6 curiosità sullo sviluppo dei bambini

Ecco alcuni fatti curiosi sullo sviluppo dei bambini che potreste non conoscere.
6 curiosità sullo sviluppo dei bambini

Ultimo aggiornamento: 23 aprile, 2021

Assistere alla crescita dei bambini nel tempo è qualcosa di meraviglioso e straordinario. A poco a poco diventeranno delle piccole persone e, quando meno ce lo aspettiamo, avranno già superato la fase della pubertà e dell’adolescenza. Per questo vale la pena godersi ciascuna delle fasi dello sviluppo dei bambini, e anche scoprirne le curiosità.

Siamo sicuri che ci sono molte cose che vi hanno sorpresi mentre guardavate crescere vostro figlio. Ecco 6 curiosità sullo sviluppo dei bambini.

6 curiosità sullo sviluppo dei bambini

Famiglia felice sul pavimento.


1. I neonati piangono senza lacrime

Il pianto nei bambini è presente dalla nascita, ma la maggior parte dei neonati piange senza lacrime. Ciò è dovuto ad un problema fisiologico, poiché i condotti lacrimali non sono completamente sviluppati, cioè non sono completamente aperti e, quindi, le lacrime non possono passare attraverso gli occhi.

2. Perdita di peso alla nascita

È normale che i neonati perdano peso durante i primi tre o quattro giorni di vita. In effetti, in genere perdono il 5-10% del loro peso alla nascita. Ma non c’è motivo di preoccuparsi, perché questo peso aumenterà con il passare dei giorni.

3. Fino a 3 anni non hanno i denti

I primi denti di solito compaiono tra 6-7 mesi e 12 mesi. Quindi, a poco a poco, usciranno tutti i denti. Tuttavia, la maggior parte dei bambini non ha tutti i denti fino all’età di 3 anni. Come sappiamo, si tratta di quelli da latte, che cadranno a partire dall’età di 6 anni.

4. I bambini hanno paura degli estranei

I bambini intorno agli 8 mesi spesso sviluppano la paura degli estranei. Questo è un comportamento adattivo del tutto normale. Ma la cosa divertente è che la maggior parte non mostra tale paura quando si tratta di un altro bambino.

5. Nello sviluppo dei bambini, i fattori esterni giocano un ruolo fondamentale

Nello sviluppo dei bambini, e in particolare nella loro crescita, i fattori esterni, come l’alimentazione, lo stile di vita, l’ambiente o l’assistenza sanitaria, sono più importanti di altri fattori come la genetica o l’origine etnica. L’infanzia dei più piccoli, quindi, deve essere scandita da un’adeguata attenzione ai loro bisogni primari e sanitari.

Ragazza e bambina parlano sul letto.


6. Crescita rapida alla nascita e alla pubertà

I bambini crescono rapidamente durante il primo anno. Infatti in quei 12 mesi aumentano di dimensioni del 50%. Successivamente la situazione si stabilizza e crescono, più o meno costantemente, con una crescita di circa 6 cm all’anno.

All’improvviso arriva la pubertà, in cui si verifica il cosiddetto “allungamento”. Questa fase dura circa 4 anni. In questo momento, le ragazze sperimentano un rapido aumento delle dimensioni del seno, mentre i ragazzi diventano rapidamente più alti rapidamente.

“Quanto velocemente crescono i nostri figli! Un motivo sufficiente per non perdersi nemmeno un secondo della loro vita”.

-Anonimo-

Godetevi lo sviluppo dei vostri bambini!

Mentre guardate vostro figlio crescere, sicuramente vi siete resi conto che ci sono molti più fatti curiosi sullo sviluppo dei bambini di quelli che abbiamo appena presentato.

Vostro figlio attraverserà ogni fase dello sviluppo solo una volta. Per questo motivo è importante che goderseli appieno e accompagnarlo in quel lungo percorso di crescita che è la vita.

Potrebbe interessarti ...
Lo sviluppo emotivo dei bambini
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Lo sviluppo emotivo dei bambini

Lo sviluppo emotivo dei bambini avanza man mano che essi crescono. Il fatto che alcuni siano più precoci di altri è assolutamente normale.



  • La Haba, M., Cano, M., & Rodriguez, Y. (2013). El crecimiento y el desarrollo físico infantil. Autonomía personal y salud infantil, 1-26.
  • Muzzo, S. (2003). Crecimiento normal y patológico del niño y del adolescente. Revista chilena de nutrición30(2), 92-100.