Parchi e palestre per bambini: attività e benefici

· 5 Ottobre 2018
Le palestre per bambini - così come i parchi - offrono grandi benefici ai nostri piccoli. Ecco quali sono e quali sono.

Attualmente, in tutti i paesi del mondo si è sviluppata una grande attenzione per l’attività fisica, specialmente per quanto riguarda i bambini. Per questo motivo sono diventati popolari i parchi e le palestre per bambini. Vediamo nel dettaglio in cosa consistono questi spazi.

Quando si tratta di mantenere il corpo e la mente dei nostri piccoli  in salute, le palestre per bambini e i parchi diventano un luogo prediletto per raggiungere questo obiettivo.

La ginnastica occupa un posto privilegiato rispetto a tutti gli sport che portano beneficio ai piccoli. Il suo apporto alla crescita e allo sviluppo fisico è davvero significativo.

Attività per i bambini nei parchi

Era le attività che i bambini tra i 6 e i 10 mesi possono fare in compagnia di genitori o tutori, ci sono quelle che possono essere svolte nei parchi all’aria aperta. 

Questa connessione con la natura e il divertimento condiviso con i genitori, rafforza anche di più i legami e permette al bambino di sperimentare nuove sensazioni.

Queste attività si possono svolgere in parchi di grandi dimensioni all’aria aperta e anche in quelli fatti appositamente per i bambini con le stesse strutture, ma in scala ridotta. Alcune sono le seguenti:

Fare lo scivolo

Con questa attività, il bebè rafforza equilibrio e postura, stimola i muscoli e affronta e perde la paura per l’altezza e per le cadute. Inoltre, è davvero divertente, visto che scivolare produce una sensazione unica. Così, il piccolo incrementa la sicurezza in se stesso e nei suoi genitori.

Andare sull’altalena

Questa è un’attività che contribuisce al rafforzamento dei muscoli delle braccia e alla tolleranza del movimento. Questo aiuterà a rendere, per il futuro, i bambini più tolleranti durante i viaggi in auto e diminuisce la sensazione di nausea. 

palestre per bambini

La casetta

Questo gioco aiuta il bambino a socializzare con altri. Attraverso questa semplice attività, scoprirà forme e oggetti che risveglieranno la sua curiosità.

Saltare su un tappeto elastico

Questo esercizio rafforza l’equilibrio degli arti inferiori e favorisce il sano sviluppo della muscolatura del bimbo. Allo stesso modo, questo tipo di attività potenzia le abilità del corpo del bebè e gli dà vigore, oltre a farlo divertire moltissimo.

Attività nelle palestre per bambini

Esistono molti tipi di palestre per bambini che permettono ai piccoli di realizzarvi varie attività. Dobbiamo considerare che questi devono essere conformi alle necessità e abilità fisica di ogni bambino, così come alla sua età.

L’età raccomandata per l’uso delle palestre per bambini è tra i 4 e 12 mesi . Tra le attività benefiche ci sono:

Osservazione diretta

In generale, le palestre per bambini contengono molti oggetti appesi e con colori appariscenti. Questi attirano l’attenzione dei bambini e favoriscono la vista.

“Quando si tratta di mantenere il corpo e la mente in salute, le palestre e i parchi diventano un luogo prediletto per raggiungere questo obiettivo.”

Manipolare oggetti

Questo tipo di attrezzature comprendono oggetti di varie consistenze, grandezze e forme. Manipolarli stimola i sensi del tatto e della vista. Attraverso le mani, il bambino scopre nuove sensazioni al contatto e inizia a riconoscere le figure.

Identificare i suoni

La maggior parte delle palestre per bambini possiede oggetti sonori, la cui intenzione è stimolare il senso dell’uditoAlcuni incorporano luci assieme al suono per attirare ancora di più l’attenzione del bambino.

Ovviamente, qualsiasi attività eseguita in parchi e palestre per bambini dev’essere supervisionata da un adulto. Questi spazi sono fatti per i bimbi considerando necessità e rischi, ma non bisogna mai essere disattenti.

palestre per bambini

Vantaggi dei parchi e palestre per bambini

Abbiamo già menzionato alcuni dei vantaggi, ma è importante mettere in risalto altri benefici che queste attività hanno sullo sviluppo dei piccoli:

  • Favoriscono un completo sviluppo personale e intellettuale.
  • Aumentano le capacità fisiche e mentali.
  • Incrementano la capacità cardiovascolare.
  • Migliorano l’autostima.
  • Alimentano la creatività sin dalla tenera età.
  • Favoriscono le relazioni interpersonali.

Per concludere, la pratica di attività in parchi e palestre per bambini ha benefici garantiti, sia per lo sviluppo cognitivo sia per la coordinazione. Grazie a queste strutture, i bambini sfruttano lo spazio e si divertono, stimolando i propri sensi mentre giocano.