6 attività fisiche per bambini dai 2 ai 5 anni

02 novembre, 2020
I bambini hanno bisogno di muoversi, è indispensabile per la loro salute fisica e psicologica. In questo articolo vi consigliamo 6 attività fisiche adatte ai bambini dai due a cinque anni.

I bambini hanno bisogno di muoversi. A differenza degli adulti, è importante che rimangano attivi per la maggior parte della giornata. Esistono diverse attività per migliorare le loro capacità motorie che possono essere modificate con la crescita. Ecco perché vogliamo presentarvi 6 attività fisiche per bambini dai 2 ai 5 ani.

Fin dal primo anno di vita è molto importante promuovere delle attività che aiutino il bambino a sviluppare le sue abilità motorie fini e grossolane e anche il suo linguaggio. A partire dai due anni si possono già fare molti esercizi fisici e dall’età di cinque anni è consigliabile incoraggiare il bambino a praticare dello sport. Fare sport fa bene, anche ai bambini asmatici.

6 attività fisiche per vostro figlio

Il nuoto

Il nuoto è uno degli sport più completi che esistono. Non solo fa bene ai muscoli, ma anche al sistema respiratorio e al cuore.

A due o tre anni, il bambino può già frequentare dei corsi di nuoto, ma è necessario prendere delle precauzioni. La cosa migliore da fare è affidarsi ad un istruttore di nuoto ed essere presenti durante gli allenamenti.

Imparare a nuotare aiuta il bambino a superare la paura dell’acqua e gli insegna a rilassarsi. Inoltre, gli permetterà di praticare altre attività acquatiche in futuro.

Andare in bicicletta

Potete iniziare facendo usare al bambino il triciclo e poi provare con la bici a due ruote. Il ciclismo è uno sport funzionale perché la sua pratica, oltre ad essere molto divertente, stimola le capacità motorie del bambino.

Andare in triciclo è una buona attività fisica per i bambini che hanno tre anni e che sono già abbastanza bravi a camminare, correre e saltare con entrambi i piedi. Col passare del tempo, comprerete delle biciclette più grandi man mano che il bambino cresce. Come il nuoto, il ciclismo è uno sport che si adatta a tutte le età, bisogna solo prestare attenzione alle misure di sicurezza.

Bambini che giocano con la palla in un parco.

Attività fisiche per bambini: lanciare la palla e calciarla

Questo è un esercizio che si può fare a partire dai due anni di età e, di solito, piace molto ai bambini. Questa è una delle attività fisiche in cui i bambini impiegano molta energia perché esercitano quasi tutte articolazioni. Dopo i 5 anni possono iniziare a frequentare dei corsi di calcio.

Allenarsi in questo sport consente ai bambini di sviluppare velocità e resistenza, oltre a insegnare loro a lavorare in gruppo.

Ho fallito più volte nella mia vita, ecco perché ho raggiunto il successo.

-Michael Jordan-

Ginnastica ritmica o artistica

La ginnastica ritmica è uno degli sport preferiti dalle bambine, sebbene possa essere praticata anche dai bambini. Permette di esercitare tutto il corpo e di sviluppare il senso del ritmo e l’elasticità. Può essere praticate fin dalla tenera età. Man mano che i bambini crescono ed acquisiscono più abilità e destrezza, si può aumentare il livello di difficoltà.

La danza (di qualsiasi tipo)

In genere, i bambini ballano senza troppe difficoltà. La danza è un’attività perfetta per i bambini e, oltre ad essere uno sport, è riconosciuta come arte.

Praticare la danza dà ai nostri bambini armonia, ritmo ed equilibrio e insegna loro ad esprimere le emozioni. Inoltre, elimina la tensione e permette ai nostri piccoli di incontrare altri bambini che hanno lo stesso amore per la danza.

Bambini che ballano al suono della musica di un grammofono.

Attività fisiche per i bambini: alcuni consigli per i genitori

Le attività fisiche che un bambino di due anni può fare sono molte. Nessuno dovrebbe privarli di esperienze così ricche e positive come andare in bicicletta, dondolarsi sull’altalena, ballare, correre, saltare o nuotare.

È molto importante che i nostri bambini non abbiano uno stile di vita sedentario. È dimostrato che l’inattività può portare a dei problemi in età adulta. Molti bambini sono diabetici e in sovrappeso a causa di una cattiva alimentazione e della mancanza di attività fisica.

Non è necessario che il bambino pratichi uno sport specifico. L’importante è che quando impara a camminare, sia incoraggiato a muoversi. In base all’età, potete iniziare con attività fisiche semplici.

Lo sport non fa distinzioni in base al sesso. Ogni bambino o bambina può praticare qualsiasi tipo di sport, perché non ce n’è uno più adatto dell’altro in base al sesso. I bambini devono esserne consapevoli, in modo da non cadere in convinzioni errate e dannose.

Infine, è fondamentale sapere che questi tipi di attività fisiche devono iniziare sin dall’infanzia. Se vogliamo che i nostri figli continuino a fare attività fisica anche da adulti, dobbiamo invogliarli sin da piccoli.