Trasformare i piccoli dettagli in momenti indimenticabili

13 Gennaio 2019
La chiave per creare ricordi indelebili nella mente dei vostri figli? Trasformare i piccoli dettagli in momenti indimenticabili.

Molte madri si sforzano oltre misura per far sì che la vita dei loro figli sembri zucchero filato. Amano organizzare per loro i compleanni più grandiosi della storia dell’umanità e riempire i loro giorni di gioia. Ma è vitale ricordare che il segreto sta nella cura dei dettagli. Volete che la vita di vostro figlio sia di zucchero filato? Allora avete una missione. Trasformare i piccoli dettagli in momenti indimenticabili.

Certo, è facile dirlo, è facile scriverlo. Trasformare i piccoli dettagli in momenti indimenticabili! Ma come si fa? Lo scoprirete con il tempo. Una buona strategia è fare un esercizio mentale, per ricordare quali dettagli dei vostri genitori e dei vostri cari vi risultano indimenticabili e perché. Questo sarà un punto di partenza.

Poi, una volta precisato in che modo colmerete la vita di vostro figlio di dettagli, dovete mettere in pratica tale comportamento ogni giorno, con perseveranza. Vivere è un’arte, amare anche, e l’amore, ricordatelo, sta nel trasformare i piccoli dettagli in momenti indimenticabili.

Essere una madre amante dei dettagli non richiede, propriamente, di stare giorno e notte accanto a vostro figlio. È la cosa che più desiderate, ed è comprensibile. Tuttavia, molte volte non è possibile, per la necessità di lavorare e portare a casa la pagnotta.

Allora, la questione sta nei dettagli, nell’essere speciale. Un essere dolce e determinato allo stesso tempo. È difficile, sì. Perché si tratta di imprimere le emozioni. Tuttavia, ci si può riuscire. Ad esempio, fate sì che per vostro figlio, il fatto di svegliarsi sia un’esperienza gradita. Svegliatelo nel letto con bacetti, coccole, carezze. Il giorno che, per qualsiasi eventualità, non potete svegliare vostro figlio, lui si ricorderà di voi, perché il modo in cui lo fate è indimenticabile.

Anche l’ora di dormire può essere un momento speciale.

Una delle strategie più utilizzate è leggere un racconto. Anche in quest’epoca tecnologica, continua ad essere un’attività piacevole, che promuove buone abitudini e stimola l’immaginazione. Anche cantare insieme è molto bello. Si può fare quando si fanno i lavori domestici, trasformando un’incombenza in un momento piacevole, ed essendo speciale, è indimenticabile.

“L’amore vero non viene da te, deve stare dentro di te.”

-Julia Roberts, attrice-

Trasformare i piccoli dettagli

Trasformare i piccoli dettagli che sono sempre presenti

La mamma di Adriana si profumava tutti i giorni, prima di andare al lavoro. La figlia non la vedeva quasi mai, perché è una madre single e allora lavorava come una matta. Quando non dormiva a casa, perché stava facendo un corso fuori città, lei prendeva il suo cuscino e si addormentava. Il suo odore la faceva sentire al suo fianco e la incantava. Oggi, a 32 anni dalla nascita, sentire il suo profumo ancora le ricorda la sua infanzia e la presenza di sua madre.

Sua madre lavorava sempre come una matta, e la chiamava a casa tutti i pomeriggi, verso le 16:00. Lei si emozionava e le raccontava quello che aveva fatto durante il giorno, cosa doveva portare a scuola e si esprimevano il loro amore. Quando non la chiamava, lo faceva la bambina, che si sentiva grande, perché poteva usare il telefono. Il dettaglio di queste telefonate le è rimasto nel cuore per tutta la vita.

Il rapporto con i genitori è una specie di innamoramento

Ricordate gli amori delle superiori? Sicuramente erano amori immaturi. Ora si dice così, ma la verità è che quegli innamoramenti erano dovuti a dettagli meravigliosi, che solleticavano la nostra fantasia di adolescenti. Lo stesso succede con il rapporto con i figli, quando, da neonati, c’è amore totale, e resa assoluta del figlio ai suoi genitori. Poi la storia cambia… Ma può essere sempre dolce. Tutto dipende da quello che alimentiamo giorno per giorno.

Il papà di Adriana incantava con la colazione

Preparava dei panini ineguagliabili. Avevano abbondante formaggio, molto ben distribuito e il pane era perfettamente tostato. Nessuno li faceva come lui. Li preparava la mattina molto presto e questo è un dettaglio semplice che risulta indimenticabile.

Non è solo indimenticabile per quanto erano buoni, ma perché era un gesto di affetto. Era la colazione preparata da papà. Erano dettagli di tutti i giorni, per cui, sempre presenti.

Essere attenti ai dettagli è un’attitudine, non forzatela

Quando amate davvero qualcuno o lo avete a cuore sopra ogni altra cosa e ogni altra persona al mondo, non risulta un’attività forzata dargli da mangiare, lavarlo e pulirlo, e persino baciargli i piedi. Non importa l’età.

Quando è così, tutti i dettagli vi verranno spontanei, e, se lavorate ogni giorno sulla vostra personalità e vi riempite di dolcezza e pazienza, riuscirete a trasformare i piccoli dettagli in momenti indimenticabili.

Ricordate che i dettagli non sono necessariamente regali costosi, feste grandiose, grandi cose. Lo dice la parola: dettagli. Ad ogni modo, seppure sentite di voler dimostrare il vostro amore alla grande, la migliore strategia è essere sempre una madre dolce e premurosa, per diventare, così, la donna più indimenticabile nella vita di vostro figlio.