I neonati non devono usare cuscini: perché?

15 Marzo 2018

I neonati non devono usare cuscini, perché la costituzione del loro corpo non è uguale a quella degli adulti, anche se a prima vista non sembra così. I neonati non nascono forti al punto tale da poter essere pronti dopo poche ore a camminare, correre, nutrirsi e sopravvivere da soli.

Hanno bisogno di protezione e cure estreme che garantiscano loro benessere e salute.

Il cuscino nella culla del neonato: un pericolo latente

Il cuscino nella culla del neonato è uno di quegli elementi che possono mettere in pericolo il suo benessere.

A differenza di quello che credono alcune madri, ovvero “mio figlio è più protetto da eventuali urti contro le sbarre della culla se è circondato da cuscini”, i cuscini che circondano il bambino lo mettono in pericolo.

I neonati non devono usare cuscini

I neonati sono deboli, i loro movimenti sono scarsi, lenti e delicati. Non hanno ancora la forza necessaria per girarsi da soli sul materasso o afferrare le cose.

Le loro abilità psicomotorie sono primitive e proprio per questo i cuscini dentro la culla risultano così pericolosi per i piccoli. Se in un momento di distrazione uno di essi dovesse cadere sul viso del bambino, questi sarebbe incapace di toglierselo di dosso e, dunque, piangerebbe (se può) affinché la sua mamma venga a soccorrerlo, non avrebbe nessun’altra arma per evitare l’asfissia.

Nel caso dei bambini con qualche mese di vita il pericolo non è da meno. Anche loro corrono lo stesso rischio dato che sono già capaci di prendere i cuscini e sostenerli su di sé, girarsi nel lettino e realizzare molte altre peripezie.

Il cuscino come simbolo di comodità?

Per gli adulti, dormire con un cuscino può essere sinonimo di dormire in modo comodo. Di fatto, molte persone sviluppano davvero una certa dipendenza dai loro cuscini al punto da non poter conciliare il sonno senza di essi.

Tuttavia, per i bambini più piccoli non è così e lungi dall’essere confortevoli per il loro riposo, dormire sui cuscini può causare loro diversi malesseri.

Ogni neonato è un miracolo unico e impossibile da ripetere

-Anonimo-

Dovete sapere che le proporzioni del corpicino del vostro bambino non sono uguali a quelle degli adulti.

I bambini nascono con la testa più grande rispetto al resto del loro corpo. Hanno il collo corto e dispongono di una muscolatura ancora debole che ha bisogno di rafforzarsi a mano a mano che viene esercitata e raggiunge certe abilità.

Il collo che durante le prime fasi è incapace di sostenere la testa (controllo cefalico) deve disporre della mobilità sufficiente per svilupparsi e non deve essere limitato dalla morbidezza offerta dai cuscini.

Il collo ha bisogno di raggiungere la sua curvatura naturale a mano a mano che il bambino cresce.

I neonati non devono usare cuscini

Bimba che dorme

Quando mettete a letto i vostri piccoli nei loro lettini, dovete fare in modo che siano privi di qualsiasi elemento che possa mettere in pericolo le loro vite, soprattutto se li lasciate soli per qualche minuto.

I cuscini, i peluches grandi, le giostrine che pendono sulla loro testolina…sono molti gli oggetti che oggi servono ad adornare e intrattenere i piccoli.

Noi non vi consigliamo di privare i vostri bambini di nessuno di essi, ma vi diamo un consiglio: se li distrarrete con tali oggetti, restate sempre al loro fianco.

Quando dare al bambino un cuscino per dormire?

Date al vostro bambino un cuscino per dormire se notate che gli piace appoggiare la testolina su di esso, quando è capace di parlare, afferrarlo, lanciarlo da solo; in altre parole, quando potrà già scampare ogni pericolo.

Anche quando sarà cresciuto abbastanza e la muscolatura del suo collo si sarà rafforzata.

Dopo i 3 anni potrebbe essere un buon momento. In qualsiasi caso, lo determinerete lui e voi. Prima di cercare un cuscino per il vostro bambino, ricordate di sceglierne uno che sia preferibilmente di spugna e nessun altro materiale. La spugna non accumula molta polvere e può essere lavata con facilità.

Cambiate la federa con frequenza per mantenerla sempre pulita ed evitare che causi allergie ai piccoli.