Bambini ad alto potenziale intellettivo

· 16 Marzo 2018

Sapete quali sono i segnali che indicano un bambino ad alto potenziale intellettivo? Avete mai avuto il sospetto che vostro figlio potrebbe avere delle doti intellettive superiori alla media? Che cos’è che vedete davvero in vostro figlio, al di là dei vostri occhi pieni di amore materno?

Di seguito, vi diciamo quali sono i bambini ad alto potenziale intellettivo, come guidarli ed educarli nel corso del loro sviluppo e, soprattutto, come evitare che si annoino, si scoraggino o smettano di apprezzare la compagnia degli altri.

Che cos’è l’alto potenziale intellettivo?

L’alto potenziale intellettivo (noto anche come giftedness) è costituito dalla plusdotazione cognitiva, il talento e la precocità intellettiva. Insieme, formano un quoziente intellettivo superiore alla media; vale a dire, uguale o maggiore di 130. I bambini gifted rappresentano il 2% della popolazione e, di conseguenza, si trovano al di sopra del restante 98%.

L’OMS (l’Organizzazione mondiale della Salute) afferma che un’intelligenza superiore sarà riflessa da un quoziente intellettivo uguale o superiore a 130.

Di solito, nel profilo degli individui gifted spicca la loro grande creatività. Possiedono indubbiamente una grande immaginazione, che le rende persone versatili, ricche di iniziativa e dotate della capacità di prendere decisioni efficaci.

Alcune importanti differenze

  • I superdotati sono quegli individui dall’alto potenziale intellettivo che definiscono la massima espressione dell’intelligenza umana, il che giustifica la loro plusdotazione.
  • Gli individui con un talento otterranno un punteggio alto in una o più aree determinate, mentre nelle altre il loro punteggio sarà uguale a quello delle altre persone.
  • La precocità intellettiva appartiene a quei bambini che acquisiscono delle conoscenze a un’età più precoce di quella degli altri bambini. Per esempio, i bambini che imparano a parlare, comporre frasi e sostenere una conversazione prima dei due anni.
I bambini ad alto potenziale intellettivo hanno una notevole creatività

Come sapere se mio figlio ha un alto potenziale intellettivo?

È possibile determinarlo attraverso una valutazione completa nella quale vengano esaminati dettagliatamente i seguenti aspetti fondamentali:

  • Storia di vita.
  • Stato emotivo.
  • Creatività.
  • Quoziente intellettivo.

Segnali di alto potenziale intellettivo

Anche se ogni individuo ha un ritmo di sviluppo che gli è proprio, è possibile stabilire, in linea generale, quali sono alcuni segnali che si presentano nel corso delle diverse tappe dello sviluppo. Di seguito vi offriamo alcune delucidazioni al riguardo.

Giftedness nei bebè

  • Richiedono maggiore attenzione da parte dei genitori.
  • Presentano la coordinazione psicomotoria prima del primo mese di vita. Per esempio, possono sollevare la testa e sostenerla saldamente.
  • Nel secondo mese di vita sono in grado di vocalizzare più di un suono differente.
  • Nel quinto mese di vita imparano a dire la loro prima parola.
  • Al sesto mese di vita sono già in grado di capire se vengono chiamati per nome.

Giftedness nei bambini

A mano a mano che il bambino crescerà, emergeranno diverse attitudini che richiameranno la nostra attenzione. Al principio potranno sembrare sconcertanti, ma un po’ alla volta inizieremo a comprenderne le ragioni. Inoltre, queste attitudini si differenzieranno in maniera significativa da quelle possedute da resto dei bambini, cosa che ci offrirà degli indizi rilevanti.

Di solito, durante la prima infanzia i bambini non vengono ancora valutati da un professionista. Di conseguenza, molti genitori non comprendono per quale motivo il loro figlio non è come gli altri.

Bisogna tenere presente un aspetto molto importante: il mondo emotivo di questi bambini. I bambini ad alto potenziale intellettivo tendono a vivere con grande intensità le loro emozioni. Di conseguenza, è possibile che le loro reazioni sembrino esagerate o sconcertanti alla maggior parte delle persone che li circondano.

I bambini ad alto potenziale intellettivo imparano più facilmente degli altri

Caratteristiche principali

  • Hanno una grande capacità di concentrazione.
  • I bambini gifted sono competitivi, esigenti con se stessi e perfezionisti.
  • Hanno difficoltà nel sopportare la frustrazione e gestire correttamente la rabbia.
  • Tendono a non seguire le regole. Non lo fanno perché sono disobbedienti, ma perché non seguono norme o regole prive di logica o per le quali non trovano una buona spiegazione. Per questo motivo, è importante stabilire una buona comunicazione e rendere chiari i limiti.
  • Ipersensibilità sensoriale in almeno uno dei cinque sensi. Questa è la ragione per cui, tra i tanti esempi possibili, spesso verranno disturbati da un odore o dalla musica ad alto volume, oppure si lamenteranno del contatto con qualche indumento o chiederanno di abbassare la luce della cameretta perché li abbaglia.
  • Ipersensibilità psicomotoria. Questi bambini sembrano possedere una quantità di energia superiore alla media, motivo per cui si stancano difficilmente e si trovano sempre in movimento. È attraverso di esso che liberano tutta la tensione. Non va confusa con l’ADHD (disturbo da deficit di attenzione e iperattività).

Giftedness nell’adolescenza?

Anche se le caratteristiche proprie di un individuo gifted si manifestano prima dell’adolescenza, possono esistere dei casi in cui non vengano rilevate fino a questo periodo. Le caratteristiche degli adolescenti gifted sono le seguenti:

  • Tendenza a sollevare e mettere costantemente in dubbio argomenti di carattere esistenziale. Per esempio: la morte, la religione, la vita…
  • Metteranno in discussione l’autorità e le regole, perché ne vedranno i punti deboli più facilmente delle altre persone e, per questa ragione, faranno molta fatica a essere “obbedienti” senza fornire il loro punto di vista.
  • Hanno una memoria eccellente, comprese quelle visiva e sonora.
  • Presentano una certa indifferenza nel relazionarsi con altri individui della loro età, perché, semplicemente, si annoieranno. Sentiranno che tra loro esiste una certa distanza, e rimarranno facilmente frustrati nel vedere che i loro pensieri scorrono su binari diversi.
  • Di solito impiegano un vocabolario molto ricco e si impegnano per migliorarlo giorno dopo giorno. Nutrono una forte preferenza per la precisione. Vale a dire: sono contenti di trovare sempre la parola giusta al momento giusto.

La cosa più importante è sapere che i bambini giftedproprio come tutti gli altri, hanno bisogno di sostegno e amore incondizionati. Anche se dispongono di un alto potenziale intellettivo, dobbiamo guidarli perché possano vivere facilmente nella società e imparino a godere di ogni cosa.

Dobbiamo insegnare loro a divertirsi, a rilassarsi e ad avere tatto con gli altri. E, a tutti i costi, dobbiamo evitare che diventino individui con un complesso di superiorità e che sviluppino un atteggiamento condiscendente con il resto del mondo, perché questo non ci porterà da nessuna parte.