Perché le donne sono figlie della Luna?

15 Novembre 2019
La luna, piena di vita e di luce, simboleggia la donna che è madre, è il seme generato che offre il suo frutto, che offre la vita.

Le donne sono figlie della Luna, dee che comprendono i cicli, donne coraggiose che corrono con i lupi, sagge nelle intuizioni, architetti della saggezza emotiva. Le donne possono essere questo e molto altro, ma per prima cosa sono forti, in grado di dare alla luce e crescere un bambino.

Perché le donne sono figlie della Luna?

Nel corso della storia e attraverso tutta quella meravigliosa eredità che l’antropologia ci lascia, l’archetipo della figura della donna legata all’immagine della Luna è sempre stato presente. Questa immagine è stata senza dubbio giustificata dal ciclo mestruale e dai cambiamenti che sperimenta il nostro caro e magico satellite ambrato.

La luna, piena di vita e di luce, simboleggia la donna che è madre, è il seme generato che offre il suo frutto, che offre la vita. A sua volta, la Luna raccoglie anche molte di quelle immagini mistiche o magiche che di solito caratterizzano così bene la personalità femminile. Sentimenti come l’empatia, l’intuizione o la sfera del mondo emotivo sono dettagli legati anche alla dea Selene.

Ora, dato che la vita quotidiana di ciascuna donna è concentrata sul mondo terreno, sulla sua routine, fatta di obblighi, pressioni e molteplici compiti concreti nonché obiettivi, risulta piacevole ricordare un po’ questi legami soprannaturali e ispiratori. Riflettiamo insieme sul perché le donne sono figlie della Luna.

La luna e la donna

La luna e la donna: femminile, ciclica e vitale

La storia, le leggende e le costruzioni culturali che nutrono il mondo hanno sempre voluto separare la  realtà tra ciò che è femminile e ciò che è maschile. Pertanto, al Sole è stata data un’immagine maschile, mentre la donna è stata associata fin dall’antichità con la Luna.

Prima di tutto, in sostanza, uomini e donne, condividono le caratteristiche di entrambe le stelle. Siamo tutti forti e sperimentiamo tutti dei cambiamenti, siamo intuitivi e conosciamo le emozioni. Una volta chiarito questo aspetto, vediamo perché la storia, le leggende e gli archetipi più tradizionali affermano che le donne sono figlie della Luna.

La donna, la luna e le sue fasi

  • Luna Nuova: rappresenta la nascita ed è associata all’ovulazione, al risveglio e al passaggio da ragazza a donna.
  • Luna Crescente: questa bellissima immagine rappresenta la fanciulla, la giovane donna che si sente pronta per l’amore.
  • La Luna Piena è la “madre”, è la donna incinta che custodisce, dà vita e nutre da dentro la nuova creatura.
  • La Luna Calante simboleggia la donna matura, quella donna dotata di grande saggezza, che gode del suo potere, della sua introspezione e del suo status, una donna che è arrivata alla menopausa e che guida le donne più giovani.
Donna con luna e stelle

Le donne sono figlie della Luna che imparano ad armonizzarsi, a prendersi cura di se stesse, ad alzarsi e farsi forza. Se c’è qualcosa di veramente bello che questi archetipi ci insegnano sulla figura femminile e sulla maternità è la condivisione di un legame molto stretto. Inoltre, ci fanno riflettere.

Vi siete mai fermate a pensare a quanto sia essenziale la Luna, questo piccolo satellite, per il pianeta Terra? Quella grande roccia rotonda che ci guarda dallo spazio dirige le maree sulla Terra con la sua forza di gravità. La sua forza di attrazione e la sua distanza sono precise e adeguate in modo che tutto ciò che conosciamo non venga sommerso dall’oceano.

  • Le donne hanno il potere, la forza e la meravigliosa capacità di migliorare tutto ciò che le circonda. Tutte le donne devono essere consapevoli dell’energia interiore che caratterizza il loro essere, la loro volontà, la loro esperienza.

D’altra parte, la vita della donna è contrassegnata da cicli – specialmente quelli delle mestruazioni – che dimostrano qualcosa di molto più essenziale.

  • Le donne hanno la capacità di guarire se stesse, di vivere in armonia con la propria personalità, conoscendosi, comprendendo cosa va bene e cosa no, lottando per ciò che amano, sforzandosi di prendersi cura di loro stesse per dare sempre il meglio al partner, alla famiglia, agli amici.
Ciclo della donna: le donne sono figlie della luna

Ultimo ma non meno importante, le donne esprimono qualcosa di ancora più magico. In questo universo le donne convivono in equilibrio, offrendo la loro energia affinché l’armonia funzioni e la loro energia è senza dubbio una delle più importanti. In passato, le donne venivano chiamate streghe o maghe, forse perché conoscevano i segreti della natura, delle piante e perché mettevano i bambini nel mondo.

Le donne sono questo e molto altro. Non sono solo mogli, figlie, sorelle o madri. Soprattutto, sono persone che combattono ogni giorno per la propria felicità e quella della propria famiglia.