In che modo il consumo di alcol influisce sui minori?

Sono sempre di più i ragazzi giovanissimi che consumano alcol. Ma i danni che possono derivarne sono potenzialmente molto gravi.
In che modo il consumo di alcol influisce sui minori?

Ultimo aggiornamento: 11 giugno, 2021

Nei tempi in cui viviamo, i bambini credono di essere già adulti e in larga misura noi lo permettiamo. Questo ha portato a tutta una serie di problemi nuovi, o quantomeno che si sono acuiti negli ultimi decenni. Parliamo ad esempio del consumo di alcol da parte dei minori.

È inaudito trovare notizie sulla morte o sull’alcolismo di dodicenni. Tuttavia, è l’uso di altre sostanze a destare maggiore preoccupazione.

Sfortunatamente, i giovanissimi consumano alcol più spesso di quanto dovrebbero. Molto più grave è il fatto che l’irresponsabilità di alcuni genitori li porta a incoraggiarli, e persino a offrire loro il prodotto. Tuttavia, queste sostanze possono essere molto pericolose per i bambini.

Il consumo di alcol è rischioso per la salute dei minori

rifiutarsi di bere alcolici

I corpi dei giovanissimi non sono maturati abbastanza per resistere alle conseguenze di queste sostanze. L’alcol, come altri elementi, può essere altamente dannoso per un sistema poco sviluppato. Sebbene il consumo in quantità elevate non sia frequente, alcuni casi meritano attenzione.

Quando si tratta di bambini di età inferiore ai 15 anni, è meno comune per loro consumare alcolici. Tuttavia , gli adolescenti, anch’essi a rischio, sono piuttosto attivi in questa pratica. La curiosità spesso porta i giovanissimi a sperimentare, ma lo fanno anche per socializzare e migliorare le loro relazioni.

In un recente caso accaduto in Spagna, un ragazzino di dodici anni è morto per un consumo eccessivo di alcol. Questo fatto indica che l’età di inizio nel consumo di bevande alcoliche è diminuita.

A questo proposito, l’istruzione dovrebbe essere più ferma su questo tema. Secondo gli esperti, non vi è alcuna percezione del danno che l’alcol può causare ai minori. In altre parole, non conosciamo il rischio per loro la salute derivante dal consumo di queste bevande. In genere siamo molto più interessati agli arrivi in ritardo e ai vestiti che a quello che fanno alle feste.

Danni che possono verificarsi

alcol nei bambini

I ricercatori medici spiegano che il consumo frequente non tende ad essere pericoloso come ciò che chiamano “binge drinking”. Il binge drinking consiste nel bere alcolici in quantità elevate in un periodo di tempo molto breve.

Questi episodi di solito si verificano in diversi fine settimana consecutivi. Il risultato di questa routine è l’avvelenamento da alcol, a volte molto grave e con conseguenze irreversibili.

Secondo valutazioni mediche, i minori abituati a consumare alcol possono subire i seguenti danni:

  • Malattie del sistema digerente, come gastrite o reflusso
  • Disturbi epatici e malattie come la cirrosi
  • Disturbi emotivi
  • Problemi psicologici
  • Compromissione del sistema nervoso
  • Lesioni dovute a cadute o urti
  • Propensione a consumare altre sostanze nocive
  • Comportamento violento
  • Comportamento sessuale inappropriato che può portare a gravidanze, stupri o malattie indesiderate
  • Propensione a subire crimini
  • Morte per incidenti, suicidio, annegamento o altri incidenti
  • Variazione della pubertà come conseguenza di alterazioni ormonali
  • Ansia, depressione e bassa autostima.
Potrebbe interessarti ...
Come pensano gli adolescenti: spieghiamo questi esseri misteriosi
Siamo MammeLeggilo in Siamo Mamme
Come pensano gli adolescenti: spieghiamo questi esseri misteriosi

Finita l'infanzia, i nostri figli diventano spesso creature incomprensibili e ribelli. Vi spieghiamo come pensano gli adolescenti per aiutarvi a capirli.