5 benefici di tenere animali domestici quando avete figli

· 22 ottobre 2016

Avere animali domestici quando avete dei figli è una cosa meravigliosa e ricca di vantaggi. Un animale domestico, qualunque sia, dà ai suoi proprietari molta allegria. Ma i vantaggi dell’avere in casa un animale quando ci sono dei bambini vanno al di là del puro divertimento.

Gli animali domestici possono accrescere l’autostima dei bambini, ridurre lo stress di tutta la famiglia e possono aiutarci ad insegnare ai bambini lezioni importanti sull’amore, sulla responsabilità o la lealtà, tra le altre cose. Qui di seguito vediamo nel dettaglio questi benefici e vantaggi dell’avere in casa animali domestici.

Avere un animale domestico insegna i valori ai bambini

Con un animale in casa, anche un bambino piccolo può imparare cosa sia la responsabilità. Nonostante siano i genitori a doversi assumere la parte più importante dei doveri nei confronti dell’animale, anche i bambini possono assumersi qualche responsabilità tramite dei compiti facili.

Inoltre, i bambini otterranno un grande esempio dell’importanza di essere amorevoli e gentili e di ciò che significa allevare ed educare un essere più indifeso. Ciò consentirà loro di apprezzare e di capire meglio quanto i loro genitori ed insegnanti fanno per loro e impareranno l’importanza di obbedire. Inoltre svilupperanno attitudini legate all’empatia e alla compassione.

bambino-sul-pavimento-con-un-cane

Gli animali domestici aiutano ad accrescere l’autostima

Diversi studi dimostrano che i bambini che hanno animali in casa hanno un’autostima più elevata. Secondo questi studi, per i bambini gli animali sono dei compagni da cui ricevono affetto, con cui possono parlare e con cui possono giocare, cosa che va a beneficio della loro autostima.

Inoltre, quando i bambini hanno una forte autostima, presentano anche maggiore fiducia in se stessi, si sentono più sicuri e felici e sono più socievoli. Tutto questo permette loro di essere più attivi ed essere più motivati a muoversi, a fare esercizio e a giocare con il loro animale.

Gli animali domestici aiutano a sviluppare abilità sociali

I bambini che possiedono degli animali domestici manifestano inoltre un maggiore controllo dei loro impulsi e rafforzano le loro abilità sociali con altri bambini. È stato dimostrato che i bambini che crescono con animali domestici mostrano migliori competenze sociali e diventano adulti più competenti socialmente rispetto ai bambini che non hanno avuto animali domestici.

D’altra parte, secondo un recente studio effettuato in Francia, i bambini autistici che hanno avuto un animale domestico a partire dai cinque anni hanno registrato progressi nella loro capacità di condividere con gli altri e di confortarli.

bambina-abbracciata-ad-un-gatto

Gli animali domestici stimolano l’apprendimento

Spesso i bambini raccontano ai loro pupazzi le cose che stanno imparando e a volte adottano anche il ruolo di professori per insegnare loro come se fossero degli alunni. Quando ci sono in casa degli animali, questo stesso gioco è molto più interessante. Solitamente i bambini giocano a raccontare ai loro animali quello che hanno imparato e si sforzano persino di cercare di insegnar loro le cose.

Grazie al feedback che offrono gli animali, i bambini possono giocare a molte più cose con loro che non con i loro pupazzi. La maggior parte dei bambini adora leggere agli animali o spiegare loro i disegni dei libri, cosa che stimola la loro curiosità.

Avere animali domestici è un beneficio per la salute di tutta la famiglia

Avere un animale domestico aiuta a rafforzare il sistema immunitario. Gli esperti dicono che i bambini che crescono con animali sono meno inclini a sviluppare allergie comuni grazie all’esposizione precoce a determinati batteri. Alcuni studi dimostrano che i proprietari di animali domestici tendono ad ammalarsi con minore frequenza.

D’altra parte, il fatto di accarezzare, pulire e coccolare l’animale aiuta a ridurre i livelli di stress di tutta la famiglia. Inoltre, i cani tendono a seguire i segnali comunicativi umani, cosa che può aiutare nello sviluppo emotivo. Inoltre, avere un animale domestico aiuta nei momenti di tristezza, dato che la sua presenza offre compagnia, una compagnia silenziosa dalla quale sentirsi sostenuti.