30 nomi di regine e dee egizie per bambine

I genitori egiziani hanno scelto nomi con significati culturali, religiosi e rispettosi delle loro convinzioni. Se sei un fan della cultura egiziana, prendi la mira!
30 nomi di regine e dee egizie per bambine

Ultimo aggiornamento: 05 ottobre, 2022

Come chiamerete la futura principessa di casa? Se non siete ancora sicuri e state cercando opzioni con storia e cultura, non perdete i seguenti nomi di regine e dee egizie che vi illumineranno nel processo.

Contengono una profonda carica religiosa e rispettano l’essenza di una delle civiltà più importanti dell’umanità. Siete curiosi di sapere cosa vi proponiamo questa volta?

Nomi di regine e dee egizie, un’opzione sofisticata per la vostra bambina

L’elenco che segue è redatto sotto l’influenza del Grande Dizionario di mitologia egizia di Elisa Castel. Inoltre, abbiamo anche tenuto conto del cambio di nome avvenuto quando è stata soprannominata la stessa figura e la riconosciamo in modi diversi. Allo stesso modo, la sua trascrizione modificata dalle traduzioni nelle diverse lingue e culture classiche.

Con tutte queste informazioni insieme, vi presentiamo i 30 nomi di regine e dee egizie in modo che possiate trovare quello giusto per la vostra bambina. Iniziamo! 

Nomi di regine egizie

  • Arsinoe: fu una delle ultime regine d’Egitto e una figura chiave nelle guerre civili. Appartenne alla dinastia tolemaica ed era la quarta figlia di Tolomeo XII.
  • Berenice: era un’aristocratica macedone che divenne la prima regina della dinastia tolemaica d’Egitto.
  • Cleopatra: nome di varie regine d’Egitto. In questo senso, la più famosa fu Cleopatra VII, l’ultima regina dell’Antico Egitto della dinastia tolemaica.
  • Hatshepsut: Regina-Faraone della XVIII dinastia egizia. Di fatto, è diventata la donna che è stata più a lungo sul trono delle “Due Terre”. Il nome significa ‘la prima delle nobili dame’.
  • Kama: gli esperti affermano che fosse la madre del re Osorkon III. Inoltre, si sa anche che fu sepolta con meravigliosi gioielli in una tomba costruita a Leontópolis.
  • Kiya: era una moglie secondaria del faraone Akhenaton, della XVIII dinastia. La sua esistenza fu una sorpresa per gli esperti, in quanto sembrava venire alla luce una rivale della famosa e bella regina Nefertiti.
  • Merititi: era una regina della quarta dinastia dell’Antico Egitto. In questo senso si pensa anche che possa essere stata la moglie di Cheope.
  • Mut: regina dell’antico Egitto vissuta nel XIV secolo a.C. C. Fu una delle mogli di Thutmose IV e madre di Amenofi III.
  • Nebet: servì come visir alla fine dell’Antico Regno Egizio. In effetti, è stata la prima donna visir.
  • Nefertari: era una regina egiziana della XIX dinastia, universalmente nota per la bellissima tomba in cui fu sepolta. Inoltre, fu la Grande Moglie Reale di uno dei faraoni più conosciuti della storia: Ramses II, il Grande. Tuttavia, è riconosciuta per essere stata una brillante mente politica.
  • Nefertiti: fu una grande regina della XVIII dinastia egizia, grande moglie reale di Akhenaton. Il suo nome significa “la bellezza è arrivata”.
  • Nitocris: presumibilmente la prima donna a prendere il titolo di faraone, ma anche l’ultima della VI dinastia egizia.
  • Olimpia: madre di Alessandro Magno, non era esattamente regina d’Egitto ma di Macedonia (sebbene suo figlio avrebbe esteso il regno di Macedonia con l’impero persiano fino all’Egitto).
  • Tuyi: regina della 9a dinastia. Era di origini modeste, appartenente alla classe militare come suo marito.
  • Yah: regina dell’Antico Egitto, il suo nome si riferisce alla ‘luna’.

Nomi di divinità egizie

  • Anat: una delle donne del dio Seth e moglie di Ra. È riconosciuta per essere la dea della guerra, della fertilità e dell’amore.
  • Bastet: dea che veniva rappresentata come una donna con la testa di gatto. In questa linea rappresentava la personificazione dei caldi raggi del sole ed esercitava così i suoi poteri benefici. Inoltre, era anche associato alla luna e proteggeva le nascite e le donne incinte da malattie e spiriti maligni.
  • Hathor: allude al ‘Tempio di Horus’. Era una divinità cosmica, dea dell’amore, della gioia, della danza e delle arti musicali.
  • Iside: è il nome greco di una dea della mitologia egizia. Inoltre era chiamata ‘grande maga, dea madre, regina degli dei, forza fecondante della natura, maternità e nascita’.
  • Maat: simbolo di verità, giustizia e armonia cosmica. Era rappresentata come una donna con una grande piuma di struzzo sul capo, allacciata con un diadema. Pertanto, simboleggia l’equilibrio e l’armonia dell’universo (come è stato creato all’inizio).
  • Mout: dea pericolosa, divinità leonessa nella sua origine e poco attestata.
  • Naunet: dea mitologica dell’oceano.
  • Neith: era un’antica dea della guerra e della caccia.
  • Nefti: dea della natura.
  • Nut: riconosciuto come ‘il grande che ha dato alla luce gli dei’. In questo senso è la dea del cielo, creatrice dell’universo e delle stelle.
  • Renenet: dea della fortuna.
  • Sakhmet: adorata a Memphis, conosciuta come la “Leonessa”.
  • Sacmis: questa dea esprimeva le qualità malefiche del sole.
  • Tauret: dea dell’ippopotamo, protettrice delle donne incinte.
  • Wadjit: dea serpente adorata nel Basso Egitto.
nomi di regine e dee egizie

I nomi di regine e dee egizie sono opzioni perfette per la futura principessa della casa

Sarete anche amanti della cultura egiziana, ma non avete mai smesso di pensare che potrebbe custodire uno dei più grandi tesori della vostra stessa vita: il nome della vostra futura figlia.

E voi? Quale di questi vi ha colpito? Sappiamo che non è facile scegliere, ma non preoccupatevi. Questa è una decisione che va presa con calma ed è necessario tenere conto delle diverse e originali opzioni.

Potrebbe interessarti ...
30 nomi maschili di origine egiziana
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
30 nomi maschili di origine egiziana

Se state aspettando il piccolo in casa, non perdete il seguente elenco di nomi maschili di origine egiziana. Ve ne innamorerete!