Rendete la vostra casa un nido d’amore

· 8 maggio 2018

Rendete la vostra casa un nido d’amore, costruendo passo dopo passo un caldo rifugio in cui vostro figlio possa crescere sia fisicamente che emotivamente.

Il nido d’amore che costruite per vostro figlio dovrà essere talmente forte da durare una vita interna, e tanto caldo da mantenere la sua temperatura anche con il passare del tempo.

Costruite una dimora armoniosa, sicura e piacevole. Per fare questo, non avete bisogno di altro che dell’appoggio di tutta la famiglia.

In questo articolo vogliamo offrirvi alcuni consigli su questo argomento.

Rendete la vostra casa il paradiso dei giochi

Lo sviluppo psicomotorio del bambino si incoraggia tramite il gioco quotidiano.

Quando un bambino gioca, prende un giocattolo con le sue mani, lo osserva con attenzione, lo rigira, lo appoggia di nuovo a terra, lo torna a prendere… questa semplice sequenza di movimenti stimola le sue abilità motorie e sviluppa il suo cervello.

Quando giochiamo insieme a nostro figlio non gli diamo solo sicurezza, affetto e appoggio, ma gli offriamo anche del tempo prezioso in cui lui avrà la possibilità di mettere in pratica una delle cose che sa fare meglio: imitarci, per imparare come ci comportiamo noi umani.

Per il bambino piccolo bisogna provvedere ai giocattoli e ad uno spazio in cui possa giocare. Anche questo significa amarlo e fare della nostra casa un rifugio d’amore.

Rendete la vostra casa un luogo sicuro

Far avere al bambino un ambiente sicuro e adeguare le abitudini di ogni componente della famiglia a seconda delle necessità della nuova creatura sarà sicuramente una novità per qualsiasi madre.

Con la nascita di un neonato anche la decorazione della casa dovrà cambiare. Se prima del suo arrivo tutti i tavolini erano bassi e di cristallo, o se sopra a questi c’erano non pochi soprammobili di ceramica, tutto questo dovrà essere sostituito.

I prodotti per la pulizia e le sostanze pericolose dovranno rimanere in un posto sicuro.

Allo stesso modo dovranno essere spostati gli oggetti taglienti: forbici, coltelli, punteruoli, etc…

Le scale, le finestre e le porte che danno all’esterno dovranno essere bloccate. E tutto ciò che può essere un potenziale pericolo per il bambino dovrà trovare una nuova sistemazione.

Fin dalla nascita del bambino, la famiglia dovrà adeguare la propria vita. Perché, più prima che poi, la nocciolina che dorme nella culla inizierà a fare i propri comodi per tutta la casa.

Offrirgli in ogni momento un ambiente sicuro è render la vostra casa un nido d’amore.

Rendete la vostra casa uno spazio per l’apprendimento

Rendete la vostra casa un nido d'amore

Quando un bambino nasce ha bisogno che i suoi genitori, o le persone adulte con cui convive, partecipino in modo attivo al suo apprendimento.

“Nessuno nasce imparato”, così si dice di solito. E siccome nessuno di noi è venuto al mondo sapendo già fare tutto, si sa che sin dal primo momento abbiamo bisogno della guida dei nostri migliori tutori: i nostri genitori.

Gli esseri umani hanno bisogno che gli si insegni quasi tutto. Se altri animali non appena nascono vanno subito verso la madre per mangiare, per noi persino soddisfare una necessità di così vitale importanza diventa una cosa più complicata.

Man mano che i neonati crescono, e i loro genitori intervengono nel loro apprendimento, gattonano, si alzano in piedi, camminano, parlano, corrono…

Tramite le canzoni, i racconti per bambini e tutto il tempo che dedichiamo a loro, i nostri figli apprendono.

Vegliare sul suo sviluppo in generale e garantirgli un corretto apprendimento è amarlo.

Creare un nido d'amore per i figli

Rendete la vostra casa un nido d’amore

In ogni momento abbiamo cercato di farvi capire che rendere la vostra casa un nido d’amore significa soddisfare le necessità vitali di vostro figlio, offrirgli un ambiente sicuro, dargli affetto, occuparvi di lui, aiutarlo ad imparare e condividere del tempo con lui.

Un neonato ha bisogno di tutta la nostra dedizione per crescere sano e felice. Quando siete diventati genitori, lo avete appreso.

Detto questo, vostro figlio non rimarrà sempre quel piccolo bebè che a malapena parlotta. A poco a poco crescerà e continuerà ad avere bisogno della vostra supervisione e comprensione, per diventare l’uomo o la donna che sperate diventi.

Molto presto vi troverete impegnate nella difficile situazione di lasciarlo commettere errori in modo che da questi tragga da solo un insegnamento.

Dovrete affrontare i cambiamenti fisici e di umore che vivono tutti gli adolescenti. E in quel momento vi toccherà rispondere a non poche domande. Ad alcune di queste magari vi risulterà anche un po’ difficile rispondere.

Dovrete prepararvi al salto verso un livello superiore di apprendimento: le scuole superiori con tutte le responsabilità e le nuove sfide che portano con sé. Dovrete vivere sulla vostra pelle il rigore dello studio, come se foste voi ad assistere ogni giorno alle lezioni.

Infine, creare un nido d’amore per vostro figlio è essere sempre presente quando lui ha bisogno di voi. Costruirgli una dimora che possa vedere come la sua casa e fargli sentire che lì troverà sempre il vostro appoggio.

Il vostro dovere non è altro che questo.