Cucinare con i bambini: un'attività utile per il loro sviluppo

29 giugno, 2020
Cucinare insieme ai bambini li aiuta a crescere e a sviluppare alcune abilità importanti.
 

I bambini adorano imitare quello che fanno gli adulti. Infatti, durante l’infanzia è molto comune che giochino ad essere mamma e papà imitando i genitori nei compiti che svolgono, come ad esempio cucinare. E se questo non rimanesse solo un gioco? Perché non cucinare insieme ai bambini? Questa iniziativa apporta molti benefici ai più piccoli della casa.

Se come genitori ci impegnassimo ad insegnare ai nostri figli delle ricette semplici, non solo passeremo dei bei momenti in famiglia, ma promuoveremo lo sviluppo dei nostri bambini.

“Cucinare con i bambini non significa solo insegnare loro quali sono le ricette e gli ingredienti. Si tratta di sfruttare l’immaginazione e la creatività”.

-Guy Fieri-

Cucinare con i bambini: i benefici per i più piccoli

Sostituire la cucina giocattolo con quella vera è un’ottima decisione che tutti i genitori dovrebbero prendere. Far partecipare i bambini alla preparazione dei cibi permette loro, in modo divertente e giocoso, di acquisire, sviluppare e migliorare delle abilità utili nella vita di tutti i giorni.

Abilità comunicative e linguistiche

Per preparare una ricetta insieme ai bambini, è necessario comunicare in modo efficace ed essere chiari sui passaggi da seguire, sugli utensili da utilizzare, sugli alimenti richiesti, ecc. Questo permette ai bambini di conoscere molte parole nuove, di sviluppare le abilità comunicative, di imparare l’ascolto attivo e di sviluppare la capacità di ragionare.

 
Madre e figli in cucina che preparano le verdure

Inoltre, i genitori che parlano fluentemente l’inglese, o qualsiasi altra lingua straniera, possono cogliere l’occasione per insegnare ai loro figli determinate parole in quella lingua.

Cucinare con i bambini: imparare abitudini alimentari sane

Essendo coinvolti nelle attività da svolgere in cucina, i più piccoli sono incoraggiati a provare tutti i tipi di alimenti sviluppando una connessione col cibo. Pertanto, è più probabile che imparino a seguire una dieta varia ed equilibrata consumando frutta, verdura, latticini e vari tipi di alimenti.

Abilità matematiche e di lettura

Per seguire correttamente le istruzioni di una ricetta, è essenziale sapere come leggere e comprendere ciò che è stato scritto. Allo stesso modo, è necessario avere una padronanza di base di alcuni concetti matematici per conteggiare e misurare la quantità degli alimenti.

Abilità sensoriali e percettive

La preparazione di nuove ricette aiuta i bambini a scoprire e conoscere nuovi alimenti e sperimentare il loro sapore, colore e consistenza. Questo è ideale per la stimolazione sensoriale. I bambini imparano così a individuare i diversi tipi di alimenti, la loro consistenza e i vari sapori.

 

Abilità psicomotorie

Imparare a cucinare apporta anche dei benefici a livello motorio. Questo perché comporta il dover toccare vari tipi di alimenti e imparare ad utilizzare determinati utensili da cucina. Ciò influenza positivamente lo sviluppo della motricità fine e grossolana, e la coordinazione oculo-manuale.

Padre e figlio che preparano le verdure per il minestrone

Cucinare con i bambini: lo sviluppo delle abilità socio-emotive

Lavorando tutti insieme come una squadra per preparare una ricetta, i bambini impareranno che molte volte è necessario collaborare con gli altri per raggiungere un obiettivo comune.

Inoltre, sentendosi soddisfatti del risultato, i più piccoli iniziano a credere nelle loro capacità e ad acquisire fiducia in se stessi e negli altri. Ciò consente loro di crescere da un punto di vista emotivo e sociale.

Cucinare con i bambini: acquisizione dell’autonomia personale

Sebbene si lavori tutti insieme per preparare una ricetta, è necessario assicurarsi che ciascun membro della famiglia sia incaricato di svolgere un determinato compito da solo. Sotto la supervisione e l’aiuto degli adulti, i bambini devono iniziare gradualmente ad eseguire delle azioni in modo autonomo e indipendente.

 

Per tutti questi motivi, cosa aspettate a cucinare con i bambini? Tutti insieme potrete preparare delle deliziose ricette!

  • Prádanos-Nieto, A. (2015). La cocina como recurso didáctico en Educación Infantil (Trabajo de Fin de Grado). Universidad de Valladolid: Facultad de Educación de Palencia, Valladolid.