Sentirsi madri per la prima volta: quando vi è accaduto?

31 agosto, 2020
Quando vi siete sentite madri per la prima volta? Indubbiamente, è un'esperienza molto personale. In questo articolo abbiamo raccolto i racconti di alcune mamme. Vi riconoscete in quello che dicono?

Sentirsi madri per la prima volta, quando è accaduto? È un esperienza che varia da donna a donna, ma sicuramente è un momento speciale per tutte voi.

Forse, è avvenuto dopo aver visto l’esito positivo del test di gravidanza, o forse quando avete sentito il primo calcio nella pancia o quando avete tenuto in braccio vostro figlio per la prima volta.

Sentirsi madri per la prima volta

In questo articolo, vi racconteremo le esperienze di alcune donne e di quando si sono sentite madri per la prima volta. Potreste trovare delle analogie con la vostra esperienza.

Quando l’ho notato per la prima volta

È accaduto quando mi guardavo la pancia e sentivo i calci del bambino. Quando ho visto per la prima volta il bambino in faccia e lo tenevo tra le braccia. È stato allora che mi sono sentita per la prima volta la madre di qualcuno. Quando ho sentito la pelle calda del bambino e i primi suoni che emetteva. Guardavo e ammiravo quel corpo che era cresciuto dentro di me.”.

Donna incinta che si lava i denti in bagno.

Durante l’allattamento e lunghe notti insonni

Quando ho allattato per la prima volta e dubitavo delle mie capacità. All’inizio, l’allattamento al seno mi sembrava una cosa strana e meravigliosa allo stesso tempo. Mi sono sentita madre nelle notti in cui sapevo che avrei dormito a malapena perché il mio bambino aveva bisogno di me. La maternità non è solo quando, ma anche come…”.

Sentirsi madri per la prima volta: quando il cuore si rompe in mille pezzi

Sentirsi madri è un’esperienza unica. A me è capitato quando ho sentito il mio cuore rompersi in mille pezzi. Rompersi e ricostruirsi, e sempre per le stesse persone: i miei figli. Le mie emozioni vanno dalla paura all’amore travolgente.”.

Quando piango fino ad addormentarmi

Che sensazione particolare! A volte piango fino ad addormentarmi e mi sento sopraffatta dalle preoccupazioni e dalle paure. Mi sento spaventata e sopraffatta dal pensiero che i miei figli un giorno dovranno affrontare il mondo senza di me.”.

Quando i miei figli hanno bisogno di me

Avviene quando i miei figli hanno bisogno di essere pettinati, quando devo cambiare loro i pannolini o allacciare loro le scarpe. Quando hanno bisogno della mia presenza, sia se sono nella culla o per andare in bagno nel cuore della notte. Oppure, quando li pulisco dopo un rigurgito.

Mi capita anche quando do loro da mangiare, giochiamo a carte o viviamo delle avventure insieme. Quando li aiuto a capire come divertirsi o cosa mangiare a pranzo. Inoltre, quando devo trovare una buona risposta alle loro domande.”.

Quando devo modificare i miei programmi

A volte, è capitato di dover modificare i miei programmi perché ero incinta o i miei figli avevano la febbre. Sono diventata quell’amica che deve dare la priorità a figli in modo che stiano bene.”.

Madre che legge un libro di racconti ai figli.

Quando sento l’amore incondizionato dei miei figli

Sentirsi madri ha a che fare con l’amore incondizionato che proviene dai nostri figli. Quando mi danno quegli abbracci e quei baci, mi sento una persona speciale. Mi sento l’unica che può consolare le loro lacrime e calmarli quando sono arrabbiati. Inoltre, quando i miei figli mi dicono che sono la migliore madre del mondo, sento dentro di me delle emozioni indescrivibili.”.

Essere e sentirsi madri….

Essere e sentirsi madri ci rende indubbiamente delle persone migliori. I figli ci insegnano ad amare incondizionatamente e a vedere il lato positivo delle persone. Ci rendono felici anche nei giorni caotici (praticamente tutti i giorni). Tra le tante cose, i figli ci insegnano a perdonare, a impegnarci costantemente, ad avere compassione, ad essere gentili, umili ed avere una mentalità aperta.

Avere cura delle persone, ci insegna ad essere altruiste. Formare una famiglia con il proprio partner ci mostra il vero significato dell’amore. L’amore, l’unica cosa che conta.

Quindi se vi chiedono: “Quando vi siete sentite madri per la prima volta?”, probabilmente risponderete in grandi e piccole occasioni. Ma sicuramente quando:

  • Sono nati i vostri figli e avete assistito al miracolo di una vita che si sviluppava dentro di voi.
  • I vostri figli hanno pronunciato per la prima volta la parola “Mamma”.
  • Provate quello che solo le mamme possono sentire: energia e stanchezza allo stesso tempo, frustrazione, stupore, gioia, paura, ecc.

Questa combinazione di sensazioni non accade tutti i giorni. Alcuni giorni saranno più regolari, ed altri particolarmente impegnativi. Proprio in questi giorni sentirete maggiormente di essere delle madri. Il vostro cuore sarà sempre a disposizione dei vostri figli. Siete pronte a proteggerli e ad amarli con tutte voi stesse. E voi, quando vi siete sentite madri per la prima volta?