I benefici del disegno per i bambini

Il disegno per i bambini è un'espressione universale ed è l'approccio più puro all'arte. Accompagnateli nell'avventura di comunicare i propri sentimenti con forme e colori.
I benefici del disegno per i bambini

Ultimo aggiornamento: 10 marzo, 2022

La pittura e il disegno sono due delle più antiche forme di espressione dell’umanità e rappresentano le attività quotidiane dei nostri antenati. Attualmente, diversi studi hanno dimostrato i benefici del disegno per i bambini. Quindi questa attività artistica spontanea rappresenta una pietra miliare nello sviluppo dei vostri figli.

In questo modo, gli specialisti indicano che è l’ideale per ogni bambino avere qualche contatto con questa forma di espressione fin dalla tenera età, siano essi semplici scarabocchi o forme incipientemente riconoscibili.

Cosa aspettate a far approcciare i vostri figli al disegno? Ricordate che più disegna, più è garantito uno sviluppo migliore. I vantaggi del disegno nei bambini sono molteplici e possono essere espressi in varie aree come motorie, intellettuali, emotive, tra le altre.

L’importanza del disegno per i bambini

Questa attività ludica ha l’inestimabile capacità di potenziare le capacità dei minori aiutandoli allo stesso tempo a sviluppare la loro personalità, oltre che a facilitare la proiezione del proprio mondo interiore, mettendo in gioco complesse funzioni neuropsichiche.

Gli esperti sostengono che la pittura migliora la motricità fine e la scrittura nei bambini, che attraverso questo passatempo sviluppano anche la loro creatività e aumentano la fiducia in se stessi. Un altro dei grandi vantaggi del disegno nei bambini è l’espressione di sentimenti, emozioni e sensazioni.

Quindi motivate il vostro bambino a dipingere, perché questo hobby non solo diverte e migliora sia la sua fantasia che la sua tendenza creativa, ma migliora anche aspetti del suo sviluppo. A livello fisico, perfeziona le abilità manuali che gli permettono di maneggiare piccoli oggetti e affina la nozione di spazio.

A livello emotivo, per i bambini disegnare produce grande soddisfazione e rafforza la loro autostima, mentre permette di canalizzare gli stati d’animo in modo positivo, anche se non li conoscono o non possono esternarli oralmente.

I materiali adatti ai bambini per disegnare

Esistono varie tecniche e materiali per consentire a ogni bambino di godere appieno dell’esperienza arricchente del disegno e dell’arte, poiché non si tratta solo di utilizzare elementi convenzionali come matite e colori.

Conviene, per quanto possibile, ricorrere ad oggetti che offrano diverse consistenze; ad esempio, la pittura impastata con farina o sale, gesso con acqua, gelatina o zucchero sono ottimi strumenti per realizzare opere d’arte.

2c8066a986627a91ad0605f97b0c3368

Attenzione! Per prevenire ogni tipo di incidente, fornite al bambino gli utensili e i materiali più adatti alla sua età. Offritegli un pezzo di carta o una lavagna su cui dipingere, preferibilmente di un colore chiaro in modo che possa distinguere le sue linee.

Evitate anche di dargli pagine o quaderni, ma fogli piuttosto grandi che gli permettano di fare ampi giri con le braccia. Altre buone idee sono mettere un battiscopa di carta lavabile nella sua stanza o comprargli una grande lavagna come quella della scuola se gli piace disegnare in piedi e avere più libertà di movimento.

Per quanto riguarda i colori, è conveniente acquistare pittura a dita, pennarelli spessi, pastelli corti e spessi, spugne da stampa e gesso “a maniche”, facili da impugnare. Assicuratevi sempre di scegliere materiali atossici, lavabili e per bambini.

Benefici

Promuovere i benefici del disegno per i bambini è importante perché implica fornire loro uno strumento che aumenti la loro capacità di comportarsi socialmente. La pittura stimola anche la creatività e la sensibilità dei bambini.

Inoltre, altri benefici del disegno sono la riduzione di ansie, paure e aspettative, l’espressione di preoccupazioni ed emozioni e lo sviluppo di gusti e profili artistici.

