Conseguenze di una mancanza di affetto nell’infanzia

· 15 novembre 2018
Una mancanza di affetto verso i bambini da parte dei genitori può avere delle conseguenze negative sull'infanzia e sulle tappe future.

Nel seguente articolo, vi parleremo delle conseguenze di una mancanza di affetto durante l’infanzia. Tutti i bambini hanno bisogno di ricevere attenzioni e amore.

I genitori però sono sempre più occupati e hanno mille preoccupazioni. Nonostante ciò, è necessario che dimostrino ai propri figli l’affetto che meritano. Esiste un legame tra l’affetto durante l’infanzia e la salute e la felicità future.

È importante che gli adulti creino un ambiente pieno d’amore per i propri figli e che gli facciano sentire tutto il loro appoggio. Passare del tempo con loro è una grande opportunità per esprimere i propri sentimenti e creare un bell’ambiente familiare.

Di seguito, vi elencheremo le conseguenze di una mancanza di affetto durante l’infanzia. Prestategli attenzione.

Quali sono le conseguenze di una mancanza di affetto durante l’infanzia?

1. Difficoltà ad identificare i sentimenti

La prima conseguenza è che i bambini potrebbero avere delle difficoltà ad esprimere le loro emozioniUna mancanza di attenzioni fa in modo che i genitori non insegnino ai propri piccoli a gestire i sentimenti in modo salutare.

Ciò provoca che molti siano incapaci di elencare i punti di forza e le debolezze e che si sentano vuoti dentro.

bambino con pollice all'ingiù

Dovete considerare che i bambini imparano ad interpretare le emozioni principalmente attraverso le parole e i gesti. Se non ricevono il giusto affetto, non avranno la possibilità di riconoscere i sentimenti che provano.

2. Carenze nelle abilità

I figli dei genitori non considerati, in genere se la cavano male in quasi tutti i campi. Questi bambini mostrano delle carenze cognitive, affettive e nelle abilità emotive e sociali.

Per la mancanza di una sensibilità emotiva,potrebbero avere delle difficoltà a creare dei legami affettivi nel corso della vita. L’assenza totale di limiti in casa rende difficile apprendere delle condotte appropriate a scuola e in altre situazioni, poiché potrebbero avere dei problemi di comportamento.

3. Mancanza di autostima

Una mancanza di affetto nell’infanzia fa in modo che la relazione più difficile che abbiano in futuro sia con loro stessi. A volte, possono sentirsi i peggiori amici di sé stessi e molto critici verso la loro persona.Questi bambini si giudicano in maniera più severa di quanto giudichino gli altri, e si pongono degli standard molto elevati.

Questi problemi di autostima rendono la vita una battaglia costante tra quello che provano per loro stessi e quello che vorrebbero sentire.

Tuttavia, imparare ad amare se stessi è un viaggio molto lungo. In questi casi, è necessario ricordargli che sono importanti e che hanno la capacità di fare la differenza, con l’obiettivo di trasformare il modo in cui si vedono e la proiezione verso gli altri.

bambina con la testa bassa in mezzo al prato

4. Poca fiducia verso le altre persone

Infine, una mancanza di affetto durante l’infanzia fa in modo che i bambini abbiano delle difficoltà ad avere fiducia verso gli altri. In questi casi, è possibile che si preoccupino costantemente che le persone che amano gli faranno del male. Ciò rende difficile qualsiasi tipo di relazione futura.

Di certo, la fiducia è un componente importante dell’affetto emozionale positivo.Quando non si ha avuto una protezione da parte di un adulto da piccoli, è probabile che si sviluppino dei meccanismi di difesa per evitare di essere feriti.

Ricordatevi che i problemi per una mancanza di affetto durante l’infanzia sorgono perché, in alcune occasioni, i genitori tendono a dimenticare la cosa più importante da trasmettere ai propri figli, ovvero l’amore.