Prendersi cura dei bambini con le lentiggini

I bambini con le lentiggini hanno una pelle delicata che richiede maggiori cure se esposta al sole.
Prendersi cura dei bambini con le lentiggini

Ultimo aggiornamento: 25 aprile, 2022

I bambini con le lentiggini dovrebbero stare più attenti nei momenti di esposizione al sole. Di conseguenza, sono legati a un’importante componente familiare e all’elevata esposizione solare dei bambini che hanno la pelle chiara.

Questo tipo di macchie iperpigmentate non diventano maligne. Allo stesso tempo, questi bambini richiedono una protezione solare estrema, perché la loro pelle chiara è maggiormente a rischio di scottature o altre lesioni cutanee.

Cosa sono le lentiggini?

Le lentiggini sono lesioni cutanee pigmentate che insorgono nella prima infanzia e sono associate all’esposizione al sole nei bambini piccoli con carnagione chiara o capelli rossi, secondo le pubblicazioni in Humana molecular Genetics. 

Sono macchie benigne e di piccole dimensioni (1-2 millimetri), che compaiono più frequentemente su viso, torace e spalle. Tuttavia, possono farlo in tutto il corpo.

I melanociti sviluppano più pigmento quando vengono esposti al sole e, invece di provocare una scottatura solare o un’abbronzatura uniforme, le persone di carnagione chiara sviluppano le lentiggini.

Ragazzo con molte lentiggini sul viso.

Prendersi cura dei bambini con le lentiggini

Quei bambini con una predisposizione a generare lentiggini o macchie solari dovrebbero prendere alcune precauzioni quando si espongono ai raggi ultravioletti del sole.

Esistono diversi tipi di lentiggini, tutte della stessa dimensione. Inoltre, sono caratterizzate dalla loro uniformità e colorazione un tono sopra la pigmentazione della pelle.

Abbigliamento adeguato

Nei momenti in cui si è esposti al sole, l’ideale è indossare indumenti che coprano l’intera superficie cutanea del corpo. Ci sono alcuni aspetti che devono essere presi in considerazione quando si pensa a come l’abbigliamento possa collaborare con la protezione dai raggi solari.

I vestiti, quando sono bagnati, sono meno protettivi di quelli completamente asciutti. A loro volta, i colori scuri proteggono più dei tessuti chiari.

Attualmente, ci sono capi che includono già la protezione solare. Questi hanno anche un’etichetta che ha il valore di UPF (fattore di protezione dalle radiazioni ultraviolette). Maggiore è l’UPF, maggiore è la protezione fornita dall’indumento.

Uso del cappello per i bambini con le lentiggini

L’uso di cappelli a tesa larga è un’altra raccomandazione per la cura dei bambini con le lentiggini. Una pubblicazione sul British Journal of Dermatology supporta l’uso di questo tipo di protezione fisica. Con questo metodo viene eseguita correttamente la protezione di orecchie, naso, collo, occhi, cuoio capelluto e fronte.

Tutte queste aree sono suscettibili ai danni dei raggi ultravioletti, anche se a volte sono regioni del corpo relegate quando si applica la protezione solare.

Mettere la crema solare

L’applicazione della protezione solare non è un’indicazione particolare per i bambini con le lentiggini, ma per l’intera popolazione. A sua volta, la crema solare deve avere un fattore di protezione maggiore o uguale a 50 e un ampio spettro contro i raggi UVB e UVA. Pertanto, sono disponibili in diverse presentazioni:

  • Spray;
  • Creme;
  • Lozioni;
  • Gel;

Nei bambini, la presentazione della crema solare più amichevole è lo spray, perché è più facile da applicare e stendere, anche per farlo da soli.

Un altro aspetto da tenere in considerazione è la data di scadenza della crema solare prima di aprirla. Una volta aperta, va consumata entro un anno; dopo questo periodo dovrebbe essere buttata via.

Rimanere all’ombra durante le ore di punta

Tanto per i bambini con le lentiggini, quanto per il resto delle persone, vanno evitati quei momenti in cui l’esposizione al sole è molto intensa.

Ragazza dai capelli rossi con le lentiggini.

Questi orari da evitare sono tra le 10 del mattino e le 4 del pomeriggio. Tuttavia, nei casi in cui l’esposizione durante questo periodo è inevitabile, viene rafforzata l’importanza della protezione solare e di una sua nuova applicazione ogni 2 ore.

Nelle giornate nuvolose o quando il sole non è completamente espresso, la cura dovrebbe essere uguale a quella di una giornata di sole. Ciò significa che le nuvole non bloccano i raggi ultravioletti, ma passano attraverso la nebbia e le nuvole. Neve, sabbia e acqua sono superfici che esaltano ulteriormente gli effetti dei raggi solari.

I bambini con le lentiggini dovrebbero indossare occhiali da sole con protezione UV

Proprio come la protezione solare ed evitare l’esposizione durante le ore di punta sono misure utili per prendersi cura della pelle dei bambini con le lentiggini, così lo sono gli occhiali da sole con filtro UV.

Il consiglio dell’American Academy of Ophthalmology afferma che questo tipo di lente protegge gli occhi e tutte le delicate strutture che li compongono. Tuttavia, prima di acquistarli, dovreste controllare l’etichetta che hanno per confermare se sono efficaci nel bloccare i raggi UVA e UVB.

Ci auguriamo che questi suggerimenti per la cura dei bambini con le lentiggini vi aiutino a preservare la salute dei vostri piccoli.

Potrebbe interessarti ...
Protezione della pelle nei bambini affetti dal cancro
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Protezione della pelle nei bambini affetti dal cancro

La pelle dei bambini con il cancro è più sensibile, per questo ha bisogno di più cure e di delicatezza. Oggi parliamo di protezione della pelle.



  • Rhodes AR, Albert LS, Barnhill RL, Weinstock MA. Sun-induced freckles in children and young adults. A correlation of clinical and histopathologic features. Cancer. 1991 Apr 1;67(7):1990-2001. doi: 10.1002/1097-0142(19910401)67:7<1990::aid-cncr2820670728>3.0.co;2-p. PMID: 2004316.
  • Bastiaens M, ter Huurne J, Gruis N, Bergman W, Westendorp R, Vermeer BJ, Bouwes Bavinck JN. The melanocortin-1-receptor gene is the major freckle gene. Hum Mol Genet. 2001 Aug 1;10(16):1701-8. doi: 10.1093/hmg/10.16.1701. PMID: 11487574.
  • Praetorius C, Sturm RA, Steingrimsson E. Sun-induced freckling: ephelides and solar lentigines. Pigment Cell Melanoma Res. 2014 May;27(3):339-50. doi: 10.1111/pcmr.12232. Epub 2014 Mar 3. PMID: 24517859.
  • Burton C, Heald P, Callaway JL. Freckles, moles, and melanomas. N C Med J. 1983 Dec;44(12):801-2. PMID: 6582360.
  • Diffey BL, Cheeseman J. Sun protection with hats. Br J Dermatol. 1992 Jul;127(1):10-2. doi: 10.1111/j.1365-2133.1992.tb14816.x. PMID: 1637687.