5 lavoretti da realizzare con i pon pon di lana

Vi piacciono le attività manuali e di artigianato? In questo articolo abbiamo raggruppato 5 idee per dei lavoretti da fare con i pon pon di lana.
5 lavoretti da realizzare con i pon pon di lana

Ultimo aggiornamento: 28 luglio, 2021

Ci sono diversi oggetti che si possono creare con i pon pon di lana, e possono servire a vari scopi, dalla decorazione degli ambienti  all’essere parte di un regalo molto speciale. Le cose fatte a mano hanno un grande valore affettivo, soprattutto quando le facciamo in compagnia di chi amiamo di più. Se vi piacciono le attività manuali e le creazioni originali, allora non potete perdervi questi 5 lavoretti da realizzare con i pon pon di lana. Prendete nota!

5 lavoretti da realizzare con i pon pon di lana

Anni fa, le nonne usavano la lana per lavorare a maglia sciarpe, calze o maglioni. Ma oggi ripeschiamo quell’eredità e ve la presentiamo con diverse creazioni sorprendenti. 

Esistono diversi modi per realizzare i pon pon, come lavorarli a maglia o assemblarli utilizzando una forchetta di supporto rotante. Una volta che ottenuti, potete metterli insieme per creare una qualsiasi delle opzioni che proponiamo di seguito.

1. Coniglietti

A chi non piacciono i coniglietti? Sicuramente ognuna di voi ha un ricordo speciale legato ad un peluche di questo materiale; quindi vi aiutiamo a rivivere l’infanzia con questa creazione. Per realizzare un coniglietto di lana basta seguire le semplici istruzioni riportate qui di seguito:

  • Scegliete due pon pon per il corpo e la testa (uno più piccolo e uno più grande).
  • Uniteli con ago e filo o legateli insieme con la lana del pon pon.
  • Quindi tagliate la lana come se steste tagliando il pelo dell’animale.
  • Infine, aggiungete due orecchie di feltro e due bottoni per gli occhi.

2. Pulcini

pon pon di lana

Questi bellissimi animali della fattoria sono pensati per essere regalati o per decorare. Sono molto semplici da realizzare, quindi preparateli insieme ai più piccoli di casa. È un buon modo per condividere il vostro tempo libero con loro.

Per assemblarli occorrono solo due pon pon, ma questa volta delle stesse dimensioni. Quindi unirteli o cuciteli insieme, e per finire incollate dei bottoni per gli occhi. La bocca e le zambe possono essere assemblate con piccoli ritagli di feltro e incollate con un adesivo appropriato.

3. Orsetti con i pon pon di lana

Questi orsetti sono simili ai pulcini, ma realizzati con pon pon più grandi. Per questo motivo, provate ad aprire bene i fili dei pon pon in modo che le due palline siano saldamente attaccate l’una all’altra.

Per realizzare le orecchie, gli occhi e la bocca, usate del feltro e incollateli al pon pon sulla testa.

4. Elastici per capelli

Se state cercando un tocco originale da dare ai vostri capelli, questo lavoretto fa per voi. Vedrete che è molto semplice e utile.

Prendete un pon pon e apritelo a metà. A questo punto prendete un elastico e avvolgetelo tra i fili. Legate un paio per fissare il pon pon et voilà!

Se vi piace questa idea, vi consigliamo di provare anche con fasce per capelli o cerchietti. Per fare questo, dovete semplicemente incollare i pon pon e aspettare che la colla si asciughi durante la notte. Oltre a questi dettagli in lana potete aggiungere anche un altro tipo di decorazione, come fiori, foglie, o qualche animale realizzato con il feltro.

5. Giostrina per bambini fatta in casa con i pon pon di lana

Per ultimo vi presentiamo un artigianato che simboleggia l’unione tra tradizione e modernità.

Se avete un amico che aspetta un bambino e volete fare un regalo originale, o volete dare un tocco personale alla cameretta del vostro bambino, vi proponiamo dei pon pon di diversi colori appesi a un cerchio di legno e ancorati al soffitto.

Gli ospiti rimarranno colpiti e il bambino sarà intrattenuto guardando i pon pon ondeggiare al vento.

pon pon di lana

L’eredità delle nonne si reinventa con i pon pon di lana

Secondo uno studio effettuato presso il Colegio Nuestra Señora del Castillo, i pompon di lana sono l’ elemento perfetto per sviluppare l’immaginazione e la creatività dei bambini.

Vi invitiamo a condividere queste idee con la vostra famiglia e a vivere insieme questa tradizione tessile che ha segnato l’umanità.