Pro e contro della gravidanza

· 19 giugno 2018
Con i suoi pro e contro, la gravidanza cambia totalmente la vita di una donna e del suo partner. Conoscere questi cambiamenti aiuterà le future mamme a essere più preparate

Scoprire di essere incinta è una notizia che rivoluziona completamente la vita di una coppia e, soprattutto, della donna. I cambiamenti fisici e psicologici che si verificano impongono nuove abitudini. Scopriamo insieme pro e contro della gravidanza.  

Ogni donna vive la gravidanza in modo diverso. Per alcune, soprattutto quelle che sono già madri, è una fase bellissima durante la quale stabilire una connessione unica con il figlio che nascerà. Per altre, invece, tutti questi cambiamenti rappresentano un vero problema.

Per questo motivo è necessario considerare pro e contro della gravidanza.

I 10 principali pro e contro della gravidanza

A seguire presentiamo pro e contro della gravidanza e il loro impatto sul benessere di una gestante.

5 pro della gravidanza

1. Una nuova vita illuminerà le giornate della mamma

Si dice che si conosce il vero amore solo quando si ha un figlio. La nascita del proprio bambino è una delle esperienze più gratificanti per un donna; si prova un amore puro che durerà per sempre.

Così come il bebè è tutto per la sua mamma, bisogna sapere che anche i suoi genitori sono tutto per lui. La connessione familiare tra genitori e figli cambia la vita di tutti.

2. La famiglia cresce e si definiscono i progetti di vita

Prima o poi quasi tutti desiderano avere una famiglia. Una donna incinta dà il primo passo verso questa direzione. Potrà tenere tra le braccia il proprio bambino, vederlo camminare, crescere, andare a scuola e giocare con i suoi fratelli.  

La gioia che prima si condivideva solo con il partner, adesso è una meravigliosa sensazione che accomuna tre o più persone. Per alcune e alcuni, si avvera il sogno di una vita.

3. L’unione coniugale si rafforza

Famiglia felice

Da ora in poi, alla coppia aspettano numerose attività piacevoli. Scegliere il nome, progettare la stanzetta e programmare una vita per il nascituro rende felici i genitori, che si ameranno più che mai.  

4. Maggiore femminilità

Sapevate che la gravidanza offre notevoli benefici estetici? I capelli diventano più sottili e luminosi, la pelle è più morbida e uniforme grazie all’irrorazione del sangue e il seno e le curve saranno più definiti.  

5. Una vita più sana

La gravidanza, anche se è spesso fastidiosa per la donna, ha effetti estremamente positivi per la sua salute. Ad esempio, una delle sue principali virtù è quella di ridurre il rischio di soffrire di tumore al seno.

L’obbligo di seguire abitudini sane si ripercuoterà positivamente anche sulla vitalità della donna. Infine, scompariranno i dolori mestruali e la vita sessuale sarà più intensa in alcuni momenti.

“Si dice che si conosce il vero amore solo quando si ha un figlio”

5 contro della gravidanza

1. Il lavoro passa in secondo piano

Molte donne decidono di mantenere la propria routine professionale quando scoprono di essere incinte. È perfettamente sensato, poiché non si tratta di una malattia.

Tuttavia, è possibile che a volte non si sentano nelle condizioni ottimali per affrontare una giornata di lavoro. In questi momenti, le future mamme devono far valere i propri diritti. A seconda del paese, la durata del congedo di maternità (prima e dopo il parto) può variare, ma spetta alla donna farsi valere.

2. La vita sessuale

Questo aspetto, in realtà, dipende da ogni coppia. Come abbiamo detto prima, le donne sperimentano un maggiore desiderio sessuale in alcuni momenti della gravidanza. Tuttavia, non succede a tutte e sempre. In ogni caso, è positivo avere rapporti sessuali durante la gravidanza, poiché offrono molti benefici.

L’attività sessuale può diminuire durante il primo trimestre, quando iniziano la nausea, il malessere e l’eventuale impatto psicologico scatenato dalla notizia. Accade lo stesso nelle ultime settimane, poiché la pancia della mamma può “essere d’intralcio” alla maggior parte delle posizioni sessuali.

3. Uscire con le amiche

In nessun modo bisogna mettere da parte la propria vita sociale durante la gravidanza. In questo modo la futura mamma può contare sul sostegno e sul conforto necessari durante le diverse fasi dei nove mesi di gestazione.

Tuttavia, è anche vero che non sarà possibile mantenere gli stessi ritmi di prima. A un certo punto, non ci saranno più serate fuori, concerti, partite di calcio o altri eventi molto affollati.

Fumo durante la gravidanza

4. Lo sport

Sebbene l’attività fisica faccia bene e sia persino consigliabile in gravidanza, bisogna evitare di fare determinati sport. In particolar modo quelli da contatto, poiché possono mettere a rischio la salute del feto in caso di urti o cadute.

Sono consentiti il nuoto, camminare, fare cyclette e yoga. Gli sport ai quali rinunciare durante la gravidanza sono:

  • Tutti quelli da combattimento
  • Sport estremi, come il paracadutismo
  • Quelli ad alta intensità o che richiedono molta forza.
  • Quelli che prevedono l’uso di palle o altri elementi che possono colpire la pancia.
  • Quelli con salti.

5. Abitudini nocive

È chiaro che durante la gravidanza bisogna smettere di fumare e bere alcol. Sebbene possa sembrare ovvio, è davvero complicato per le donne che sono abituate a farlo.

Tuttavia, è necessario per il benessere del piccolo. Il tabacco può ritardare lo sviluppo fetale, causare parti prematuri e malattie respiratorie. Anche l’alcol presenta diversi effetti negativi per quanto riguarda la salute del feto.

Pro e contro della gravidanza cambiano in modo radicale il proprio stile di vita, almeno temporaneamente. È importante essere ben predisposte e ricevere la compagnia e l’amore necessari per affrontare con felicità questa fase.