Come eliminare le macchie dai vestiti bianchi

· 23 Aprile 2019
Se avete dei figli, probabilmente farete il bucato molto spesso. Ecco qualche trucco che vi aiuterà a eliminare le macchie dai vestiti bianchi senza fatica.

Il problema degli indumenti di colore bianco è che, quando si sporcano, aloni e chiazze sono molto visibili. Inoltre, se questi capi non vengono lavati correttamente, i segni della sporcizia possono rimanere a lungo. Ecco perché è necessario sapere come fare per eliminare le macchie dai vestiti bianchi.

Quando cade del vino rosso su un abito bianco, è un vero e proprio dramma. Oltre agli alimenti, comunque, ci sono mille modi diversi che possono sporcare gli indumenti e alcuni materiali, come vernici, grassi e liquidi appiccicosi, non sempre vanno via al primo lavaggio. In questo articolo vi sveleremo i migliori trucchi per eliminare le macchie dai vestiti bianchi facilmente.

Trucchi per eliminare le macchie dai vestiti bianchi

Prima di parlare di questi trucchi, è importante sapere che non importa da quanto tempo la macchia è presente sui vestiti. Se si è sporcato il vostro migliore abito o quella camicia bianca che avete comprato pochi giorni fa, non perdetevi questi consigli utili ed efficaci per eliminare le macchie dai vestiti bianchi. Riuscirete a farlo in breve tempo e senza fatica:

1. Bicarbonato e limone

Le macchie di colore giallo sono quelle più fastidiose. Di solito, appaiono su tutte le camicie bianche, ma con un po’ di bicarbonato e limone, potrete facilmente risolvere questo problema. Strofinate mezzo limone su tutta la zona dove si trova la macchia, aggiungete il bicarbonato di sodio e lasciatelo asciugare all’aria aperta. Quando si sarà asciugato, mettete questo indumento nuovamente a lavare e tornerà bianco come se fosse nuovo!

Ingredienti per eliminare le macchie dai vestiti bianchi

2. Candeggina o cloro

Col tempo, i vestiti bianchi tendono ad assumere una tonalità gialla che, come abbiamo detto prima, non è affatto piacevole. Per evitare ciò, il secondo trucco per eliminare le macchie dai vestiti bianchi prevede l’utilizzo di cloro e acqua. Dovrete versare 100 millilitri di cloro in dieci litri di acqua in una bacinella. Poi, immergete l’indumento bianco macchiato e lasciatelo a mollo per circa 20 minuti. Una volta terminato, potete effettuare nuovamente il lavaggio, aggiungendo dell’ammorbidente, in modo che il capo abbia anche un buon profumo.

Lo sapevate che il cloro è un componente efficace e utile che vi servirà per far tornare bianchi tutti i vostri indumenti?

3. Acqua ossigenata

Un modo molto naturale per eliminare le macchie dai vestiti bianchi è usare acqua ossigenata. Per prima cosa dovrete versare il perossido di idrogeno in acqua fredda. Immergete quindi i vestiti per circa 20 minuti e rimetteteli a lavare. Se il colore non ritorna al suo stato naturale, potrete ripetere il processo fino a quando non otterrete un bianco perfetto.

4. Smacchiatore

Se i vestiti sono sporchi di olio, vi consigliamo di utilizzare uno smacchiatore naturale. Potrete faro da soli, a casa, usando aceto e sale. Un’altra opzione è il bicarbonato: spargetelo sulla macchia a fondo, in modo che penetri in profondità. Poi versate un po’ di detersivo, strofinare per qualche minuto fino a quando non vedrete la schiuma e, infine, mettete tutto in lavatrice.

Ricordate che, anche se userete degli smacchiatori diversi, a seconda del tipo di macchia, dovrete sempre terminare l’operazione con il lavaggio in lavatrice.

5. Lavastoviglie

Per mettere in pratica il quinto consiglio che vi permetterà di eliminare le macchie dai vestiti bianchi, dovrete usare sapone per lavastoviglie e acqua ossigenata. Dovrete mescolare 2/3 di perossido di idrogeno e 1/3 di detersivo liquido. Una volta finito, potete usare uno spruzzatore, per applicare il prodotto sugli abiti.

6. Gesso bianco

Questa tecnica è la meno utilizzata ma è altrettanto efficace per via delle proprietà del gesso bianco. La prima cosa che dovreste fare è sfregare delicatamente il gesso sulla macchia e attendere circa 10 minuti affinché il materiale possa assorbire la macchia. Per finire, lavate in acqua fredda ed evitate di usare l’asciugatrice, altrimenti le macchie finirebbero col fissarsi sul tessuto.

7. Vino bianco

Se, durante una cena, una festa o una celebrazione importante, vi è caduto del vino rosso sul vestito bianco, niente panico. In questo caso, la soluzione migliore per eliminare le macchie dai vestiti bianchi è usare un po’ di vino bianco per contrastare quello rosso ed eliminare i fastidiosi aloni.

Bicchiere di vino rosso su tappeto

Impregnate di vino bianco un tovagliolo o un asciugamano e premete delicatamente sulla macchia in modo che non si espanda e facendo attenzione a non trasferire la macchia su altre parti del vestito. Con questo semplice trucco, le macchie di vino rosso spariranno con il primo lavaggio.

Grazie a questi consigli pratici che vi aiuteranno a eliminare le macchie dai vestiti bianchi, potrete ridare luminosità e splendore a tutti i vostri indumenti di colore bianco, in modo rapido, semplice e senza dover pagare la tintoria.