  • Incoraggia la comunicazione. L’arte ci umanizza, ci aiuta a comunicare in un linguaggio diverso e personale. Questo è un grande vantaggio, soprattutto per i bambini timidi, autistici o con determinate disabilità. È, quindi, un ottimo mezzo di comunicazione ed espressione, dove le abilità verbali non interferiscono.
  • Migliora le capacità motorie. Anche se può sembrare un’esagerazione, tenere una matita o maneggiare un pennello aiuta a regolare i movimenti delle mani e a stimolare le connessioni cerebrali. Ecco perché parliamo dei benefici che il disegno porta alle capacità motorie fini. Anche per questo stesso motivo si dice che la pittura prepara il bambino a svolgere facilmente alcuni compiti importanti come la scrittura.
disegno
  • Aiuta a sviluppare l’individualità e aumenta l’autostima. È un ambiente non competitivo e rilassato in cui la creatura gode delle sue conquiste personali. Ecco perché il disegno è di grande importanza per quei bambini con problemi di co-dipendenza e traumi. Quando un bambino impara a dipingere, si sente bene con se stesso e, non potendo essere etichettato come buono e cattivo o incasellato come vincitore o perdente, non si sente esposto a sentimenti di frustrazione.
  • Rende rilassati, sereni e calmi. Attraverso la pittura, i più piccoli possono sfogare i loro sentimenti, materializzare il loro veleno sulla carta. Pertanto, ogni sentimento sarà espresso attraverso colori e forme diverse, attraverso un processo piacevole.
  • Insegna ad apprezzare l’arte. Se il bambino si abitua a questo linguaggio visivo, sarà in grado di interpretare il lavoro degli altri, oltre a suscitare il desiderio di saperne di più sull’arte in generale. Praticare, comprendere e parlare di arte permetterà al bambino di essere il destinatario di questo tipo di comunicazione.
  • Aggiunge divertimento. Attraverso questa forma di espressione, i bambini creano nuovi mondi, scoprono come si formano i colori, sviluppano uno spazio dove tutto è possibile. Attraverso il disegno, il bambino ride, socializza, impara, apprezza la natura e si appassiona a qualcosa di sano.
  • Funge da terapia. La pittura è un’attività individuale in cui regna un mondo a sé stante, poiché la stimolazione della sua parte creativa consente un isolamento positivo dalla realtà, generando un riposo mentale che riduce lo stress e produce sensazioni di felicità e rilassamento. Per questo gli esperti in materia consigliano questa attività a bambini con problemi di aggressività e nervosismo, poiché la pittura viene utilizzata con successo come terapia per sindromi come l’autismo.
  • Favorisce l’attenzione, la concentrazione e la guarigione. Chi trascorre diverse ore a disegnare, raggiunge uno stato di concentrazione molto marcato in cui cancella l’ambiente circostante e perde la cognizione del tempo dimenticando la fatica o il dolore fisico. Questo è ciò che è noto come lo stato di concentrazione dell’Alfa, in cui una parte del cervello è cosciente e l’altra fa emergere l’inconscio.
  • Fornisce salute mentale. La pittura distrae i bambini dai loro problemi, trasformando l’angoscia in qualcosa di bello, permettendo di identificare i sentimenti e di aumentare la capacità espressiva, così benefica e catartica per i bambini nervosi o con problemi mentali, o per coloro che stanno attraversando uno squilibrio emotivo o sentimentale guasto.
  • Stimola l’attività cerebrale. Il disegno stimola entrambi gli emisferi del cervello: quello sinistro coinvolge il lato logico razionale mentre il destro sfrutta la nostra creatività ed emozioni. In questo modo, questa attività combatte malattie come l’Alzheimer, rafforzando l’immaginazione.

Vi abbiamo appena descritto tutti i benefici del disegno per i bambini. Cosa aspettate a regalare a vostro figlio delle matite colorate e un pezzo di carta? Che si tratti di salute, svago o un obiettivo personale, disegnate!

This might interest you...
6 app per bambini per disegnare e colorare
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
6 app per bambini per disegnare e colorare

Non sempre le nuove tecnologie ostacolano le attività tradizionali. In questo articolo vi presentiamo alcune app per bambini per disegnare e colora...