Ghirlande di fiori per bambine per occasioni speciali

19 Maggio 2019
Le ghirlande di fiori sono un complemento amato da tutte le bambine

Le ghirlande di fiori sono sempre state un accessorio ideale per le bambine. In seguito, ve ne mostriamo diversi tipi e vi spieghiamo come crearne una voi stesse.

I colori delle ghirlande di fiori

Prima di tutto, e prima di scegliere il tipo di ghirlanda di fiori, dovrete tener conto dei suoi colori. In questo tipo di ghirlanda si usano colori chiari e colori pastello: il bianco e un rosa chiaro sono i due colori di punta.

Se userete la corona di fiori per un evento speciale come la comunione di vostra figlia, dovreste prendere in considerazione il tipo di bianco del vestito, così come il colore dei capelli di vostra figlia per scegliere una buona combinazione di colori.

Se, invece, si tratta di un altro tipo di evento, come un matrimonio, un battesimo o semplicemente una riunione tra amici, potete combinare il colore del vestito della bambina con il colore della ghirlanda.

La dimensione dei fiori

Un altro elemento da considerare è la dimensione dei fiori da scegliere per la ghirlanda. In questo senso, la gamma di possibilità è molto ampia. Potete scegliere tra ghirlande che hanno solo quattro fiori di grandi dimensioni o altre che hanno molti fiori piccoli.

Corone di fiori con fiori piccoli

Questo aspetto è da decidere a seconda che la bambina indossi altri accessori o al contrario sia vestita in modo semplice. Nel primo caso, dovreste scegliere una ghirlanda con fiori più discreti, cioè con fiori di piccole dimensioni e colori poco appariscenti, in modo che non diano troppo nell’occhio.

Nel secondo caso, invece, potete scegliere una ghirlanda di fiori per bambine con fiori più grandi e più a appariscenti, dando importanza a questo accessorio che completerà meravigliosamente il look.

Alternative alle ghirlande di fiori per bambine

Un’alternativa alle ghirlande di fiori per bambine sono le coroncine. Sebbene a priori possano sembrare lo stesso complemento, non lo sono. La differenza è che le ghirlande sono posizionate sulla sommità della testa mentre le coroncine sono posizionate sulla fronte.

Le coroncine di fiori possono essere un accessorio più semplice rispetto alle ghirlande, poiché possono essere agganciate solo alla parte posteriore dei capelli. Non dovrete mettere la fascia sulla fronte della bambina, cosa che con il tempo le darà fastidio.

Ghirlande di fiori fai da te

Se desiderate usare alcuni fiori in particolare, o semplicemente volete che in quella occasione speciale vostra figlia indossi una ghirlanda speciale, potete farla voi. In seguito, vi diamo alcuni semplici consigli da seguire per farne una.

Per il processo di creazione di ghirlande di fiori per bambine avrete bisogno di:

  • Una fascia liscia
  • Fiori artificiali del colore e dimensione che preferite. Potete scegliere un singolo colore o una combinazione di quelli che più vi piacciono.
  • Colla
Madre e figlia con ghirlande di fiori

Vi consigliamo che la ghirlanda che scegliete sia fatta di stoffa, perché è un buon materiale su cui incollare. Vi consigliamo inoltre di scegliere un fiore di grandi dimensioni se è la prima volta che create questo tipo di ghirlande. Più questi sono grandi, più sarà facile metterli sulla fascia e incollarli.

Una volta pronti tutti gli elementi, dovete solo posizionare i fiori uno per uno ed incollarli come preferite sulla fascia. Prestate particolare attenzione al fatto che la colla non sia visibile quando unite un fiore con un altro.