20 consigli delle mamme per non sprecare tempo

· 23 Dicembre 2018
La maternità comporta una serie di cambiamenti per cui, se si vuole fare tutto bene, non è possibile sprecare tempo. Alcune mamme hanno messo insieme una lista di consigli per le meno esperte

La maternità porta con sé molte gratificazioni, ma il suo peso può diventare opprimente. È per questo che le mamme hanno fatto ricorso a diverse strategie per occuparsi di varie faccende ed essere felici senza sprecare tempo.

In questa avventura giornaliera, possono essere utili i consigli di altre madri, che hanno scoperto abilità e pratiche benefiche per quando si è stanche. Ci sono molti modi per far fruttare di più il tempo, un modo concreto di sfruttare gli spazi per far sì che il giorno risulti più lungo.

Come sappiamo, con la maternità cambia tutto, perché al nostro carico normale viene sommato anche quello del bebè, che può essere molto stancante. Per non sprecare tempo e sollevare un po’ questo peso, altre madri potranno aiutarvi con questi saggi consigli.

L’organizzazione è la chiave per non sprecare tempo

Se ci organizziamo già da prima dell’arrivo del bebè, potremo risparmiare tempo, anche se la mancanza d’esperienza può essere nostra nemica. Per facilitare il compito di occuparsi del bambino, è conveniente avere a portata di mano tutto ciò che serve per attività basilari.

non sprecare tempo

Abituatevi a stabilire uscite programmate

Molte madri passano tanto tempo in casa, ma altre hanno delle routine che implicano l’uscire spesso. Se doveste rientrare nel gruppo di quelle che escono tutti i giorni per lavoro o se dovete portare il bambino all’asilo nido, è sicuro che dovrete preparare una borsa per questo genere di cose. Quindi, preparatela in anticipo.

Preparate una lista di cose da fare

Anche se non è vostra abitudine annotare tutto, ricordate che ormai è tutto diverso e ora è necessaria una memoria in più. Se annotiamo tutto quello che abbiamo in sospeso, sarà facile ricordarlo e programmarlo. Potete usare una lavagnetta o avere un’agenda sempre a disposizione per segnare tutto ciò che vi viene in mente.

Approfittate del tempo mentre il bambino dorme

Molte faccende e anche il riposo possono essere realizzate mentre il bambino dorme, ma è anche possibile ottenere la massima resa se continuiamo a lavorare anche finché non si sveglia completamente.

Se il piccolo si sveglia ma rimane nella culla, possiamo continuare con le faccende da fare nella sua stanza. Così potremo parlargli, cantare e fargli sapere che siamo vicine.

Cucinate in anticipo

Nei fine settimana o in qualsiasi momento libero, è sempre conveniente cucinare tutto quello che possiamo in anticipo. Quando il bambino mangia ancora pappette, le verdure possono essere cotte e congelate per vari giorni.

Risparmiate tempo usando il tiralatte

Quando potete, approfittatene e usate un tiralatte per estrarre il latte, così da poterlo congelare e usarlo in momenti in cui andate di fretta. Questo evita di ricorrere al latte in polvere e ci aiuta a non sprecare tempo.

Tenete sempre tutto pronto per l’allattamento

Preparate una poltrona con tutto ciò di cui avete bisogno per allattare. Richiede tempo, pazienza, e alcuni strumenti.

Prodotti per pulizia rapida

Usate salviettine disinfettanti per aiutarvi a pulire più velocemente. La lavastoviglie può essere un buon alleato, ma se non l’avete, potete far scorrere i piatti prima di metterli via, per non sprecare tempo.

Tagliate le verdure dopo averle comprate

Quando tornate dal mercato, potete approfittarne per tagliare, imbustare e congelare le verdure già tagliate.

Delegate

Chiedete al padre di condividere le responsabilitàperché non dovete fare tutto voi. Ci sono cose che non potete evitare, come allattarlo o estrarre il latte, però lui può fare la sua parte in tutto il resto.

Fate acquisti online

Potete comprare su Internet tantissime cose senza sprecare tempo. Potete comprare davvero di tutto e alcuni siti offrono l’opzione di salvare la propria lista e ripeterla quando volete.

Utilizzate il microonde per sterilizzare

Mettete nel microonde tutto ciò che lavate, per quando sarà pronto avrete sterilizzato tutto in una sola volta.

non sprecare tempo

Separate la quantità di faccende in sospeso

Alcune volte basta solo vedere tutto ciò che abbiamo in sospeso per abbatterci di più. Se questo è il vostro caso, separate le faccende. Ad esempio, i vestiti da lavare metteteli in vari cesti per poterli prendere poco a poco.

Fate le cose con calma

Ricordate che ora è tutto diverso, e magari non avrete tutto pronto per tempo e con la stessa efficacia di prima. Cercate di sfruttare questa nuova esperienza, rilassatevi e seguite i vostri ritmi.

Accettate un aiuto in più

Se per caso qualcuno vi offre una mano, non siate orgogliose e fatevi aiutare nella cura del bebè mentre fate altro. Oppure fatevi aiutare con semplici faccende che però tolgono tempo.

Turni per le faccende

Alcune semplici faccende o la cucina possono essere svolte a turni. Ad esempio, un giorno laverete i piatti voi, e il giorno dopo lo farà un altro membro della famiglia. Nei fine settimana potete comprare da mangiare o mangiare fuori.

Spegnete il telefono

A meno che non sia per questioni di lavoro, non c’è motivo di sprecare tempo usando il cellulareLa maternità vi darà tempo per molte cose, ma bisogna sempre avere priorità che non abbiano a che fare col proprio intrattenimento.

Non accumulate il lavoro

Sappiamo che il bambino è la priorità, ma dopo essersi assicurati che tutte le sue necessità siano state soddisfatte, potete anticiparvi molte altre faccende. Se mettete da parte ciò che potete fare un’altra volta, accumulerete il tutto e vi appesantirete.

Svegliatevi prima

Sappiamo anche che potreste avere delle giornate stancanti e magari vorreste dormire di più la mattina: tuttavia, questi minuti in più a letto, potrebbero servirvi durante il resto della giornata.

Se vi svegliate prima, la giornata sembrerà più lunga. Proprio quello che serve.

E … Tutto può aspettare

Quando si ha un figlio, altre cose passano in secondo piano. Non affrettatevi a prendervi cura del bambino per potervi occupare di altre cose. Non farete bene nulla se andate di fretta.