Divertenti attività per bambini in età prescolare

29 Marzo 2019
Sia per ottenere benefici mentali, sia per migliorare la psicomotricità, le attività per bambini in età prescolare sono molto utili. Con esse i bambini imparano i valori comunicativi, il rispetto delle norme e molte altre cose.

I primi anni di vita sono la base per lo sviluppo cognitivo e sociale. La pianificazione di attività per bambini in età prescolare è un compito necessario e di responsabilità, dal momento che si promuove  il rispetto delle regole attraverso azioni ludiche ed è un incentivo per acquisire conoscenze.

Sia nell’ambiente familiare che negli asili nido le attività non possono mancare. Da soli o in gruppo, i bambini richiedono attenzioni e occupazioni. Pertanto, avere un elenco di attività per bambini in età prescolare è un salvavita in determinate situazioni.

Attività per bambini in età prescolare da fare in casa

Giochi di memoria

L’attività consiste nel ritagliare diverse coppie di quadrati in cartoline dello stesso colore. Su uno dei due lati bisogna disegnare o incollare figure che piacciano ai bambini. Ad esempio, se scegliete immagini di supereroi, ci devono essere due cartoline dello stesso disegno. Potete sfruttare il gioco per l’apprendimento delle lettere, dei numeri e di altri oggetti.

Una volta preparati, tutti i quadrati vengono posizioni a faccia in giù. A turno i bambini cominciano e girarli per cercare quelli uguali. Ogni giocatore gira due quadrati e se non corrispondono li lascia nella posizione di prima.

Attività per bambini: la caccia al tesoro

Un classico che fa divertire adulti e bambini. Inoltre, è possibile apportare infinite variazioni a seconda dello spazio, dei partecipanti e di ciò che si desidera promuovere. Potete usare delle scatole come casse del tesoro o semplicemente scrivere gli indizi su pezzi di carta e metterli sotto gli oggetti.

L’obiettivo è trovare l’oggetto che funge da tesoro. L’ideale è che sia qualcosa che si possa condividere. Un’altra opzione è che nella cassa del tesoro si trovi una parola che esprima un valore. Quindi, il gruppo può discutere sulle situazioni in cui è presente questo valore.

Giochi e attività per bambini

Sacco pieno, sacco vuoto

Tra le attività per bambini in età prescolare, c’è “Sacco pieno, sacco vuoto”, è una dinamica che promuove la creatività. La prima volta è consigliabile che sia un adulto a dare gli ordini. Quando i partecipanti sono in piedi e in silenzio si comincia con “Sacco pieno”.

È un gioco divertente che aiuta a sviluppare le capacità motorie. Successivamente, ogni bambino può assumere il ruolo di colui che dirige l’attività. Questo cambio di ruolo li aiuta ad acquistare sicurezza in se stessi e ad usare la loro immaginazione.

Corsa a ostacoli

Se avete abbastanza spazio una corsa ad ostacoli è l’ideale per un bel pomeriggio. Tutti i bambini formano una pista collocando diversi oggetti da saltare. Avrete bisogno di scatole, cuscini, bambole e tutto ciò che non è pericoloso se si colpisce.

Una volta preparato il tutto, i bambini si mettono ai loro posti. Rispettando il turno, fanno il percorso mentre calcoleremo il tempo con un cronometro. La destrezza, la velocità e le abilità motorie entreranno in gioco.

Leggere per ricreare

Si sa che una delle attività preferite dei più piccoli è disegnare. Pertanto in questa attività dobbiamo raccontare una storia breve, con personaggi divertenti e adatti alla loro età. Successivamente, distribuiremo fogli e matite colorate per poter disegnare questa storia.

Dopo aver disegnato, ognuno di loro può commentare con il resto il momento o il personaggio che ha scelto per il suo disegno. Allo stesso modo, ciò è anche di grande aiuto per imparare i colori e per ripassare quelli già conosciuti.

I 5 sensi

I diversi angoli della stanza da gioco si trasformano in 5 isole, ognuna rappresenta un senso diverso. Quando giungono su ogni isola, i bambini dovranno indovinare quale organo è legato a quel senso.

A seconda della scelta, sull’isola del tatto troveranno oggetti di diversa consistenza da toccare con le mani. Sull’isola della vista, oggetti e colori da osservare. E così via con il resto dei sensi.

Giochi da tavola

Suggerimenti finali per attività per bambini in età prescolare

Con queste semplici linee guida, le attività saranno più piacevoli, ordinate e positive:

  • Alternare giochi che favoriscono lo sviluppo o l’uso di diverse capacità.
  • Promuovere la partecipazione di gruppo e l’integrazione tra i bambini.
  • Usate sempre la musica di sottofondo o inventatevi canzoni semplici che tutti possano imparare.
  • Controllate lo scambio dei ruoli in modo da equilibrare il protagonismo.

In conclusione: partecipare alle attività per bambini in età prescolare è un momento davvero divertente per tutti. Inoltre, è possibile riadattare giochi più antichi alla realtà attuale.

 

  • Castellar Arrieta, G. M., González Escorcia, S. L., Santana Ramírez, Y., & Coronado, L. A. (2015). Las actividades lúdicas en el proceso de enseñanza aprendizaje de los niños de preescolar del Instituto Madre Teresa de Calcuta (Doctoral dissertation, Universidad de Cartagena). http://repositorio.unicartagena.edu.co:8080/jspui/handle/11227/2106
  • Elkonin DB. (1980). Psicología del juego. Madrid: Pablo del Río.
  • Félix, E. M. R., Ruiz, R. O., & Monks, C. P. (2008). Impacto de la actividad lúdica en el desarrollo de la competencia social. International Journal of Psychology and Psychological Therapy, 8(2), 193-202. [PDF] unirioja.es
  • Leseman PPM, Rollenberg L y Rispens J. (2001). Playing and working in kindergarten: Cognitive coconstruction in two educational situations. Early Childhood Research Quarterly, 16, 363-384.
  • Moreno, C. X. G., Solovieva, Y., & Rojas, L. Q. (2009). La actividad de juego temático de roles en la formación del pensamiento reflexivo en preescolares. Magis, Revista Internacional de Investigación en Educación, 2(3). https://revistas.javeriana.edu.co/index.php/MAGIS/article/view/3407
  • Ortega R. (1992). El juego infantil y la construcción social del conocimiento. Sevilla: Alfar. Ortega R