10 modi per prevenire l’abuso sessuale

29 Novembre 2019
L'abuso sessuale sui minori è una realtà non isolata come si potrebbe pensare, ecco perché è così importante educare bambini e adolescenti sicuri e preparati ad affrontare queste circostanze.

Quando si hanno dei figli, bisogna insegnare loro fin da piccoli a stare attenti a pericoli come il fuoco, gli oggetti taglienti, le automobili quando attraversano la strada e molti altri. I pericoli del mondo esterno purtroppo includono anche l’abuso sessuale. In questo articolo, cercheremo di capire in che modo possiamo prevenire l’abuso sessuale nei bambini e negli adolescenti.

Non è sempre facile, ma bisogna cercare di trasmettere ai bambini l’abitudine a prendersi cura del proprio corpo e proteggersi dalle persone che possono causare loro danni mettendo in pericolo la loro integrità fin dai primi anni di vita. Continuate a leggere i nostri 1o modi per prevenire l’abuso sessuale.

10 modi per prevenire l’abuso sessuale nei bambini

1. Chiamare le parti intime con il loro nome per prevenire l’abuso sessuale

Quando introdurrete l’argomento, usate i nomi reali delle parti del corpo e insegnate loro a chiamare le cose con il loro nome. Quando un bambino si sente sicuro di nominare le parti del suo corpo, lo farà anche per dirvi se è successo qualcosa di inappropriato che può essere considerato una minaccia.

I bambini sanno quali persone li amano. È un dono naturale che si perde con il tempo.

-Charles Paul de Kock-

2. Spiegare che alcune parti del loro corpo sono private

Dite loro che ci sono parti del corpo che non dovrebbero essere viste da tutti. Spiegategli che a volte sarà necessario che i genitori e il medico li esaminino, sotto limiti sani e consentiti.

3. Insegnare che ci sono dei limiti per prevenire l’abuso sessuale

Fin da piccoli, i bambini dovrebbero sapere che nessuno dovrebbe toccare le loro parti intime o chiedergli di toccarle. Spesso i genitori dimenticano questa parte ed è proprio questa la premessa di un caso di abuso sessuale: quando chi sta per commettere un abuso chiede al bambino di avere un primo contatto con il suo corpo.

Bambini in volo su una nuvola
4. Per prevenire l’abuso sessuale, bandire i segreti

Nella maggior parte dei casi di abuso sessuale contro bambini e adolescenti, chi abusa chiede o obbliga la vittima a mantenere segreta la situazione. La cosa migliore per evitare questa situazione e prevenire l’abuso sessuale nei bambini è dire loro che non è possibile mantenere dei segreti sul proprio corpo.

5. Creare un codice da usare in una situazione imbarazzante

Usate una parola o frase chiave che vi fornisca un segnale di allarme che i vostri figli si sentono insicuri o a disagio con una persona o in un luogo.

6. Assicurare che non ci saranno rimproveri

Molti bambini non dicono ai loro genitori che sono vittime di qualche tipo di abuso o di contatto inappropriato perché pensano che i loro genitori li sgrideranno. Ricordate loro che possono sempre fidarsi di voi e che nulla di ciò che vi diranno li metterà nei guai.

7. Selezionare le persone che stanno intorno ai vostri figli

Bisogna conoscere bene gli amici, gli insegnanti, i genitori degli altri bambini o qualunque altra persona con i quali i vostri figli stanno a contatto o mantengono una relazione. In questo modo avrete un’idea più chiara del contesto in cui vivono i vostri figli e vi accorgerete di eventuali situazioni anomale.

8. Prestare attenzione ai contenuti multimediali

Oggi è abbastanza comune ascoltare notizie o leggere articoli sull’abuso di minori. In questa situazione, è necessario spiegare a vostro figlio cosa succede e come dovrebbe agire nel caso in cui accada qualcosa di simile a lui.

Bolle di sapone
9. Scegliere con cura il contesto delle attività extra-familiari

Che si tratti di una nuova scuola, di una tata o di un allenatore, è essenziale informarsi bene e stabilire contatti con l’insegnante o la persona responsabile dell’integrità del bambino mentre è coinvolto nelle attività extra-familiari.

10. Mostrare interesse per la sua vita quotidiana

Trovate il momento giusto per chiedere loro come è andata la loro giornata, con chi hanno condiviso dei momenti, quali attività hanno svolto e se stanno bene emotivamente e fisicamente. Costruire quotidianamente un rapporto di vicinanza e fiducia aiuterà i vostri figli a parlare apertamente di qualsiasi argomento con voi.

L’abuso sessuale sui minori non è una realtà isolata come si potrebbe pensare, ecco perché è così importante educare bambini e adolescenti sicuri e preparati ad affrontare queste circostanze.

Insegnare la cura del proprio corpo è essenziale per prevenire qualsiasi tipo di molestia. Mantenete una comunicazione costante con i vostri figli e cercate di avere sempre un po’ di tempo a disposizione per parlare, rispondere alle sue domande ed essere consapevoli di ciò che accade nelle loro vite.

Ricordate che per prevenire l’abuso sessuale nei bambini bisogna anche e soprattutto combattere la mancanza di informazioni e comunicazione in famiglia.

Salter, M. (2018). Child sexual abuse. In Routledge Handbook of Critical Criminology: Second Edition. http://doi.org/10.4324/9781315622040