Nomi femminili di origine greca: 14 originali proposte

23 agosto, 2018
Gran parte dei nomi femminili di origine greca rimandano a eroine e divinità. E allora perché non dare a vostra figlia un nome letteralmente mitico?
 

Se esiste sulla terra una civiltà che ha esercitato una notevole influenza sull’umanità, questa è stata senz’altro quella greca. Con la sua filosofia e le sue vaste conoscenze, i greci hanno cambiato radicalmente la vita dei popoli che hanno dominato, ma anche di altri imperi come quello romano. Data la grande importanza di questa millenaria popolazione, perché non prendere in considerazione alcuni nomi femminili di origine greca?

Dalla Grecia deriva la maggior parte delle lingue e dei nomi non solo per identificare una persona, ma anche per renderla immortale. È per questo che oggi possiamo trovare diversi nomi femminili di origine greca.  

La Grecia è stata la culla degli dei e uno dei paesi più importanti dell’antichità. Alcuni dei nomi greci hanno riscosso grande popolarità per via del loro suono; altri, invece, si sono diffusi per via della connotazione o dell’etimologia del loro significato.

L’importanza di saper scegliere il nome giusto 

Ovviamente il nome della propria bambina deve essere ben meditato. La decisione presa la segnerà per il resto della vita e tramite essa verrà identificata.

La lista di nomi femminili di origine greca tra cui scegliere è molto ampia, dunque prendetevi il vostro tempo e scopritene il significato, in questo modo in futuro potrete spiegare alle vostre bambine cosa rappresentano i loro nomi.

A tale proposito sarà importante addentrarci un po’ nella cultura greca al fine di conoscere l’origine e il significato di alcuni dei suoi nomi. Di certo qualcuno di essi non riceverà il vostro consenso. Scegliere un nome non è solo questione di identità, ma anche di sentimento.

 

Il nome e il suo significato

Se sceglierete uno dei seguenti nomi femminili di origine greca, considerate che il suo significato rimanda alla mitologia di questo popolo. Vorrete senz’altro dare importanza al messaggio che racchiude, ancora di più se desiderate che, in un modo o nell’altro, le vostre bambine si sentano rappresentante da tale significato.

Bambina con lecca lecca

Alcuni dei nomi greci hanno riscosso grande popolarità per via del loro suono; altri, invece, si sono diffusi per via della connotazione o dell’etimologia del loro significato.

14 nomi femminili di origine greca di grande significato

A seguire vi proponiamo alcuni esempi di nomi di origine greca per le vostre bambine:

  • Adara. Il suo significato esprime bellezza e descrive la donna che lo porta come bella e molto sensibile.
  • Eileen. Questo nome significa splendore del sole ed è strettamente relazionato agli elementi mistici della natura, che per i greci rappresentavano elementi divini.
  • Briseide. Nome che allude alla mitica guerra di Troia. Briseide era una bella sacerdotessa di Apollo.
  • Cloe. Vuol dire “erba tenera e fertile”; era l’epiteto della dea Demetra e uno dei nomi di maggiore prestigio nell’Antica Grecia.
 
  • Elettra. Significa “brillante” e fa risplendere di luce propria la donna che lo porta.
  • Gemina. Nome che significa “doppio” e che fa riferimento al segno zodiacale dei Gemelli, elemento ancora oggi molto radicato nel popolo greco.
  • Armonia. Esprime armonia ed era il nome scelto per le bambine che risultavano essere amanti della musica.
  • Eliana. Questo nome significa luce e descrive una personalità allegra e felice.
  • Karen. Designa una donna che ispira purezza, bontà e trasparenza nei modi di fare.
  • Madelia. Questo nome rimanda a una torre alta; probabilmente è relazionato ad aspetti difensivi, ad esempio le mura di una città.
  • Arianna.  Figlia del re di Creta Minosse, il nome significa onorata come sacra e pura, castissima, santissima.
  • Selene. L’etimologia di questo nome fa riferimento alla luna; è relazionato alla dimensione mistica e al mistero della notte.
  • Calliope. Significa “dalla bella voce”, infatti nella mitologia greca Calliope è la musa della poesia epica.
  • Aura. Era una ninfa della mitologia greca e il nome significa “veloce come la brezza”.
Bambina che colora

Il nome e la personalità

Vi abbiamo presentato solo alcuni nomi femminili di origine greca. Come potete vedere, in generale nella pronuncia hanno una certa similitudine ai nomi comuni in italiano, e questo si deve al fatto che molte lingue derivano da quella greca.

 

I greci credevano in molte divinità e crearono un’aurea divina tra gli elementi naturali e la loro immaginazione; divinità alle quali attribuirono sentimenti e caratteristiche umane.

Le vostre bambine potranno sviluppare personalità che saranno all’altezza del significato dei loro importanti nomi. Questo è senz’altro un ulteriore incentivo per scegliere un nome femminile di origine greca.

D’altro canto, dovreste valutare anche gli appellativi e i diminutivi, affinché la sonorità mantenga intatti la bellezza e il fascino del nome. Infine, dovete essere lungimiranti, dovete pensare a nomi con i quali le vostre bambine si sentiranno a loro agio.