Che cosa mangiare per cena durante la gravidanza?

6 Marzo 2019
A seguire vi aiutiamo a capire che cosa mangiare per cena durante la gravidanza. Potrete constatare che è più semplice di ciò che sembra e che non presuppone nessuna sofferenza.

Durante la gravidanza questo pasto genera spesso una certa incertezza. Quali alimenti sono i più adeguati per la cena durante la gravidanza e a che ora dobbiamo cenare? Andiamolo a scoprire insieme.

In generale, si associa la cena a un momento di privazione di cibo. Di conseguenza, tendiamo a preoccuparci molto. Ci sentiamo angosciati sapendo che vorremmo mangiare in abbondanza ma non possiamo.

Nonostante bisogna sì fare attenzione alla quantità di alimenti che assumiamo, è anche importante fare attenzione alla qualità degli stessi. L’apporto nutrizionale ha un grande peso su questo aspetto, e dobbiamo prenderlo in considerazione nel decidere che cosa mangiare per cena durante la gravidanza.

Cena durante la gravidanza, una questione facile

Durante la gravidanza è possibile che una donna senta un maggior appetito rispetto al solito. È necessario reprimerlo? No. Assolutamente. Bisogna solo saper come mangiare in ogni momento della giornata.

La prima cosa, e la più importante, è seguire una dieta equilibrata, ricca in nutrienti di ogni tipo; questo aiuterà a capire correttamente cosa mangiare a cena durante la gravidanza.

Il fatto di cenare in modo leggero ci aiuta ad avere una digestione meno difficile. Ricordiamoci che, durante la notte, questo processo avviene ad un ritmo molto più lento che durante il giorno.

Colazione con latte e cereali

Quali sono i migliori alimenti?

Per questa ragione, la cosa più raccomandabile è che la cena durante la gravidanza sia costituita da alimenti teneri e non troppo ricchi in grassi. Allo stesso modo, è importante avere un orario del pasto abbastanza fisso.

Il momento migliore per cenare durante la gravidanza è attorno alle 19 o alle 20 di sera, cercando di non fare eccessivamente tardi. In questo modo, si può avere un tempo sufficiente per favorire una completa digestione prima di andare a dormire.

Per scegliere quali sono gli alimenti che dobbiamo consumare di sera, dobbiamo prendere in considerazione che cosa abbiamo mangiato durante il giorno.

Facendo questo, ci renderemo conto di quali carenze nutrizionali abbiamo avuto durante la giornata e come sopperire ad esse. Ad esempio, è possibile che siamo state un po’ scarse con le fibre. Così possiamo approfittarne a cena per includere quelli alimenti che sono stati carenti durante il giorno.

Le verdure sono uno degli alimenti più leggeri e che apportano più benefici. Per cena durante la gravidanza, sono molto utili i fagiolini verdi, le bietole e gli spinaci. Anche una buona porzione di frutta è un’eccellente opzione per completare il pasto.

Inoltre, è consigliabile anche bere qualche tipo di infuso caldo (mela, menta o altro), che possono favorire la digestione e indurre tranquillità e riposo. Attenzione! Fate in modo di bere l’infuso almeno 15 minuti dopo aver mangiato, perché l’organismo possa avere il tempo di assorbire i nutrienti.

Proposte per la cena durante la gravidanza

Primi piatti

Per cenare in modo corretto durante la gravidanza, la cosa migliore è optare per cibi come: verdure cotte (broccoli, fagiolini verdi, carote, patate), creme o vellutate di verdure (zucchine e formaggio, carote e sedano, porri, asparagi), zuppa di pesce, consommé di verdure, insalatona di tonno e salsa yogurt, tortini di zucchine, insalata con pollo e mele, pomodori ripieni, ecc…

Secondi piatti

Hamburger di pollo o tacchino, pesce alla piastra o al cartoccio (merluzzo, sardine, salmone, rombo, sogliola, branzino), petto di tacchino o pollo alla piastra, involtino di spinaci e gamberi, frittata, formaggio, prosciutto cotto, melanzane ripiene di tonno, e tanti altri.

Dolci

Le migliori opzioni per una donna incinta sono: uno yogurt con frutta, qualche piccolo cubetto di formaggio con pochi grassi con pomodorini, una macedonia di frutta, una mela cotta e, ovviamente, un po’ di marmellata.

cena in gravidanza

Raccomandazioni per l’alimentazione durante la gravidanza:

  • Durante la gravidanza è importante cuocere bene gli alimenti. Dobbiamo evitare gli ingredienti che siano crudi o poco cotti. Possono causarci malattie che potrebbero risultare negative per il nostro bambino e per noi stesse.
  • Dobbiamo prendere in considerazione i livelli di acido folico, calcio, ferro, omega 3 e vitamine. Queste componenti, infatti, sono molto importanti per la salute.
  • Dobbiamo fare 5 pasti al giorno se soffriamo di nausee o reflusso. È necessario mangiare quantità minori e più spesso.
  • Evitare le fritture e utilizzare soprattutto la piastra, il forno o la cottura a vapore.
  • Dovreste consumare una maggior quantità di frutta, verdura e legumi, ma questi ultimi è meglio non consumarli in grandi quantità a cena.
  • Si consiglia di consumare latte e derivati, se possibile parzialmente scremati.
  • Evitare la pasticceria, le carni grasse e i dolciumi. Se vi piacciono, potete consumarli in alcune occasioni sporadiche.
  • Bere molti liquidi, in particolare acqua. L’acqua frizzante, in particolare, può essere utile in caso di nausea.
  • Evitare uno stile di vita sedentario.

È possibile godersi delle cenette leggere, salutari e anche sazianti. Seguire sempre una dieta equilibrata ci darà enormi benefici, tanto a noi quanto al nostro bambino.

A partire da ora, non avete più scuse per non curarvi durante la gravidanza. Con questi esempi potete divertirvi a provare ricette nuove che saranno sicuramente deliziose. Dopotutto, non è così difficile risolvere il problema di che cosa mangiare per cena durante la gravidanza.