiasi argomento con sincerità e fiducia.

Coppia felici si tiene per le mani

Bisogna evitare i silenzi e far cadere nel dimenticatoio le cose che vi premono. Una pessima idea è coricarsi senza aver risolto prima le piccole tensioni e incomprensioni quotidiane. In altre parole, è deleterio posticipare o minimizzare preoccupazioni o disagi perché, con il tempo, anche il più piccolo dei problemi può ingigantirsi. Parlate e agite in modo costruttivo, sforzandovi per il bene della relazione. Entrambi i membri della coppia, infatti, sono ugualmente responsabili di ogni successo o insuccesso, all’interno della quotidianità del legame affettivo.

Inoltre, è importante non accumulare rimorsi e rancori, ma esprimere sempre ciò che si sente o si prova. In nessuna circostanza, dovreste pensare che il vostro punto di vista è quello giusto, così come che abbiate sempre ragione. Un problema che spesso si verifica nelle giovani coppie o in chi ha appena iniziato a convivere.

Dire sempre la verità, non nascondere i problemi, proporre soluzioni e non nascondere i sentimenti sono tutte dimostrazioni di impegno e amore.

Impegnarsi in una relazione sentimentale va ben oltre le promesse e le aspettative sociali. È un bene immateriale che deve essere curato, giorno dopo giorno, e che dovrà crescere grazie al lavoro di entrambi. Non è un concetto statico, ma un continuo divenire di ciò che sarà la coppia.