10 situazioni divertenti che le mamme capiscono al volo

Ecco 10 situazioni divertenti di piccoli disastri in cui tutti i genitori possono ritrovarsi.
10 situazioni divertenti che le mamme capiscono al volo

Ultimo aggiornamento: 26 dicembre, 2020

Ve lo sentirete dire fino alla noia: essere madri è un’esperienza unica e speciale. I bambini sono davvero creature di un altro pianeta: sono il sale della vita, quando non sono il pepe. Tra alti e bassi, questi piccoletti ci rubano il cuore, soprattutto nelle situazioni divertenti e imprevedibili della vita.

Prendersi cura di un bambino è un’avventura meravigliosa. Con il passare del tempo vi sorprenderete delle vostre capacità nascoste. Scoprite con noi le 10 situazioni divertenti che solo chi è mamma saprà capire alla perfezione.

3 situazioni divertenti sull’arte di improvvisare

Quando capitano imprevisti di ogni tipo, cominciamo a riscoprire noi stesse. E ci rendiamo conto, alla fine, di essere super esperte a improvvisare.

Una delle cose più belle che possono toccare a una persona è un’infanzia felice

– Agatha Christie –

Preparare una cena racimolando quello che c’è nel frigorifero o approntare in quattro e quattr’otto un travestimento sono solo alcune doti che richiedono improvvisazione.

  • Improvvisare una toilette quando non c’è. Che siate mamme o papà, poco importa. Perché saprete sempre togliervi dall’impiccio quando il bambino proprio non ce la fa più.
  • La maglietta per il saggio. Una farfalla, un’aquila o una chiave di violino. Ogni sfida è superata con successo. Tutto fatto in casa e e con materiale di riciclo. Quanta abilità!
  • Il costume di carnevale che tutti vogliono. Non importa se sognano di essere un supereroe o una principessa. Con quello che avete a portata di mano, trasformando materiali e ingegnandovi, li accontentate sempre.

Quando casa diventa un campo di battaglia

No, non è solo quando è ora di mangiare, di fare il bagno o di mettere in ordine che si può scatenare la terza guerra mondiale. Non dimentichiamo altri piccoli dettagli capaci di fare venire i capelli dritti anche alla più paziente delle mamme.

Situazioni divertenti con i bambini, bimba con le mani nella nutella.

  • Occhio ai soprammobili. “Non giocare con il pallone vicino al vetro”, “Non toccare, che si rompe”, quante volte ci tocca ripeterlo! A volte è fatica sprecata. E che paura quando i bambini si avvicinano ai soprammobili della nonna!
  • Le lotte per i vestiti. Crescendo, maschi e femmine, cominciano a scegliere i propri abiti. È normale, il senso dell’estetica e della moda comincia a prendere forma. Migliaia di cambi al giorno, cesti per la biancheria colmi di vestiti ancora impeccabili. Piegare e mettere da parte è un’opzione che neanche contemplano.

3 situazioni divertenti: si torna bambini

La maternità implica, in un certo senso, un ritorno al passato, vedere la vita con gli occhi dell’adulto ma con il tocco magico del bambino. Concedetevi di rivivere l’infanzia, abbiate il coraggio di rompere gli schemi della maturità per godere di questo momento unico.

  • Collaudatrici di giocattoli. Sì, nuovi giocattoli anche se siamo adulte! Il fatto è che queste bambole moderne, le cucine attrezzate di tutto… sono irresistibili. E con un maschietto, avete finalmente l’occasione di provare altri tipi di giocattolo. Divertitevi con il robot spara siluri o le macchinine telecomandate.
  • Esperte in supereroi e principesse. Zorro è da tempo passato di moda. È il momento di aggiornarsi sugli eroi più amati dai bambini. Peppa Pig, la dottoressa Peluche, Paw Patrol e l’uomo ragno vi aspettano!
  • Esperte del corpo umano. Con un po’ di imbarazzo, vi fate carico anche di questo compito. Sono tutto un sorriso quando arrivano con le fatidiche domande: “mamma, perché ti siedi per fare la pipì?“, “perché papà fa la pipì da in piedi?”. E, perché no, la domanda con la D maiuscola, “da dove vengono i bambini?“.

2 situazioni buffe: e quando sarà grande?

Bambina porta cane e bambola nel carrellino.

  • Un piccolo cruccio. Niente ci rende più felici che coccolare il nostro bimbo, ma è inevitabile pensare al ruolo che avremo nella sua vita un domani. È il momento in cui comincia a insinuarsi sottile la sindrome del nido vuoto. È ancora piccolo e già cominciate a pensare al giorno in cui vi presenterà la sua ragazza o avrà una sua famiglia. Basta pensare che avete una vita davanti a voi e automaticamente passa.
  • Per sempre nel suo cuore. Ricordate: queste creaturine non si dimenticheranno mai di voi. Siete la mamma e già solo per questo motivo, non c’è nessuno al mondo come voi. Avete creato il legame più bello e profondo. E così resterà: resistente, immutabile ed eterno. Quindi, quella manina che avete tenuto nella vostra mentre gli giuravate che tutto sarebbe andato bene per lui, sarà la stessa che vi accarezzerà quando più ne avrete bisogno.
Potrebbe interessarti ...
Come insegnare il senso dell’umorismo ai bambini
Siamo MammeRead it in Siamo Mamme
Come insegnare il senso dell’umorismo ai bambini

Insegnare il senso dell'umorismo ai bambini è importante, perché aumenta la sensazione di benessere e mostra come risolvere i problemi con il sorriso.