Pet therapy per adolescenti: tutto ciò che bisogna sapere

La pet therapy ha acquisito grande fama, poiché consente di ottenere ottimi risultati. Scoprite di cosa si tratta.
Pet therapy per adolescenti: tutto ciò che bisogna sapere

Ultimo aggiornamento: 01 dicembre, 2021

Le pet therapy per adolescenti hanno dimostrato di funzionare. Sono stati osservati miglioramenti sostanziali negli aspetti emotivi, di convivenza e di comunicazione dei ragazzi a rischio o con altri tipi di problemi. Per i suoi risultati positivi, è necessario approfondire l’esplorazione e l’investimento di questa preziosa risorsa che aiuta tanti giovani.

Le terapie assistite con animali (TAA) non vengono effettuate solo con i cani, ma anche con altre specie, come i cavalli. Servono come strategia di trattamento per molte malattie, come quelle cardiache, mentali o oncologiche. Oltre a questo, è stato anche visto che aiutano gli adolescenti a rischio a migliorare per molti aspetti.

Se volete saperne di più su questo strumento e sui suoi vantaggi, assicuratevi di leggere i seguenti paragrafi.

Pet therapy per adolescenti sotto tutela

il giovane e il suo cane sull'animale di strada lo guardano attentamente

Come abbiamo anticipato, l’aiuto dei cani in terapia con gli adolescenti è immenso. Per questo motivo, la Fondazione Affinity ha sviluppato il programma Buddies in collaborazione con la Direzione generale per l’attenzione ai bambini e agli adolescenti (DGAIA) della Generalitat de Catalunya.

Questo programma è pensato per aiutare i minori in cura, poiché molti di loro provengono da ambienti familiari e scolastici difficili, contesti sociali difficili e molte esperienze di fallimento.

L’obiettivo principale di questo programma è insegnare ai giovani ad educare i cani attraverso un addestramento positivo. Ciò richiede loro di imparare a relazionarsi con i cani in modo sensibile, assertivo e rispettoso, che è alla base di ogni comunicazione nella vita. Insegnano agli animali a rispondere ai comandi, prendendosi cura di loro, comprendendoli ed essendo attenti ai loro bisogni.

Per compiere la missione, gli adolescenti devono seguire una metodologia e essere seguiti da professionisti esperti in questo tipo di terapia.

Pet therapy per adolescenti affetti da anoressia

L’Ospedale Pediatrico Universitario Niño Jesús di Madrid ha condotto uno studio sugli effetti della terapia animale negli adolescenti con bulimia e anoressia. Questo studio ha visto la collaborazione dell’Università Rey Juan Carlos e di PURINA®.

Durante le sessioni di terapia, i giovani tra i 13 ei 17 anni hanno partecipato a diverse dinamiche con i cani per lavorare sulla loro autostima, ansia e autonomia. Al termine della sperimentazione sono stati osservati miglioramenti a livello emotivo e un marcato aumento dell’autostima di questi minori.

I risultati hanno mostrato che le emozioni piacevoli sono aumentate di 46 punti dopo le sessioni. Allo stesso modo, i livelli di depressione, ansia ed emozioni spiacevoli sono diminuiti di 43 punti contemporaneamente.

Su quali aspetti si può lavorare nella terapia cinofila?

Come abbiamo visto in precedenza, i benefici della pet therapy sono numerosi. Attraverso di essa è possibile lavorare sulla gestione delle emozioni e sulla prevenzione dell’abuso di sostanze, poiché gli animali sono utilizzati come mezzo per attirare l’attenzione dei ragazzi e incoraggiarli a partecipare. In questo modo è possibile raggiungere i problemi che li riguardano nella loro vita quotidiana in modo più efficace rispetto alle sessioni convenzionali.

La cinoterapia è una disciplina in crescita, ma che necessita di un investimento maggiore di quello attuale. Alcuni esempi, come quelli che abbiamo visto in questo articolo, mostrano che vale la pena scommettere su queste opzioni di trattamento.

La terapia può essere focalizzata verso la risoluzione di alcuni problemi emotivi o per attirare l’attenzione dell’adolescente negli aspetti di divulgazione delle informazioni. È molto più facile farci ascoltare dai ragazzi mentre trascorrono del tempo con gli animali, di quanto non sia obbligatorio nei colloqui nelle scuole superiori.

pet therapy

Della pet therapy con i cani possiamo dire…

Come avete potuto vedere in questo articolo, la pet therapy ha dato ottimi risultati applicata al mondo degli adolescenti. Sempre più professionisti la utilizzano come mezzo per aiutare i propri pazienti, poiché gli animali sono in grado di aumentare l’autostima e migliorare la gestione delle emozioni nei giovani con problemi. Pertanto, è importante che sia dato il riconoscimento che questo ambito di intervento richiede.

Potrebbe interessarti ...
Vostro figlio ama gli animali: quali sono i benefici?
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Vostro figlio ama gli animali: quali sono i benefici?

Se anche vostro figlio ama gli animali, è normale. L'innocenza, la dolcezza e la sincerità degli animali entra in sintonia con i bambini immediatam...



  • Monleón, M. B., Martínez, V. C., & Andreu, J. L. (2017). Terapia asistida con perros en niños y adolescentes. Revista Española de73(2), 79-84. Disponible en: https://www.seinap.es/wp-content/uploads/2015/05/REP-73-2.pdf#page=24
  • Jiménez, X. O., Hernández, R. L., & Ramírez, M. T. G. (2012). Terapia asistida por perros en el tratamiento del manejo de las emociones en adolescentes. Summa Psicológica UST9(2), 25-33.
  • Cánovas, L. T., & Molina, A. V. (2017). Terapia asistida por animales en niños y adolescentes. Metas de enfermería20(4), 10. Disponible en: https://pesquisa.bvsalud.org/portal/resource/pt/ibc-163495
  • Estévez Fernández, L. (2018). Terapia asistida con animales para la promoción de la salud en adolescentes con un trastorno alimentario: una visión desde la terapia ocupacional. Disponible en: https://ruc.udc.es/dspace/handle/2183/20829