Figlio mio, quando sorridi cancelli la tristezza e illumini le mie speranze

· 2 Febbraio 2018

Figlio mio, non hai la minima idea di che cosa accade quando sorridi. Ogni volta che fai una smorfia, il mondo intero ne rimane contagiato e ride con te. Cancelli la tristezza in un attimo. Non immagini neppure che cosa genera questo gesto così nobile e gratificante, nutrimento per la mia anima da quando sei nato.

Quando sorridi, mostri il miglior biglietto da visita delle tue possibilità. È in quel momento che inizi a cancellare la tristezza più radicata da tutta la mia vita. È così che il dolore e la sofferenza sembrano offuscati di fronte a quella lucentezza che emani.

Anche se fai fatica a crederlo e accettarlo, tesoro mio, quando sorridi illumini la mia speranza. Diventi la mia stella e la mia ragione. Riempi di felicità la mia anima, conforti il mio cuore e nutri la mia gioia. Il tuo sorriso è diventato la mia salvezza.

Tutto ciò che mi succede quando sorridi

Quando sorridi cancelli la tristezza

Quando sorridi, sento che la tristezza lascia il posto all’energia. Non c’è niente di più gratificante che vedere quella smorfia, il più grande richiamo di un essere umano, che corona il tuo viso. Quando osservo uno qualunque dei tuoi sorrisi, vedo una festa.

Quando mostri in modo così semplice la tua felicità, il grigio diventa colore e la notte si trasforma in giorno. L’orgoglio inizia a dominarmi, la soddisfazione di star facendo bene le cose si impossessa del mio corpo. Comprendo il valore della pace e, soprattutto, ridefinisco la felicità a ogni istante.

Quando sorridi sento l’importanza della realizzazione personale, mentre mi sento esplodere d’amore. Mi innamoro ancor più della tua essenza e abbraccio la tua allegria. Il tuo sorriso è un prezioso pezzo unico, in grado di decorare una giornata e ispirare un poema.

Ogni volta che ridi il mondo intero si ferma per mettersi a guardare, osservando quel miracolo di bellezza. L’espressione dei tuoi occhi è capace di dare calore all’intera umanità. La monelleria scorre lungo le increspature del tuo piccolo naso a fagiolo.

Quando sorridi sento che sei in grado di ricostruire tutto ciò che credevamo distrutto. Quel semplice gesto è capace di dare la vita a ciò che poco prima giaceva morto. È in quel momento che si comprende davvero che, al di là di tutto, la vita è esageratamente bella e perfettamente imperfetta.

Quando sorridi, cancelli la tristezza

Ogni volta che ti vedo accennare un sorriso spontaneo e naturale, mi sento guarita. Tu curi i dolori, cancelli la tristezza, elimini le mie sofferenze e allontani ogni malessere. Estirpi qualunque angoscia e scacci ogni dubbio dalla mia mente. Mi chiarisci le idee, diventi il più bel centro di attenzione della mia mente.

Quando sorridi sei capace di illuminare il cammino che ci aspetta. Inondi di luce ogni momento e ogni fatto che ti riguardi. Semini felicità e raccogli ancora più allegria. Non fai altro che investire nel mercato dell’amore, guadagnando in abbondanza tutta la mia tenerezza e il mio affetto, incondizionati ed eterni.

Ogni volta che mostri quella curva così bella sul tuo viso angelico, risvegli l’illusione e dai vita alla speranza. Attiri il futuro, avvicini i sogni. Nutri la mia anima di una forza e un coraggio incalcolabili. Riempi il mio spirito ed elevi la mia anima, colmi il mio cuore e illumini la mia vita.

Quando sorridi cancelli la tristezza

Quando sorridi, cancelli la tristezza dal mio cuore e non posso fare altro che credere e avere fiducia. In te, in me, nella vita. Nel miracolo di averti potuto conoscere e di averti come figlio. Di averti ricevuto nelle mie giornate per imparare da te, sempre al tuo fianco. Quando sorridi, capisco che Dio mi ha mandato un angelo per curare le mie ferite.

Ogni volta che vedo il tuo sorriso, mio piccolo amore, comprendo di avere tra le mani una nuova opportunità. Forse la più bella e preziosa di tutte. Crescere, maturare, imparare e andare avanti insieme a quella bella smorfia sono i tuoi insegnamenti, che prometto di non sprecare.