Torta ai tre cioccolati: la ricetta per un dolce ideale per i bambini

Vi mostreremo come preparare in casa una torta ai tre cioccolati in modo semplice e veloce, per gustarla con i più piccoli.
Torta ai tre cioccolati: la ricetta per un dolce ideale per i bambini

Ultimo aggiornamento: 28 aprile, 2022

La torta ai tre cioccolati è uno dei dolci preferiti dai bambini. Può essere realizzata facilmente in casa e darci un risultato spettacolare. Oggi vi proponiamo una ricetta facile e veloce, in modo che possiate prepararla e sorprendere tutti nelle occasioni speciali!

Potreste anche coinvolgere i bambini nella preparazione per trasmettere anche a loro tutto l’amore per la cucina!

Come preparare la torta ai tre cioccolati

Mani che tengono un cuore di cioccolato.
Il cioccolato è uno degli alimenti preferiti da grandi e piccini. Includerlo nel contesto di una dieta equilibrata apporta numerosi benefici alla salute.

Prima di iniziare, è fondamentale dire che è meglio preparare dolci in casa piuttosto che ricorrere a merendine industriali.

Queste ultime, infatti, sono tendenzialmente un concentrato di elementi come zuccheri semplici, grassi trans e additivi artificiali dannosi per l’organismo a medio termine.

Ingredienti per la torta ai tre cioccolati

Se volete preparare questa squisita torta ai tre cioccolati vi serviranno i seguenti ingredienti:

  • 1 confezione di biscotti secchi
  • 60 grammi di burro
  • 25 millilitri di crema e 750 millilitri di crema separatamente
  • 150 grammi di cioccolato fondente
  • 150 grammi di cioccolato al latte
  • 3 bustine di cagliata
  • 150 grammi di cioccolato bianco
  • 150 grammi di zucchero
  • 750 ml di latte
  • Pezzi di cioccolato per decorare

Preparare la torta ai tre cioccolati passo dopo passo

La cosa più importante nella ricetta della torta ai tre cioccolato è la base, seguita dagli strati di cacao. Di seguito, spieghiamo in dettaglio i passaggi per ottenere un risultato incredibile.

  • Per la base della torta sbriciolate i biscotti e mescolateli con il burro fuso e la panna.
  • Versate il composto ottenuto in uno stampo tondo removibile e appiattitelo molto bene aiutandovi con un cucchiaio, in modo che sia il più omogeneo possibile. Potete anche cuocerla per 5 minuti a 180 gradi per un risultato croccante.
  • A questo punto, è il momento di introdurre il primo strato di cioccolato che deve essere fondente. Per questo passaggio, tritate l’ingrediente, mettendo a fuoco medio una casseruola con 250 millilitri di panna e la stessa quantità di latte. È importante mescolare bene e aggiungere la busta di cagliata quando il cioccolato è ben sciolto, in modo che prenda consistenza. Sarà necessario continuare a mescolare durante la cottura per 10 minuti e poi versare sulla base di biscotti.
  • Il secondo strato è quello di cioccolato al latte. Per fare ciò, segui la stessa procedura che abbiamo menzionato nel passaggio precedente. Naturalmente, quando lo si versa nello stampo, bisogna fare molta attenzione per evitare che si amalgamino tra loro.

Ultimi passaggi

  • Per finire, lo strato di cioccolato bianco. In questo caso non resta che fare come per gli strati precedenti per avere la torta già assemblata.
  • Una volta che questo procedimento è pronto, lo stampo viene riposto in frigorifero per 24 ore. Trascorso il tempo, viene sformato e servito. C’è anche la possibilità di preparare la preparazione in coppette individuali, questo dipende dal gusto di ognuna.

Alcuni accorgimenti per preparare la torta ai tre cioccolati

La torta ai tre cioccolati può essere inserita tempestivamente nell’ambito di un’alimentazione varia ed equilibrata. Non danneggerà la salute a medio termine. Tuttavia, si raccomanda di promuovere regolarmente la pratica dell’esercizio fisico.

Pertanto, gli zuccheri verranno utilizzati come substrato energetico, impedendo loro di trasformarsi in grasso e accumularsi. Va inoltre tenuto presente che il sovrappeso e l’obesità hanno dimostrato di aumentare l’incidenza di molte patologie complesse.

D’altra parte, occorre prestare particolare attenzione a questo tipo di elaborazione nel caso in cui si sia sviluppato qualche tipo di diabete. In questo contesto, si verificano disfunzioni nella gestione dei carboidrati nella dieta, quindi può essere consigliabile limitarne parzialmente l’assunzione.

Secondo una ricerca pubblicata sul Journal of Medical Internet Research, gli approcci con una bassa presenza di zuccheri sono efficaci nel migliorare la gestione di queste patologie.

Il cacao ha molti benefici per i bambini.
Il cacao offre molteplici vantaggi. Conviene optare per del cioccolato con un’alta percentuale di questo nutriente e a basso contenuto di zuccheri.

Preparate in casa questa deliziosa torta

Come avete potuto vedere, fare in casa una torta ai tre cioccolati è molto più semplice di quanto possa sembrare a prima vista. Il risultato è delizioso e adatto al palato di tutta la famiglia. Il tutto con pochi ingredienti. In questo modo la dieta sarà più varia e più facile da seguire.

Per finire, dobbiamo ricordare che quando l’obiettivo è mantenere uno stato di salute ottimale, conviene attenersi a una serie di abitudini complessivamente sane. Non solo è sufficiente prendersi cura della dieta, ma è bene anche praticare regolarmente attività fisica.

Potrebbe interessarti ...
Torta di compleanno per bambini: 2 ricette facili e veloci
Siamo Mamme
Leggi in Siamo Mamme
Torta di compleanno per bambini: 2 ricette facili e veloci

Scegliere la torta di compleanno corretta per i bambini di solito non è un compito facile. Un'opzione è prepararle a casa in modo semplice.



  • Conway B, Rene A. Obesity as a disease: no lightweight matter. Obes Rev. 2004 Aug;5(3):145-51. doi: 10.1111/j.1467-789X.2004.00144.x. PMID: 15245383.
  • Saslow LR, Mason AE, Kim S, Goldman V, Ploutz-Snyder R, Bayandorian H, Daubenmier J, Hecht FM, Moskowitz JT. An Online Intervention Comparing a Very Low-Carbohydrate Ketogenic Diet and Lifestyle Recommendations Versus a Plate Method Diet in Overweight Individuals With Type 2 Diabetes: A Randomized Controlled Trial. J Med Internet Res. 2017 Feb 13;19(2):e36. doi: 10.2196/jmir.5806. PMID: 28193599; PMCID: PMC5329646.