Esercizi di respirazione per bambini

· 12 Dicembre 2018
La respirazione è uno dei modi per calmare e controllare i bambini. Per questo, mettiamo a vostra disposizione alcuni esercizi. Fateli insieme ai vostri piccoli!

Insegnare ai bambini a respirare correttamente è una strategia semplice però efficace per ridurre la velocità, sia mentale che fisica. Li aiuta a prestare attenzione a come si sentono e a rilassarsi o calmarsi davanti alle loro stesse emozioni. Qui di seguito vi presenteremo un articolo con i migliori esercizi di respirazione per bambini.

La respirazione cosciente aiuta i bambini a controllare i loro sentimenti e a cambiare il loro stato di mente e corpo nella stessa maniera che farebbero con qualsiasi altra abitudine salutare.

Tenendo conto di questo, risulta positivo che li si aiuti a praticare regolarmente questo tipo di esercizi facendo pause e prendendosi il tempo per respirare in modo cosciente. Incoraggiateli a notare e a godere di come i diversi esercizi di respirazione influiscono sul loro modo di provare emozioni, pensare e comportarsi.

I migliori esercizi di respirazione per bambini

Qui vi parleremo di cinque esercizi di respirazione facili, divertenti ed efficaci per bambini. Prendete nota e metteteli in pratica!

1. La respirazione del fiore

Il primo di questi esercizi di respirazione per bambini richiede un po di immaginazione. Per iniziare, i bambini devono mettersi per terra, con le gambe incrociate o sui talloni. Poi, devono chiudere gli occhi e cominciare a sintonizzarsi con il suono della respirazione. In questo momento devono immaginare di tenere in mano un fiore.

In seguito, bisogna respirare profondamente, immaginando di sentire l’odore del fiore. Infine, bisogna espirare e fingere di soffiare sui petali del fiore. Ripetete questo ciclo di inspirare forte ed espirare lentamente per un paio di minuti. Questa respirazione è un modo molto semplice per aiutare i bambini a prendere coscienza di questa azione involontaria.

Bambino che soffia su un fiore

2. Respirazione profonda del ventre

Per praticare questa respirazione profonda il bambino deve scegliere una posizione eretta e comoda. La mano destra va collocata sul ventre e la mano sinistra va messa sul petto. Deve respirare profondamente quattro volte e poi espirare per il naso, con le labbra chiuse. L’esercizio serve a far si che il bambino prenda coscienza del movimento del petto e del ventre.

La respirazione profonda del ventre deve durare pochi minuti. Per di più, si tratta di un esercizio che permetterà ai piccoli di rilassarsi e di pensare a varie cose durante il processo. È molto probabile che dopo poche sessioni, vostro figlio si senta a suo agio, addirittura prima che ve lo immaginate.

3. Respirazione di elefante

Si tratta di uno degli esercizi di respirazione più divertenti per i bambini. In più, è molto semplice e permetterà che i piccoli si divertano mentre lo fanno. Per iniziare, fate in modo che vostro figlio stia in piedi con i piedi separati.

Dopo di ché, fategli mettere le braccia in avanti e le palme delle mani per terra, come se fosse un elefante. Poi, deve inspirare per il naso e alzare le braccia al di sopra della testa. Non dimenticate che deve espirare per la bocca ed abbassare le braccia nuovamente per terra. Ripetete questo esercizio per tre volte.

“La respirazione cosciente aiuta i bambini a controllare i loro sentimenti e a cambiare il loro stato di mente e corpo”

4. Respirazione con palloncini di aria calda

Questa alternativa offre ai piccoli un effetto rilassante oltre a rinforzare la loro immaginazione. Dovete fare in modo che vostro figlio si sieda in una posizione comoda con le gambe incrociate e che metta una mano vicino alla bocca.

In seguito, deve inalare profondamente per il naso ed espirare per la bocca mentre butta le mani in fuori come se stesse gonfiando un enorme palloncino di aria calda. Quando espira completamente, ditegli di respirare lentamente mentre ammira il gran palloncino che volteggia nell’aria.

Bambina che pratica la respirazione

5. Respirazione di coniglio

Infine, vi presentiamo un altro esercizio divertente e semplice che aiuterà in gran misura i bambini. Invitate i bambini a fingere di essere dei coniglietti, respirare l’aria cercando altri coniglietti, carote da mangiare o cercare posti sicuri. Per questo devono solo inspirare ed espirare per il naso.

Può essere un esercizio ideale quando i bambini sono di cattivo umore o non riescono a respirare bene. Praticare questa attività li aiuta a connettersi con la loro respirazione, così da respirare invece di muoversi.

Infine, non dimenticate che gli esercizi di respirazione per bambini possono aiutarli a calmarsi e a controllare gli episodi di ansia. Ciò nonostante, dovete essere pazienti e investire un po’ di tempo fino a quando non imparano le diverse varianti. Non perdete l’opportunità per offrirgli questa risorsa così importante per il loro benessere!