8 trucchi ed esercizi per un seno tonico

· 7 Marzo 2019
Se volete recuperare un seno tonico dopo un lungo periodo di allattamento, vi suggeriamo di eseguire questi esercizi e piccoli trucchi

Per avere un seno tonico non c’è bisogno di sottomettersi a dei trattamenti costosi, interventi invasivi di chirurgia o comprare le creme più care che sono in vendita…

Se volete recuperare la tonicità del seno dopo aver allattato a lungo, vi suggeriamo di seguire questi consigli.

Trucchi per avere un seno tonico

È importante ricordare e precisare che solo con questi trucchi non avrete un seno più alto e tonico in una settimana. Non sono una bacchetta magica.

La combinazione di questi esercizi e la ripetizione per un lungo periodo vi aiuteranno a raggiungere l’obiettivo che vi siete poste.

Detto questo, ecco cosa vi consigliamo:

Evitate le grandi diete

Se avete già smesso di allattare e volete dimagrire, dovete sapere che le cosiddette “diete lampo”, quelle che vi fanno perdere diversi chili in una settimana, oltre ad essere dannose per la salute, sono nemiche di un seno tonico.

Quando le diete eliminano improvvisamente i grassi il seno, che per lo più è formato da grassi, ne perde una grande quantità e diventa flaccido.

L’ideale è dimagrire un po’ per volta, combinando una sana alimentazione con l’attività fisica.

Idratatevi molto, sia dentro che fuori

Una buona idratazione fa si che la pelle resta liscia. Mangiate frutta tropicale, verdure dalle foglie verdi, bevete molta acqua durante la giornata e applicate creme idratanti sul seno.

Quando arrivano le belle giornate e sale la temperatura, inumidite la parte superiore del seno, quella che si vede dalla maglietta o dalla camicia. Lasciate che la pelle si asciughi all’aria e ripetete questa operazione fino a cinque volte al giorno.

Usate il reggiseno e fate attenzione alla postura

trucchi per avere un seno tonico

Non indossare il reggiseno ed avere una posizione curva farà in modo che il peso e la forza di gravità contribuiscano alla caduta del seno.

Per avere un seno tonico utilizzate dei reggiseni che alzano la scollatura e tenete una postura eretta.

Mangiate alimenti ricchi di collagene o che ne stimolano la produzione

Il collagene è la proteina che si occupa di sostenere la pelle. Nella pelle umana se ne trova in buona quantità. Ci sono alimenti che contengono collagene ed altri che ne stimolano la produzione nell’intero organismo. Bisogna mangiare sia alimenti di un tipo che dell’altro. Tra questi possiamo includere:

  • zampe di maiale e di vacca
  • gelatina
  • frutta e verdura ricca di licopene (pigmento rosso): si trova nei peperoni rossi, nelle fragole, nei pomodori maturi, nei lamponi, nelle ciliege, nella barbabietola…)
  • brodo di ossa
  • alimenti ricchi di acidi grassi polinsaturi Omega 3: i semi di lino, di chía, di girasole, di canapa e di zucca. Inoltre le noci, l’uovo, le sardine ed il salmone
  • frutta ricca di vitamina C: limone, kiwi, arancia, pompelmo, mandarino
  • brodo di viscere
  • carne magra
  • alimenti ricchi di vitamina A: fegato, olio di soia, patate, papaya, olio di fegato di merluzzo, formaggio, pesche.

Esercizi per un seno tonico

Abbiamo detto che il seno è composto principalmente da tessuto adiposo, tuttavia si trova sopra i muscoli pettorali.

L’esercizio dei muscoli pettorali migliora la tonicità e l’aspetto del seno, per questo gli esercizi che citiamo possono aiutarvi a rendere il seno più tonico.

Inseriteli in una routine di esercizi da fare, uno dopo l’altro e di ciascuno fate 50 ripetizioni al giorno.

seno tonico

Esercizio 1

Stende le braccia in avanti. Toccate i palmi delle mani e spingeteli tra loro, uno contro l’altro mentre contate. Noterete che il seno si contrae e rilassa man mano che lo fate.

Esercizio 2

Stendete le braccia in avanti, piegatele, mettete la mano destra sull’avambraccio sinistro e la mano sinistra sull’avambraccio destro. L’obiettivo è quello di formare un quadrato tra le braccia ed il busto.

La mano sinistra farà forza contro il braccio destro e viceversa. Quando iniziate questo esercizio vi accorgerete del lavoro dei pettorali.

Esercizio 3

Per avere un seno tonico, stendete il braccio destro in avanti, piegate il sinistro e mettete la mano sopra l’avambraccio del braccio che tenete teso. Fate pressione. Con questo esercizio noterete che lavora il seno sinistro.

Cambiate mano e ripetete l’esercizio.

Esercizio 4

Sedetevi in una seggiola con le spalle dritte. Alzate un po’ i piedi per non farli toccare a terra. Appoggiate le mani sulla seggiola ai due lati del vostro corpo.

Afferrate la seggiola e tirate come a provare a sollevarla.

Facendo questo esercizio i vostri muscoli torneranno a riprendere vigore.

Immagine principale concessa per cortesia da © wikiHow.com