Mio nonno è quella persona con i capelli d’argento e il cuore d’oro

13 Aprile 2018

Mio nonno è una persona davvero indispensabile nella mia vita. Con il tempo e con il passare degli anni è cambiato. Oggi sfoggia mani rugose e uno sguardo protetto da un piccolo pentagramma sulle sue tempie. Apre il cuore con tutta la sua stanchezza, ma anche con tutto l’amore che ha.

Perché mio nonno è quella persona meravigliosa con i capelli d’argento e il cuore stracolmo d’oro. Fin da quando sono venuto al mondo, ho saputo che solo con la sua presenza e l’affetto incondizionato sarei stato ricchissimo di luce. Mi dà pace, tranquillità e un affetto che è impossibile da descrivere a parole.

I suoi abbracci sono terapeutici, curativi. I suoi consigli, il riflesso della sua instancabile saggezza e ineguagliabile esperienza. Le sue grosse dita intagliate dalla vita sono sempre disponibili per asciugare le lacrime dal mio viso. Allo stesso tempo, le sue orecchie sono sempre disponibili per ascoltarmi. A qualsiasi ora, di qualsiasi giorno.

Mio nonno è quella persona unica e speciale. Tenero e memorabile come pochi, ha lasciato le impronte emotive può belle nel mio cuore. Ha segnato una meravigliosa infanzia, fatta di avventure, scherzi, segreti, amicizia, complicità e confidenza al suo fianco.

Mio nonno è quella persona con i capelli d’argento

Mio nonno è quella persona con i capelli d'argento e il cuore d'oro

Il tempo non perdona. Non lo ha fatto nemmeno con il mio amato nonnino. Oggi vedo il passare del tempo nei suoi occhi. E anche se fisicamente è cambiato, posso vedere intatto – persino accresciuto – quell’amore che un nonno prova per un nipote. Neanche io sono più lo stesso, ma il mio sguardo di ammirazione è diventato anche orgoglio.

Lo vedo stanco, distratto. Ora, persino si scorda le cose. Il mio nome, e tante altre cose. Ha perso quella scintilla, quell’energia che mi manteneva vivo e mi catturava. Neanche io sono uguale. Il tempo dei capricci che mi permettevano sempre i miei nonni è rimasto indietro.

Argento tra i capelli, il segno di tutto quello che è stato vissuto intensamente. Il suo trofeo di guerra, in questa contesa che è la vita stessa. Momenti di allegria e tristezza, amori e delusioni, sacrifici, errori e successi si possono vedere nei suoi capelli fini, che minacciano di scomparire progressivamente.

Mio nonno ha il cuore d’oro

Mio nonno mi ha arricchito con la sua sola esistenza. È stata la migliore eredità, e mi ha lasciato i migliori ricordi e le migliori conoscenze. Non c’è stato un regalo migliori da parte dei miei genitori dell’avermi dato ai miei amati nonni.

Faccio ancora tesoro nel mio cuore dei loro manicaretti e piatti deliziosi. Delle loro storie e aneddoti. I pomeriggi a passeggiare al parco, a curare le piante del giardino. I regali e le coccole al momento dei capricci. Ognuna delle loro parole echeggia ancora nella mia anima modellata dalla loro persona.

Inoltre, mio nonno ha il cuore d’oro. Ha tanto da dare senza chiedere nulla in cambio. Solo per la gioia di avermi vicino e potermi vedere crescere. Ha creato i più bei ricordi che conservo nella mia mente, così come ha tatuato una fantastica raccolta di aneddoti sulla mia pelle.

Collezionista di regali che gli facevo, fotografo ufficiale degli eventi più importanti della mia infanzia. Allo stesso modo, mio nonno è stato il mio fan numero uno in ogni mia impresa e progetto di qualunque tipo. Era anche il mio cantastorie preferito e il cantautore delle mie più dolci ninne nanne.

Mio nonno guiderà per sempre i miei passi

Nonno ride insieme al nipote

Mio nonno non morirà mai, perché nessuno sarà capace di strapparlo via dal mio cuore. Guiderà per sempre ogni passo che farò, il mio cammino da seguire. Sarà colui che mi indica la direzione, il mio asse. Può darsi che, in futuro, scompaia fisicamente, ma il suo ricordo vivrà in me.

Come una fiamma, lo manterrò ardente e vivo al mio fianco. Perché in ogni momento rimarrà in uno scrigno dentro il mio cuore ingrandito dal suo amore eterno e incondizionato. Un amore che non potrà morire con il tempo né con questa distanza temporanea.

Temporanea… perché io so che, non appena se ne sarà andato, sarà con me. Anche così, con il passare del tempo torneremo ad incontrarci su qualche nuvola. E insieme continueremo ad apprezzare il tempo più bello, non è altro che il tempo passato insieme. Ti voglio bene con tutte le mie forze, per sempre, nonno adorato.