Sintomi della gravidanza comuni, ma poco conosciuti

· 4 novembre 2018
Tutti conoscono i sintomi della gravidanza più noti, come nausea o bruciore di stomaco. Ma ce ne sono anche altri meno conosciuti. Scopriteli qui.

È molto probabile che abbiate già sentito parlare dei tipici sintomi della gravidanza che manifestano quasi tutte le donne durante il periodo della gestazione, come la nausea mattutina o il mal di schiena o ai fianchi, ma ce ne sono molti altri.

Quando scoprite di essere incinte, probabilmente inizierete a chiedervi quali saranno i sintomi della gravidanza. Oltre ai più caratteristici, è importante parlare anche dei sintomi meno comuni e meno conosciuti.

È strano pensare che l’allegria legata alla notizia di un bambino in arrivo sia accompagnata anche da fastidiosi sintomi fisici ed emotivi. Se avete già dei figli, di sicuro sapete di cosa stiamo parlando e, anche se gli esperti ritengono che ogni gravidanza sia diversa, in realtà molti sintomi sono piuttosto comuni, come i piedi gonfi, le vene varicose, la stanchezza, la nausea mattutina.

Il fatto è che ci sono dei sintomi meno conosciuti, di cui non tutte le donne parlano e che possono sperimentare in un qualsiasi momento della gravidanza. Continuate a leggere per saperne di più!

Sintomi della gravidanza poco conosciuti

Donna incinta al parco

Crampi muscolari

Se non avete mai avuto crampi muscolari durante la gravidanza, allora siete davvero fortunate. I crampi sono piuttosto fastidiosi e interessano i piedi, i polpacci o qualsiasi altra zona del corpo. Quelli alle gambe sono comuni durante la gravidanza e possono sorprendervi all’alba mentre ancora dormite, durante il secondo e il terzo trimestre.

Diarrea

Molte donne soffrono di stitichezza durante la gravidanza, altre, invece, manifestano nausea e vomito durante il primo trimestre. C’è anche chi soffre di diarrea per tutti e nove i mesi della gravidanza o almeno per un periodo prolungato. In genere questo sintomo è legato ai cambiamenti ormonali, simili a quelli che provano nausea e vomito.

Labbra e viso gonfi

Durante la gravidanza è normale manifestare gonfiore ai piedi e alle mani, ma non è insolito che questa condizione interessi anche le labbra e in generale il viso. È, normale, quindi avere le labbra o il viso più gonfi quando si è incinta.

Maggiore salivazione

Non è divertente, ma è sintomo piuttosto comune, anche se non conosciuto. Non tutte le donne lo manifestano, ma molte se ne lamentano. Secondo alcuni studi, l’eccesso di saliva durante la gravidanza potrebbe dipendere dagli ormoni o essere un effetto collaterale della nausea mattutina o del bruciore di stomaco.

Coppia si tiene per mano

Crescita eccessiva dei peli superflui

Molte donne sono entusiaste all’idea di non avere peli superflui, quindi di non doversi depilare con troppa frequenza, e di poter sfoggiare una bella chioma lucente durante la gravidanza.

Tuttavia, alcune donne manifestano un’eccessiva crescita dei peli superflui, non solo sulle gambe, ma anche in altre zone del corpo. Anche in questo caso i responsabili sono gli ormoni, ma non abbiate paura! Questa condizione è comunque temporanea e non appena darete alla luce il vostro bambino, tutto tornerà alla normalità.