Marionette con i calzini in disuso: come realizzarle?

Sfruttate oggetti o capi di abbigliamento che non usate più per dare vita a nuovi membri della famiglia: delle marionette.
Marionette con i calzini in disuso: come realizzarle?

Ultimo aggiornamento: 02 ottobre, 2021

Le marionette con i calzini saranno il primo gioco, le prime amiche di vostro figlio. Oggi vi spiegheremo come realizzarle e decorarle in modo divertente e creativo.

Inoltre, ti sveleremo i vantaggi di creare voi stessi questi burattini per i vostri bambini: aiutano a sviluppare l’immaginazione e a migliorare la comunicazione. Volete saperne di più?

I vantaggi delle marionette con i calzini durante l’infanzia

Potreste avere ricordi indimenticabili della vostra dolce infanzia trascorsa in compagnia del vostro fedele amico di stoffa. Vi accompagnava durante i sonnellini, sulla strada per la scuola e si gustava con voi i cartoni animati prima di andare a letto.

In questo senso, secondo uno studio pubblicato nel 2018 dall’Higher Technological Institute of Japan, il legame instaurato con il primo giocattolo aiuta i più piccoli a sviluppare indipendenza e autonomia. E allo stesso tempo, favorisce il loro linguaggio comunicativo e la loro immaginazione.

Come fare bambole con i calzini

Tenendo conto di quanto sopra e del fatto che i calzini si perdono o si consumano facilmente, vi suggeriamo di riutilizzarli per creare da voi queste marionette con i calzini.

Vostro figlio adorerà sicuramente essere coinvolto nella creazione del suo primo amico, soprattutto se gli hai già letto la storia di Pinocchio.

Prendete nota degli utensili di cui avrete bisogno di come assemblare la vostra bambola di stoffa.

Creare delle marionette con i calzini.

Materiali

  • Un calzino.
  • Feltro.
  • Cotone.
  • Aghi per cucire.
  • Filo.
  • Un paio di forbici.

Passo dopo passo

  1. Mettete il calzino al rovescio. Se volete che la marionetta abbia le orecchie, cucitele separatamente e riempitele con del cotone.
  2. Capovolgetelo e riempitelo con l’aiuto di ago da maglia.
  3. Quindi tagliate il fondo e cucitelo.
  4. Decorate con il feltro per realizzare gli occhi, il naso e la pancia.

Marionette con i calzini: idee per creare dei personaggi

Tenete presente che l’immaginazione deve avere la meglio e una volta realizzate le marionette, potrete decorarle come preferisce il piccolo in casa. In questo spazio, proponiamo alcune opzioni che potrebbero piacerti.

Un gufetto con i calzini

L’ amore per questo animale è legato alla dea della saggezza, Atena, che scelse un gufo come compagno per accompagnarla nelle sue avventure.

Per realizzare un gufo, seguite i passaggi che abbiamo spiegato prima. Quindi fate le orecchie e riempitele a parte rispetto al corpo. Infine, non vi resta che cucirle al corpo e decorare l’animale con un becco e grandi occhi.

Creare dei mostriciattoli con i calzini

Se avete già visto Monsters Inc. insieme al vostro bambino, vedrete che adorerà questa opzione.

Per realizzare queste marionette con i calzini, aprite la parte superiore del calzino (il fusto) e incollate la pettinatura che più vi piace, realizzata con il feltro. Infine cucite e realizzate gli occhi e la bocca con questo stesso materiale.

Vi consigliamo, per evitare che possa averne paura, di permettere al vostro bambino di disegnare i dettagli del viso della marionetta.

Il calzino-serpente

Riciclare vecchi calzini.

Cosa ne pensate dell’idea di fare un serpente calzino? È un’opzione perfetta per decorare il divano.

  • Tagliate a strisce diversi calzini (raccoglietene tanti quanti ve ne servono per realizzare un serpente della lunghezza desiderata).
  • Quindi, cucite la parte tubolare di ogni calzino l’una con l’altra, verticalmente, creando una spirale. Provate a lasciare aperto l’ultimo calzino per inserire il cotone.
  • Una volta terminato il corpo, chiudete l’estremità e aggiungete una striscia di feltro alla testa.

Le sue prime marionette con i calzini

Il vostro bambino ricorderà felicemente i momenti vissuti con la sua marionetta per il resto della sua vita. Inoltre, lo aiuterà anche nella sua crescita.

Non ci sono più scuse per buttare via i calzini in disuso: nascondono magia e fantasia. A questo punto, non vi resta che scegliere insieme il nome per il suo fedele compagno. Ne avete già qualcuno in mente?

Potrebbe interessarti ...
Giochi per bambini di 3 anni che promuovono lo sviluppo
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Giochi per bambini di 3 anni che promuovono lo sviluppo

Lo sviluppo è costituito da diverse fasi. A 3 anni i bambini iniziano a pensare in modo creativo, per cui bisogna realizzare dei giochi per bambini...