Libri infantili per gestire le emozioni complesse

10 agosto 2018

I bambini nel corso della loro infanzia vivono su delle montagne russe emotive. In pochi secondi riescono a passare dalla gioia alla tristezza, dalla calma all’ira e dall’amore all’odio. A questo proposito esistono molti libri infantili per gestire le emozioni complesse e insegnargli come affrontare i sentimenti che provano.

Per fortuna questa infinità di racconti per bambini aiutano le madri e gli educatori nell’arduo compito dell’apprendimento emotivo dei piccoli. I bambini devono ancora imparare a gestire i propri sentimenti. Scopriamo insieme tutti i libri infantili per gestire le emozioni complesse ed aiutare i piccoli nel corretto sviluppo emotivo.

Libri infantili per stimolare l’intelligenza emotiva

L’intelligenza emotiva è un’abilità che può essere imparata. Attraverso di essa si acquisiscono abilità sociali come la fiducia nelle proprie capacità, entrare in empatia con l’altro, superare ostacoli e decidere con responsabilità.

Per questo, se si desidera che il proprio figlio si sviluppi correttamente e che sia felice, è importante che conosca e comprenda le emozioni. Il primo passo per ottenerlo è aiutarlo ad identificare l’emozione.

Libri infantili per gestire le emozioni complesse

Fortunatamente, un eccellente strumento per aiutarlo in questo compito sono i libri infantili. Nel ventaglio di valori che possono trasmettere durante l’infanzia si può trovare: il piacere della lettura e l’identificazione delle emozioni.

Riflettete insieme al vostro bambino con il fine di educare la sua intelligenza emotiva. In questo modo instillerete in lui il seme della pazienza, della perseveranza, della partecipazione e dell’empatia. Gli obiettivi che perseguono queste opere educative sono:

  • Identificare emozioni e sentimenti personali, così come saperli riconoscere negli altri.
  • Esprimere piacere e soddisfazione nella manifestazione delle proprie emozioni.
  • Avanzare nella conoscenza del linguaggio attraverso l’arricchimento del lessico emotivo.
  • Sviluppare fiducia in sé stessi e nelle proprie capacità.
  • Stimolare l’empatia come base della solidarietà.

Uso di racconti e libri infantili

Questo tipo di racconti e libri infantili sono specificamente designati alla facilitazione del dialogo con i minori circa argomenti educativi rilevanti nella prima infanzia. Non dimenticate che questi strumenti si insegnano in un contesto di gioco che si adatti al linguaggio e al modo di pensare del bambino.

La ricchezza di questa bibliografia incentrata sull’intelligenza emotiva fornirà ai bambini l’attitudine necessaria per esprimere liberamente ciò che pensano, in forma semplice. Da qui l’idea di spiegare parole astratte in modo pratico, interessante e semplice.

Libri infantili per gestire le emozioni complesse

Libri infantili sulla paura e l’insicurezza

  • “A letto, paurosi!” di Isabelle Bonameau. Si tratta della storia di una bambina che, insieme al suo gatto, decide di spaventare i mostri della sua camera. In questo modo affronta le sue paure notturne, spaventando i fantasmi per dormire tranquilla.
  • “L’intruso” di Pablo Pérez Antón. Attraverso la narrazione di un bambino ossessionato da una palla nella sua camera, l’autore riflette sulla paura dello sconosciuto. Inoltre, si fa riferimento alla dinamica di gruppo, al cambiamento del ruolo che ognuno occupa nel mondo.
  • “Giovannin senza paura”. Questo classico aiuta a riconoscere i sentimenti che ci paralizzano. I differenti tipi di paura che conducono all’insicurezza, che cresce e si converte poi in terrore, un terrore che fa perdere il controllo. Che sia il buio, la solitudine o gli insetti, qualsiasi timore nasconde la paura di subire danni, fisici o psicologici. Insegnate ai vostri piccoli come non restare paralizzati davanti alla paura.
  • “Peter Pan”. La paura di crescere, di imparare cose nuove è un riflesso di insicurezza comune che genera confusione nel bambino. Niente di meglio che appellarsi a questa fantastica storia per spiegare al bambino cosa gli succede e per fare in modo che reagisca alla paura in modo positivo.

Libri infantili per la tristezza

  • “Urlo di mamma” di Jutta Bauer. La storia parla di una mamma pinguino che spezza suo figlio con un terribile urlo ma riesce a ricostituirlo attraverso il perdono. Così si evidenzia non solo l’importanza del buon comportamento, ma anche il peso delle parole e le emozioni che suscitano.
  • “Il bambino e la bestia” di Marcus Sauermann. Racconta la storia di un bambino la cui madre si trasforma in una bestia triste e bisognosa di coccole; il piccolo decide così di accudirla per renderla felice. Si tratta di una buona opzione da leggere in caso di separazione o divorzio, nella quale è fondamentale accompagnare, aspettare e comprendere per guarire le ferite emotive.
Bambini che leggono

Libri infantili sulla gelosia

  • “I figli del labrador”. Questa favola è utile per riflettere sulla gelosia irrazionale infantile. Questo sentimento porta i bambini a sentirsi confusi, arrabbiati, incompresi, causando comportamenti aggressivi che sfociano in senso di colpa e pentimento.Il segreto è trasformare questi sentimenti negativi in positivi, vedendo i sentimenti di gelosia come dei veri e propri “guastafeste” perché incentrati non sulla felicità propria ma sul male altrui.
  • “Lo scambio” di Jan Ormerod. Si tratta di una divertente storia in cui una piccola di coccodrillo cerca di scambiare il suo fratello con uno “della sua taglia” però poi una serie di situazioni tragiche e spassose le fanno capire che il suo fratellino è il migliore.

Libri infantili sulla frustrazione

  • “La lattaia”. Un racconto fantastico ideale per parlare della frustrazione, questo miscuglio di rabbia, impotenza e tristezza che sperimentano molti bambini quando si sentono incapaci di ottenere qualcosa, quando qualcosa sfugge al controllo e quando scoprono che quella che credevano verità è una bugia.
  • “Capricci” di Susana Gómez Redondo. Non tutto è rose e fiori, la vita offre anche toni di grigio. Questo libro mostra differenti stati d’animo che si intercorrono in un bambino da quando si arrabbia a quando si riappacifica passando per una storia fatta di capricci nel rapporto con i genitori, mentre scopre il mondo e le prime emozioni.

Racconti infantili sull’ira

  • “La principessa arrabbiata”. Uno dei migliori libri infantili per gestire le emozioni complesse. Attraverso questo racconto il bambino capirà che l’ira non è il modo migliore per gestire i problemi quotidiani, piuttosto è un sentimento naturale che si deve imparare a controllare prima che sfoci in furia distruttiva.
  • “Il bambino e i chiodi”. Uno dei libri infantili per gestire le emozioni complesse più completo; insegna come la rabbia influisca sugli altri. Mostra come la presenza di questo sentimento oscuro possa causare danno anche ad altre persone.
  • “La gallina dalle uova d’oro”. Una favola classica che mostra l’avarizia e l’egoismo umano, che portano con sé emozioni come desiderio, ostilità, rabbia, frustrazione, solitudine, senso di colpa e rimorso.
Guarda anche