Preferire il telefono ai figli è dannoso

12 Aprile 2019
Preferire il telefono ai figli è estremamente dannoso poiché ci impedisce di relazionarci con loro, che così non ricevono abbastanza stimoli e attenzione.

Preferire il telefono ai figli è incredibilmente dannoso. E quando ce ne renderemo conto sarà ormai troppo tardi.

È sufficiente che il telefono si rompa o che la batteria si scarichi per farci rendere conto di quanto siamo dipendenti dalla tecnologia. E nello specifico dal cellulare.

Questa predilezione per il telefono ci distrae in situazioni che potrebbero rivelarsi pericolose, impedendoci di prestare la dovuta attenzione. Non solo. La cosa ancor più grave è che ci impedisce di relazionarci in maniera profonda con nostro figlio. Continuate a leggere e scoprite quali sono le conseguenze negative del fatto di preferire il telefono ai figli. 

Perché preferire il telefono ai figli non va bene?

Poter usare la tecnologia a nostra disposizione ci facilita indubbiamente la vita di tutti i giorni e ci permette anche, in teoria, di avere più tempo libero. Questo è fuori discussione.

Tuttavia, questo tempo libero di cui godiamo finiamo per sfruttarlo per attività di svago poco produttive, come per esempio andare sui social.

Pensate che non sia vero che siete così dipendenti dal telefono? Allora provate. Cercate di stare senza per un giorno e vedrete quanto ne sentirete la mancanza. Soprattutto nei momenti di noia.

Secondo gli esperti, la dipendenza da telefono colpisce 1 persona su 1000 tra coloro che ne fanno uso. Inoltre, alcune ricerche hanno dimostrato che  un uso smodato del telefono ha conseguenze negative sui figli. E nello specifico, i genitori parlano e si relazionano meno con loro.

Preferire il telefono ai figli fa sì che i genitori parlino meno con loro

Preferire il telefono ai figli impoverisce i rapporti reali

Le ricerche condotte in questo ambito hanno dimostrato che l’uso continuo del cellulare da parte di alcuni genitori fa sì che l’interazione con i figli sia sporadica e qualitativamente più scarsa.

Questa scarsa interazione scatena gravi conseguenze sullo sviluppo linguistico del bambino nei primi anni dell’infanzia. Non solo, ha effetti anche sul suo comportamento e sulla sua autostima.

È molto importante che i bambini ricevano stimoli adeguati durante l’infanzia da parte dei genitori, dei nonni, delle persone che si prendono cura di loro (educatrici del nido o babysitter) e degli insegnanti. Questa interazione, infatti, nei primi anni di vita aiuta, a plasmare la loro strutta cerebrale.

Per sviluppare correttamente il cervello e stimolare la crescita interiore, i neonati hanno bisogno di ricevere, oltre alle cure di base, anche stimoli di qualità derivanti dall’interazione con gli altri.

È stato dimostrato che quando siete assorti nel mondo digitale che vi offre il cellulare, ignorate i vostri figli e il mondo esteriore in generale. E così facendo, gli negate un’importante opportunità di sviluppo, fondamentale soprattutto quando è piccolo.

È curioso pensare che la tecnologia non ci avvicina  alle persone che sono lontane, bensì ci allontana da quelle che sono vicine…

Il vostro bambino ha bisogno della vostra presenza

Voi e il vostro partner contribuite in maniera cruciale al suo sviluppo. Infatti, è proprio grazie al contatto con voi e con gli altri adulti che fanno parte della sua vita, che il bambino scopre e sviluppa abilità essenziali per il suo sviluppo cognitivo, motorio, psicologico ed emotivo.

Voi siete la connessione più vicina che il bambino ha con il mondo, e se questa connessione viene a mancare perché siete presi dallo schermo del telefono, il suo sviluppo ne risente pesantemente.

Preferire il telefono ai figli rappresenta un problema. Perché anche se non sono più dei neonati, hanno bisogno di sentire che i genitori ci sono, li ascoltano e li capiscono. Quando vostro figlio cresce, di certo è in grado di esplorare il mondo da solo, ma ha bisogno che lo accompagniate nel processo di crescita e apprendimento.

 

Preferire il telefono ai figli significa impedire il loro sviluppo sotto ogni aspetto

Staccarsi dal telefono fa bene a vostro figlio e anche a voi

L’idea di base non è che smettiate di usare il cellulare, ma che ne facciate un uso ragionevole. Soprattutto perché questa abitudine di guardare il telefono ogni cinque minuti, non fa bene a nessuno. Non si tratta solo di una considerazione logica. Il fatto di preferire il telefono ai figli è un comportamento sempre più frequente.

Di fatto, negli ultimi anni è stato rilevato un aumento inquietante nel tasso di lesioni riportate dai bambini. I medici che si occupano di questi casi ritengono che questo fenomeno sia direttamente collegato con l’uso smodato che i genitori fanno del telefono. Questo accade perché non riusciamo a prestare attenzione a due cose contemporaneamente.

E poi, ricordate che  siete voi il miglior esempio per i vostri figli. Per cui, se non volete che diventino dipendente dal cellulare, dovete essere i primi ad abbandonare questa brutta abitudine.

Non dimenticate mai che i vostri figli meritano il vostro tempo, che alle chiamate e ai messaggi potete rispondere dopo. E che invece stare attenti ai vostri figli è un atto che non può né deve essere prorogato, perché da esso dipende la loro integrità fisica ed emotiva.