8 benefici di suonare la batteria per i bambini

24 Febbraio 2019
L'istruzione, ma anche lo sport e l'arte sono importanti nella crescita dei bambini. In questo articolo vi illustreremo i benefici di suonare la batteria.

La scienza ha ampiamente dimostrato che la musica produce notevoli benefici sul cervello dei bambini. Non solo l’ascolto ma anche l’apprendimento di uno strumento musicale permette di migliorare il linguaggio, la memoria e le capacità comportamentali dei piccoli di casa. In questo articolo vi parleremo degli enormi vantaggi di far suonare la batteria ai vostri figli.

Durante la fase di crescita, come certamente sapete, è importante stimolare bambine e bambini a realizzare determinate attività. Quelle più vicine ai loro gusti e alla loro personalità, sono quelle che producono i migliori risultati. Un esempio potrebbe essere fargli suonare la batteria.

Quando un figlio decide di iniziare a suonare uno strumento musicale, è evidente che sente il bisogno di esprimersi e comunicare, attraverso la musica. Questo comporta tutta una serie di benefici, per il suo sviluppo. Infatti, se ad esempio vuole suonare la batteria, questo hobby gli permetterà di migliorare le competenze, favorirà la concentrazione, lo sviluppo di un vocabolario più ampio e l’apprendimento delle lingue. Inoltre terrà lontani possibili stati depressivi.

Suonare la batteria fa bene ai bambini?

Due bambini suonano batteria e chitarra

Gli strumenti che i bambini amano di più sono la chitarra, il pianoforte e la batteria. Si, avete letto bene: la batteria! Sicuramente, più di un genitore avrà fatto tutto il possibile per convincere il proprio figliolo a sceglierne un altro, considerando che si tratta dello strumento musicale più “rumoroso” in assoluto. Ma dovrete rispettare la sua scelta, dato che imparare a suonarla sarà complicato e, senza passione, anche la motivazione verrà meno.

Nonostante il rumore, state certi che ne varrà la pena. Tra le altre cose, infatti, suonare la batteria migliore le capacità mentali e motorie del piccolo, specialmente a livello di coordinazione. Basterà semplicemente attrezzarsi: insonorizzare la stanza, allestire la batteria in cantina o in soffitta ed, eventualmente, comprarne una elettrica. Potrà suonarla semplicemente indossando delle cuffie.

8 benefici di suonare la batteria

Spesso la scelta di uno strumento musicale è casuale. Altre volte dipende dal tipo di musica che ascoltano i genitori o i fratelli maggiori. Se il vostro bambino, o bambina, si dimostra davvero deciso a suonare la batteria, vi mostriamo tutti i principali vantaggi di questa attività.

Non dimenticate, poi, che potreste accorgervi di avere un figlio particolarmente talentuoso. Quello che inizierà come un semplice hobby, magari, in futuro potrebbe diventare una vera e propria professione.

1. Migliora la coordinazione mentale e motoria

Suonare la batteria è un eccellente esercizio di psicomotricità, perché bisogna colpire diversi piatti, tamburi e casse seguendo un certo ritmo, per poter accompagnare le canzoni.

2. Aiuta ad esprimersi meglio

Per suonare questo strumento è necessario coinvolgere l’attività di mani e piedi. Avere tutto il tuo corpo in movimento aiuterà il bambino a liberare le energie in eccesso. Si sentirà libero di esprimersi sia fisicamente che emotivamente.

3. Inibisce gli impulsi aggressivi

Scaricandosi sulla batteria, il suo umore migliorerà e gli stati di rabbia o ansia verranno ridotti al minimo o eliminati del tutto, in modo proattivo.

4. Aumenta la capacità di concentrazione e attenzione

Per suonare la batteria è necessaria una coordinazione speciale, dato che durante l’esecuzione mani e piedi vengono usate in modo coordinato ma seguendo ritmi diversi. Vostro figlio migliorerà gradualmente la concentrazione e l’attenzione. Questo si ripercuoterà, positivamente, anche nella sua capacità di lettura e scrittura.

5. Stimola la creatività

Il bambino svilupperà significativamente il suo lato creativo. Una volta apprese le basi, vorrà esplorare e trovare nuovi ritmi, esercitandosi per ore e lasciando da parte i videogiochi e la televisione.

6. Migliora la socializzazione

Facendo parte di un gruppo, in cui ognuno svolge un ruolo unico e fondamentale, il piccolo di casa svilupperà una maggiore empatia verso gli altri e una migliore comunicazione nel proprio ambiente. Essere circondato dai diversi compagni di scuola o suonare davanti ad estranei, gli permetterà di avere una migliore sicurezza nell’interazione con le persone.

7. Aumenta i riflessi

Essendo il batterista, la parte ritmica delle canzoni dipenderà da movimenti rapidi di mani e piedi. Questo strumento musical aiuterà il ragazzino, o la ragazzina, a migliora i riflessi e le capacità spaziali.

8. Insegna la perseveranza e la disciplina

Seguire le lezioni, eseguire gli esercizi, partecipare alle prove del gruppo, sono tutti momenti fondamentali che scandiranno le giornate del vostro ragazzo. Oltre ai compiti a casa e lo sport, questa attività musicale sarà perfetta per insegnargli ad essere paziente, perseverante e a rispettare il maestro e i compagni.

Bambino che sa suonare la batteria

Diversi studi hanno rivelato che un batterista può sviluppare un fisico simile a quello di un giocatore di calcio.

Come avete visto, sono davvero molti i benefici che derivano dal suonare la batteria. Questo strumento musicale, sinonimo di potenza ed energia, consentirà ai vostri figli di esprimersi e comunicare meglio, migliorando molti aspetti del loro sviluppo mentale e fisico.

L’importante è non obbligarli, se non mostrano una sana e genuina passione. Infatti, noterete che ameranno provare ed esercitarsi in modo autonomo, appassionandosi allo strumento e a tutto ciò che circonda l’ambito musicale. Sostenete questa passione con un atteggiamento positivo, aiutando il bambino a viverlo con normalità, senza esagerazioni e considerandolo sempre come un hobby. Come qualcosa di piacevole, parte di un percorso di apprendimento più ampio, che includerà anche altre attività.