I migliori libri di fantascienza per adolescenti

· 29 Maggio 2019
Abbiamo stilato un elenco di libri di fantascienza perfetti per gli adolescenti. Abbastanza inquietanti da tenerli incollati alla pagina, li cattureranno e li faranno riflettere.

In questo articolo vi presenteremo una selezione di romanzi di fantascienza adatti a quegli adolescenti che sono inquieti, a chi mette in discussione tutto e tutti e soprattutto a coloro a cui piace mettere in moto il cervello. Continuate a leggere e prendete nota.

“Non pensare mai di sapere tutto. Per quanto alta possa essere la considerazione di te stesso, avrai sempre il coraggio di dirti: sono ignorante.”

-I. Pavlov-

La scienza, la storia e la filosofia, come anche lo studio della natura, si occupano di diversi aspetti dell’attività umana e del pensiero. La conoscenza si ottiene attraverso l’osservazione, la costanza ed il ragionamento. La scienza sviluppa il metodo deduttivo e induttivo e il pensiero analitico e creativo.

Romanzi di fantascienza su catastrofi naturali per adolescenti

Il quinto giorno (di Frank Schatzing, 2008)

Tra gli scrittori contemporanei, difficilmente troviamo degli esempi dalla mente più eclettica. Musicista, produttore musicale, pubblicista, cuoco dilettante e, ovviamente, scrittore. In base a quello che racconta, la sua passione per la scienza è dovuta all’impatto che ha avuto lo sbarco sulla luna nella sua vita.

Il quinto giorno ci descrive un mondo sull’orlo dell’apocalisse. Nelle zone costiere di diversi paesi si assiste ad una moria di numerose specie animali. Inoltre, un gruppo di scienziati registra un comportamento anomalo delle balene: sono diventate aggressive e attaccano le barche dei pescatori.

il quinto giorno libro di fantascienza
Fonte: www.tejiendoenklingon.blogspot.com

Il protagonista è Sigur Johanson, un biologo marino che studia una nuova specie di vermi e batteri. I lombrichi sembrano essere la chiave di questo giallo apocalittico che porterà i biologi ed i geologi del pianeta a collaborare nel tentativo di evitare la fine del mondo e l’estinzione della specie umana.

Questo thriller, ingegnoso ed emozionante, ci fa riflettere non solo sul problema dei cambiamenti climatici, ma anche sul rapporto uomo-natura. Molto ben documentato e abbastanza rigoroso, ha venduto oltre tre milioni di copie. Ci farà passare sicuramente delle notti insonni ed è ottimo per i lettori adolescenti.

Romanzi di fantascienza per adolescenti sulle pandemie globali

Apocalipsis – La danza macabra (di S. King, 1990)

Dal famoso autore di romanzi horror come Shining o It, riproponiamo oggi questo romanzo apocalittico dalle tematiche scientifiche. Specialista nello scrivere le nostre più grandi paure, lo scrittore di questo romanzo di fantascienza per adolescenti, attraverso il suo libro, critica la società attuale.

Fu pubblicato per la prima volta nel 1978 con il titolo “The Dance of Death” e in seguito fu riscritto sulla base di un racconto precedente. Nel 1990, King cambiò il titolo del romanzo in Apocalipsis e incluse l’inizio della storia che era stata eliminata nella precedente edizione. Inoltre, riscrisse alcuni capitoli.

In questo periodo storico in cui si parla tanto di ingegneria genetica, questo romanzo della fine degli anni settanta sembra anticipare i tempi. Il virus dell’influenza viene geneticamente modificato per essere utilizzato come arma biologica. Il romanzo è diviso in tre fasi temporali che coincidono con le fasi di un’infezione biologica: l’infezione, la propagazione e la morte.

Anche se la storia si svolge negli Stati Uniti d’America, il virus si diffonde nei cinque continenti e l’epidemia stermina la maggior parte della popolazione mondiale: il tasso di mortalità è pari al 99,4%.

Nell’ultima parte del romanzo, i sopravvissuti non fanno altro che uccidersi l’un l’altro terminando il lavoro iniziato dal virus.

Ultimo suggerimento, che non è un libro di fantascienza

Sapiens, da animali a dei: breve storia dell’umanità (di Yuval Noah Harari, 2015)

sapiens
Fonte: www.audible.com

Questo best seller con oltre 1 milione di copie vendute, racconta la storia dell’umanità a partire dalla preistoria. Basato sui dati provenienti dalla biologia, dalla paleontologia, dall’antropologia e dall’economia, analizza tre momenti chiave nella storia dell’umanità: la nostra coscienza come specie, la scoperta dell’agricoltura e la rivoluzione scientifica.

Questo originale saggio offre una visione curiosa e inquietante dello sviluppo e dell’evoluzione della nostra specie. Sebbene alcuni fatti della nostra storia vengano presi un po ‘alla leggera, le domande poste dall’autore non lasciano indifferente nessun lettore. Sarà una piacevole lettura per gli adolescenti.

Le riflessioni sul motivo per il quale i nostri antenati raccoglitori si sono imposti sul resto degli altri sapiens che abitavano il pianeta, ci spiegano la possibile origine della decadenza della società attuale.

Per finire questo articolo, vi riportiamo alcune righe di Sapiens:

“Il fuoco ci ha dato potere. La parola ci ha permesso di cooperare. L’agricoltura ha alimentato la nostra ambizione. La mitologia ci ha dato la legge e l’ordine. Le contraddizioni hanno creato la cultura. E la scienza ci ha reso inarrestabili.”

  • Frank Schatzing. (2008). El quinto día. Barcelona. Planeta.
  • S. king. (1990). Apocalipsis o La danza de la muerte. Plaza y Janés.
  • Yuval Noah Harari. (2015). Sapiens, de animales a dioses: breve historia de la humanidad. Ed. Debate