Libri personalizzati per bambini: un regalo da favola

27 Febbraio 2020
Non sapete che regalare a un bambino? Una buona idea potrebbe essere un libro personalizzato.

I libri personalizzati sono dei libri in cui alcuni aspetti di una certa persona sono inseriti nella storia, come ad esempio il suo nome, la sua età, il suo colore di capelli, ecc. Si tratta di una tendenza che sta prendendo sempre più piede, soprattutto nella letteratura per l’infanzia.

Il mondo della letteratura per l’infanzia ha dovuto adeguarsi alle nuove tecnologie: e come sarebbe potuto essere altrimenti? Il mercato editoriale sta cambiando e i bambini hanno molta più varietà di libri tra cui scegliere rispetto al passato.

Le storie personalizzate sono una tendenza in forte aumento, perché stimolano la creatività. In questo articolo, parleremo dei libri personalizzati e del perché hanno così tanto successo, con record di vendite nel mercato editoriale e letterario.

Caratteristiche dei libri personalizzati

Una delle caratteristiche più straordinarie dei libri personalizzati è che non rientrano in una certa fascia d’età. Infatti, ci sono case editrici che realizzano la personalizzazione delle storie sia per i bambini che per gli adolescenti.

Sebbene la fascia d’età in cui sono più richieste e prodotte è quella che comprende i bambini tra i 5 e i 12 anni, possono essere interessanti anche per gli adolescenti, e perché no, per gli adulti.

Mamma e figlio che leggono

Libri personalizzati per imparare a leggere

A partire dall’età di cinque anni, i bambini dovrebbero essere introdotti nel mondo della lettura. Questa è un’età ideale per iniziare ad acquisire l’amore per i libri. Per questo motivo, uno dei migliori libri che i genitori possono leggere con i loro figli è quello in cui loro stessi sono i protagonisti.

I pre-adolescenti e i libri personalizzati

Se prima abbiamo detto che una delle fasi migliori per leggere storie personalizzate sono i cinque anni, un’altra età chiave è tra i dieci e i dodici anni. Il motivo è molto semplice: a quell’età, il gusto per la lettura talvolta inizia a diminuire man mano che si passa dall’infanzia alla pre-adolescenza e poi all’adolescenza.

Le storie personalizzate che parlano di argomenti di loro interesse e che hanno per protagonisti i loro personaggi preferiti, sono in grado di fornire dei buoni motivi per leggere. In questo modo, possono incoraggiare la lettura durante queste fasi di transizione così complesse.

Elementi personalizzabili nelle storie

Quando questi tipi di libri iniziarono a essere commercializzati, c’era un solo tipo di caratterizzazione possibile: usare il nome del bambino o della bambina per il protagonista della storia.

In seguito, il successo che questi libri hanno iniziato ad avere a poco a poco ha portato allo sviluppo di diversi tipi di personalizzazioni, dando anche la possibilità di creare dei libri fatti totalmente su misura per il lettore.

Descrizioni fisiche

Le descrizioni fisiche sono una delle personalizzazioni che di solito piacciono di più ai bambini. Le illustrazioni e i testi in cui possono vedere e immaginare i personaggi della storia attirano moltissimo la loro attenzione. Il fatto che somiglino a loro accentua ancora di più l’interesse.

Questa caratteristica fa sì che i bambini sviluppino la loro immaginazione, credendo di essere i protagonisti della storia e concentrandosi di più per scoprire la trama.

Dati personali del bambino

Un’altra delle opzioni di personalizzazione maggiormente usate in questi tipi di storie è quella che si riferisce ai dati personali del bambino: la data di nascita, la città in cui vive, il nome di uno dei suoi amici, genitori o familiari o persino la scuola in cui studia. Inserendo questi dati importanti per il bambino nella storia, si sentirà ancora più coinvolto da ciò che viene narrato.

Papà e figlia leggono libri personalizzati

Fotografie e illustrazioni

Come abbiamo appena detto, le illustrazioni svolgono un ruolo essenziale nella letteratura per l’infanzia. Possono creare storie affascinanti anche senza l’ausilio del testo, e quindi favorire lo sviluppo dell’immaginazione e della creatività nei bambini.

Pertanto, una delle personalizzazioni che attirerà la loro attenzione è quella di includere un’illustrazione del bambino o addirittura una sua fotografia, che si rifletterà nelle pagine della storia.

Dove trovare le storie personalizzate?

Quando i libri personalizzati si sono fatti avanti nel mondo editoriale, le case editrici cominciarono a produrli e pubblicizzarli in gran quantità. In seguito, con il passare del tempo e come risultato del successo che hanno iniziato a ottenere, sono emerse delle case editrici specializzate. Alcune pubblicano persino libri personalizzati per adulti, che sono un’idea regalo certamente originale.

Le nuove case editrici specializzate nella letteratura personalizzata usano gli elementi descritti in questo articolo e propongono anche nuove tendenze nella letteratura per l’infanzia che vale la pena di scoprire.