I bambini crescono quando hanno la febbre?

23 ottobre, 2020
I bambini crescono quando hanno la febbre? Così dice la credenza popolare. In questo articolo vi raccontiamo cosa c’è di verità e di mito in questa convinzione.

Quante volte abbiamo sentito dire dai nonni “dopo la febbre diventerai più alto”. Ci abbiamo sempre creduto, ma quanto c’è di vero? I bambini crescono quando hanno la febbre? È una credenza popolare o c’è del vero? Vediamo se questa affermazione ha un fondamento.

Sonno e crescita

Il sonno e il riposo sono elementi vitali per tutti ma questo vale specialmente per i bambini. È stato dimostrato che non dormire abbastanza, può portare a problemi nello sviluppo dei più piccoli e ad altre conseguenze.

Il sonno si divide in fasi che si alternano in modo ciclico nel corso della notte. Ogni ciclo dura circa 90 minuti. Il completamento di questi cicli è importante per il sano sviluppo fisico e mentale infantile.

Oltre a ciò, il sonno è in rapporto diretto con la crescita. Mentre dormiamo, infatti, si produce un’alta concentrazione dell’ormone della crescita.

Madre misura temperatura alla figlia.

Che cos’é l’ormone della crescita?

L’ormone della crescita è una sostanza prodotta dall’ipofisi, una piccola parte del cervello preposta alla produzione di ormoni di vario tipo.

L’ormone della crescita non viene prodotto solo durante l’infanzia, ma per tutta la vita. Ha il compito di regolare il nostro sviluppo dopo la nascita e anche il metabolismo. Ecco alcuni dei suoi effetti sul corpo umano:

  • Aumenta la statura nei bambini e negli adolescenti.
  • Favorisce la ritenzione di calcio e pertanto contribuisce allo sviluppo delle ossa.
  • Stimola la produzione di proteine e la distruzione del grasso.
  • Aumenta la crescita di tutti gli organi, a eccezione del cervello.

Una carenza nel bambino di ormoni della crescita ha come conseguenze principali una statura più bassa e un ritardo nello sviluppo sessuale.

I bambini crescono quando hanno la febbre?

Pare che questa credenza popolare trovi fondamento in due fatti:

  1. La febbre stimola la produzione dell’ormone della crescita.
  2. Nei periodi di febbre o convalescenza, il bambino dorme un numero maggiore di ore. Questo avviene perché il sistema immunitario produce citochine, molecole che, tra le altre cose, inducono il sonno.

Entrambi i fattori portano l’organismo a produrre maggiori quantità di ormone della crescita. Questo significa che un bambino più soggetto alla febbre degli altri diventerà più alto? Certamente no.

Bambino con orsetto e termometro.

La nostra statura è soggetta a molti fattori: la genetica, l’alimentazione, i fattori ambientali, etc. Il fatto di dormire di più o avere spesso la febbre non significa diventare più alti della media.

Quindi? I bambini crescono quando hanno la febbre?

È importante che i bambini riposino il numero giusto di ore. Una routine di sonno corretta permette loro di svilupparsi bene, dal punto di vista fisico e cognitivo.

D’altro canto, sappiamo che spesso le credenze popolari e i detti hanno una spiegazione scientifica e un fondamento di verità.

Però attenzione, non per questo dobbiamo credere a tutto quello che dicono. È sempre bene cercare una spiegazione affidabile e dimostrabile quando si tratta della nostra salute.