Una figlia può essere "innamorata" di suo papà?

Intorno all'età di tre anni, alcune bambine sembrano avere una cotta per il padre. Questo non è qualcosa di cui preoccuparsi, perché fa parte del normale sviluppo psicosessuale. Ve lo raccontiamo noi!
Una figlia può essere "innamorata" di suo papà?

Ultimo aggiornamento: 26 gennaio, 2022

Ad un certo punto della sua crescita potreste esservi chiesto se vostra figlia è “innamorata” di suo papà a causa del suo comportamento nei suoi confronti. Ad un certo punto è proprio così, ma non dovreste preoccuparvi perché fa parte dei cambiamenti maturativi tipici di questa età. In questa situazione potresti sentirvi escluse e provare a competere con il vostro partner per il suo affetto, ma questo è un evento temporaneo che finirà dopo un po’.

Soddisfare il ruolo del genitore escluso è doloroso. Soprattutto per la madre, che è quella che di solito dedica più tempo alla cura dei bambini nei primi anni di vita. In genere le donne sono confortate dal fatto di essere le predilette dei più piccoli, ma questo finisce dopo il terzo compleanno. La nostra bambina dà quel posto di privilegio al padre e ci affida il ruolo di supporto.

In questo articolo vi diremo di più su questo argomento, quindi mettetevi comode sul divano e non perdetevelo!

Quando una figlia sembra innamorata di suo papà

Intorno ai tre anni, bambini e bambine provano un’attrazione speciale per il genitore del sesso opposto. I bambini, quindi, sono più attratti dalla mamma e le bambine dal papà.

Quando la bambina è piccola, la cosa più importante al mondo è sua madre. Ma arriva il momento in cui vuole che sia solo il papà a farle il bagno, portarla a scuola, darle da mangiare e prestarle attenzione.

Questo tipo di infatuazione per la figura paterna gioca un ruolo molto importante nello sviluppo psicosessuale della bambina e Freud lo chiamò il complesso di Elettra. Superare con successo questa fase è di grande importanza in modo che, in futuro, la figlia possa stabilire relazioni sane con altre persone, sia con i suoi partner che con i suoi coetanei.

Il padre si sente molto lusingato in questo momento e non riesce a resistere a quella predilezione che la bambina mostra nei suoi confronti; soprattutto perché tempo fa era la mamma ad occupare questo posto. Per questo ora è felice che la sua bambina lo cerchi così tanto e voglia essere sempre al suo fianco.

innamorata di suo papà

Come si sente la mamma?

La maggior parte delle mamme vede questa situazione come normale e la accetta con piacere, mentre altre possono sentirsi gelose ed escluse da questa relazione.

A loro volta, alcune bambine possono mostrare comportamenti dispotici e sconsiderati nei confronti delle loro madri e usarli come meccanismi per escluderle dalla scena con il padre. Questo è del tutto normale, poiché l’obiettivo della bambina in questa fase dello sviluppo psicosessuale non è altro che dividere i suoi genitori. Il punto è che entrambi i genitori devono sapere come orientare la situazione per evitare grossi problemi.

Nelle famiglie dove i ruoli individuali sono ben definiti, questa situazione finisce per risolversi bene. D’altra parte, quando la bambina cresce si rende conto che mamma e papà sono una coppia e che lei occupa un altro posto in questa relazione. Da lì può amare ed essere amata da entrambi i genitori.

Cosa dovrebbero fare i genitori in questa situazione?

Quando nostra figlia si trova in questa fase di innamoramento nei confronti del papà, è molto importante che entrambi i genitori assumano determinati atteggiamenti affinché il processo si svolga normalmente e in modo sano.

Consigli per il papà

  • Non dovrebbe essere ambiguo riguardo alla manifestazione di affetto e al ruolo che occupa nella famiglia. Ciò può causare conseguenze negative e scarsi adattamenti psicosessuali in futuro.
  • La madre non va esclusa nel suo rapporto con la bambina, poiché questa occupa un posto nel suo cuore, ma non quello della coppia. Per questo è necessario che il padre stabilisca dei limiti.
  • A queste età di immaturità, le bambine possono persino dire che sposeranno papà. Se lo fanno, non dovrebbero essere derise gli deve essere semplicemente spiegato chiaramente che ciò non è possibile.
  • Non chiamare la bambina “la mia fidanzata” o “la mia piccola moglie”. Per il padre, questo può essere un modo affettuoso di rivolgersi alla figlia, ma ha un effetto negativo sulla bambina all’interno delle sue fantasie infantili.

Consigli per la mamma quando una figlia sembra essere innamorata di suo papà

  • Non competere con la ragazza per l’amore di papà. Come abbiamo detto, il posto che ciascuno occuperà negli affetti del padre è diverso.
  • Mostrare alla bambina che mamma e papà si amano e che anche loro amano lei. Questo le darà sicurezza e la farà sentire felice.
  • Non bisogna evitare di essere affettuosi con il marito in presenza della bambina: deve vedere che i suoi genitori si amano e che anche loro la amano.
  • È importante che la bambina capisca che mamma e papà sono una coppia e che sono uniti. Questo le permetterà di posizionarsi maggiormente nel suo ruolo di figlia e di comprendere meglio la realtà.

Suggerimenti per entrambi i genitori

la famiglia ride sulla sedia felice
  • Papà deve sempre sostenere la mamma quando stabilisce un limite. Il motivo non va tolto alla madre o minato, tanto meno davanti alla bambina.
  • Entrambi devono impedire al padre di fare sempre tutto ciò che vuole la bambina e alla madre di essere la figura autoritaria che stabilisce i limiti e le regole. Ciò può causare uno squilibrio nel rapporto affettivo della bambina con entrambi.
  • Siate sempre uniti, rendetevi conto della situazione e, quando necessario, parlate con la bambina per evitare malintesi.

Essere “innamorata” di suo papà è una parte importante dello sviluppo psicosessuale della bambina

Ad un certo punto della crescita, le bambine possono mostrarsi innamorate del papà, perché questo fa parte della normalità dello sviluppo psicosessuale infantile. Quindi, questo comportamento non dovrebbe preoccuparci perché, man mano che la bambina matura, scomparirà.

Quello che entrambi i genitori devono fare è mantenere un atteggiamento fermo e comprensivo, in modo che la bambina non finisca per confondersi. Il buon esito di questo complesso si tradurrà nel modo in cui la bambina si legherà con gli altri per il resto della sua vita.

This might interest you...
Cosa accade alle bambine che soffrono del complesso di Elettra?
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Cosa accade alle bambine che soffrono del complesso di Elettra?

Il complesso di Elettra non rappresenta un problema, sempre che crescendo la bambina non mostri un comportamento poco sano rispetto al padre.



  • León Villacrés, K. A., & Torres Rivera, I. M. (2015). Relaciones socio-afectivas y su influencia en el complejo de edipo y electra en niños de 5 a 6 años (Bachelor’s thesis, Universidad de Guayaquil Facultad de Filosofía, Letras y Ciencias de la Educación). Disponible en: http://repositorio.ug.edu.ec/handle/redug/13691
  • Zabarain-Cogollo, S. J. (2011). Sexualidad en la primera infancia: una mirada actual desde el psicoanálisis a las etapas del desarrollo sexual infantil. Pensando psicología, 7(13), 75-90.
  • Villalobos Guevara, Ana Marcela. (1999). Desarrollo psicosexual. Adolescencia y Salud1(1), 73-79. Disponible en: http://www.scielo.sa.cr/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S1409-41851999000100011&lng=en&tlng=es.